Recensione Aquacomputer Cuplex Kryos NEXT

Recensione Aquacomputer Cuplex Kryos NEXT

Waterblock

Il mondo dei sistemi di raffreddamento a liquido personalizzati, custom o aftermarket che dir si voglia, ha da sempre rappresentato…

Recensione Bitfenix Aurora

Recensione Bitfenix Aurora

Case e banchetti da test/bench

Quando si parla di case, non possiamo di certo non citare Bitfenix, uno tra i più importanti produttori di chassis…

Recensione Enermax DF Pressure, 120mm a stampo sportivo.

Recensione Enermax DF Pressure, 120mm a stampo sportivo.

Ventole

Enermax è da tempo inserita nelle pagine di CT e nel corso degli anni abbiamo avuto più volte modo di…

Recensione Enermax ETS-T50 AXE

Recensione Enermax ETS-T50 AXE

Dissipatori

Con ormai un ampio trascorso in sistemi di raffreddamento a liquido, ventilazione forzata e proposte dissipanti convenzionali di fascia entry…

Recensione ventole Corsair ML - Magnetic Levitation fan

Recensione ventole Corsair ML - Magnetic Levitation fan

Ventole

Entrata nel settore della ventilazione forzata a gamba tesa ormai quattro anni orsono con le ventole Air Series SP120 e…

Recensione CoolerMaster Masterliquid PRO 240

Recensione CoolerMaster Masterliquid PRO 240

AIO - liquidi compatti

Nonostante un mercato degli AIO, All In one(Tutto in uno ndr.), che da qualche mese a questa parte rema ormai…

Recensione vaschette Alphacool Eisbecher

Recensione vaschette Alphacool Eisbecher

Tubi, raccordi, vaschette e altro

In un periodo sempre più incalzato da sistemi di raffreddamento a liquido AIO da parte di molteplici marchi che si…

Recensione Corsair H80i v2 e H100i v2

Recensione Corsair H80i v2 e H100i v2

AIO - liquidi compatti

Recentemente ci siamo soffermati più volte sulle soluzioni di raffreddamento a liquido compatto dando spazio sia a quella che è…

Recensione RAI-PM5 e RAI-R20, pompa e vaschetta secondo Raijintek

Recensione RAI-PM5 e RAI-R20, pompa e vaschetta secondo Raijintek

Pompe,flussimetri e elettronica dedicata

Di recente vi abbiamo parlato della nuova serie Atlantis di casa Raijintek, si tratta per chi non ci ha seguito…

Recensione AIO Corsair Hydro H110i e H115i

Recensione AIO Corsair Hydro H110i e H115i

AIO - liquidi compatti

Abbiamo spesso parlato negli ultimi mesi di soluzioni dissipanti che si presentano e si collocano rispetto al grande pubblico in…

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2015 JoomlaWorks Ltd.

Coibentazione socket con la plastilina

logoct
Curiosa coibentazione per l'utilizzo del sistema sotto azoto liquido o dry ice, da parte dei colleghi d'oltralpe di legitReviews...

Utilizzando una scheda madre di fascia media (Gigabyte GA-MA790GP-DS4H) e della plastilina,acquistabile presso i più comuni rivenditori di materiale artistico per pochi euro,hanno di fatto isolato l'area del socket (AM2 in questo caso) dal formarsi di condensa e/o ghiaccio.

La plastilina,inventata alla fine del 1800, è un composto non conduttivo basato su olio,argilla e cera ed ha come caratteristica peculiare la semplicità di modellazione adottando senza offrire resistenza rilevante la forma della superficie con cui si trova a contatto.
Tutto ciò che dovrete fare sarà quindi estrarre la plastilina dalla confezione e letteralmente spalmarla sulla scheda madre prestando particolare attenzione al fine di evitare che frammenti di essa possano finire negli alloggiamenti per le ram rendendoli inutilizzabili.

ds4h-ln2-insulated

Una volta ottenuto il risultato desiderato;praticate i fori nella plastilina da dietro la mainboard affinchè possano passare le viti che andranno ad ancorarsi al sistema di ritenzione scelto:

ds4h-ln2-insulated4

Una volta inserito il tolotto,con l'apposita pasta termoconduttiva,siete pronti per affrontare le sessione di overclock.

Ulteriori informazioni e foto sono reperibili al seguente indirizzo url:
http://www.legitreviews.com/article/924/1/

Commenti sul forum.

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM

COMUNICATI STAMPA DAI PARTNER

COLLABORIAMO CON