PDA

Visualizza Versione Completa : Toshiba e windows 10...si salvi chi puo'!



Damiano
27-11-2015, 01:04 AM
Vorrei gentilmente e beatamente mandare a cag:wtf:re i signori di microsoft.
Utrabook toshiba con doppia partizione win 7 su SSD e storage dati su HDD, dopo tre mesi che l'avviso di Microsoft rompeva gli zebedei con l-ugrade decido tre settimane fa di occupare l-oretta libera serale che avevo per fare il passaggio.
Scarica, installa e riboota con win10 tutto ok....all'apparenza.......!

Metto dentro le classiche tre impostazioni e riavvio.......una vita a fare il boot, soprassediamo...entro.....partiti 3/4 dei driver..reinstallo tutto armandomi di santa pazienza notando tra l'altro un netto decadimento delle prestazioni della scheda wifi nonostante abbia reinstallato gli ultimi driver di febbraio 2015.
Gli do tempo e nel mentro cerco di ottimizzare il tutto, pulizie del registro, rimozione roba inutile e controllo dei programmi in avvio...niente, il pc si ostina a bootare con 3minuti di pausa caff[ e le prestazioni della scheda di rete fan letteralemnte pena.
Stasera preso dal giramento di pelotas decido di ritornare a win 7, procedura automatica da impostazioni/aggiornamenti/ripristina win 7.
Fa quello che deve fare, riboota, schermata di caricamento di win e===> schermata blu!:muro::coltello:

Riprovo, riavvio, schermata di load di win e crash ancora! niente non va, tentiamo la provvisoria.....manco per le palle.
Va ben armiamoci di santa pazienza andiamo di strumento di ripristino----->ripristina partizione di avvio---->20 min....''win non e' in grado di risolvere automaticamente il problema''

==
iniziano le madonne:D
==

tentiamo coipunti di ripristino---> nessun punto di ripristino...

ok, vecchia scuola---->prompt dei comandi chkdsk,bootsect, bootrec

NIENTE DI NIENTE:!@!:

Insomma ve la faccio breve, vi sto scrivendo da una distro linux caricata su chiavetta in attesa che l-hard drive esterno copi i 200gb di dati.
E tutto questo perch[ le procedure 'automatiche' di win mi hanno bellamente incasinato portatile e serata.

:coffee:

heavydog70
27-11-2015, 01:57 AM
Solita storia. Io ho risolto installando una patcina che mi ha tolto dai maroni l'avviso si win10, resto e rester˛ beato con win7 ancora per molto

Damiano
27-11-2015, 11:38 AM
ti seguo a ruota, ieri sera ho dovuto formattare tutto alle due di notte....e ho avuto conferma che i driver per win 10 lasciano decisamente il tempo che trovano.
dove prima la scheda di rete non prendeva ho ora 3/5 di campo:nono:

quest_for_silence
27-11-2015, 05:50 PM
Solita storia. Io ho risolto installando una patcina che mi ha tolto dai maroni l'avviso si win10, resto e rester˛ beato con win7 ancora per molto
Sul PC che ho usato per provare la pasta Kryonaut c'Ŕ Windows 8.1 Pro, l'unica macchina tra le mie non XP/Win 7 o Linux. Devo dire che al di lÓ dell'interfaccia Metro/App (per niente piacevole secondo me), non Ŕ che vada peggio di Seven, anzi, mi ha permesso di recuperare alcuni problemi che con il 7 avrebbero richiesto lacrime e sangue (re-installazione).

fraggerman
27-11-2015, 10:05 PM
:asd:
io per ora resto su win 7 :sisi:

se volessi proprio provare windows 10 lo farei formattando prima, gli aggiornamenti di tutto il sistema operativo fatti come sta proponendo microsoft non mi piacciono!

in ogni caso, mi spiace per lo smaronamento, ti capisco benissimo :sisi:

carra
28-11-2015, 11:57 AM
8.1 lo trovo anch'io migliore di 7. A "start" ci si abitua.
10 lo sto testando sul PC della famiglia :)
Anch'io odio gli aggiornamenti automatici, ma c'Ŕ un work around per metterli in manuale, devo per˛ ancora provare

M346
01-12-2015, 11:21 AM
Imo portatili che nascono con un OS devono morire con quell'OS. Quel Toshiba essendo un ultrabook avrÓ una valanga di ottimizzazioni proprio per sette driver inclusi.
Non mi stupisco che facendo l'aggiornamento a 10 si sia tagliato una gamba:)