Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 36
  1. #11
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,664
    Thanked: 564
    Citazione Originariamente Scritto da Pissa Visualizza Messaggio
    la mia amata arctic silver 5 non ne esce benissimo, paga sicuramente l'anzianità....
    ti diro pensavo andase meglio pure io, come lasciato trasparire in rece ci son cresciuto con quella pasta termoconduttiva ed è un peccato vederla lasciare diversi gradi alla concorrenza, purtroppo gli anni si fanno sentire.

    grazie per l'ottima rece!
    dovere, anzi son felice di vedere che ha riscosso parecchio successo..stando alle statistiche è uno degli articoli a maggior traffico a 24h dalla pubblicazione.


  2.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  3. #12
    Junior CTzen L'avatar di Pissa
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Messaggi
    135
    Thanked: 3
    Citazione Originariamente Scritto da Damiano Visualizza Messaggio
    ti diro pensavo andase meglio pure io, come lasciato trasparire in rece ci son cresciuto con quella pasta termoconduttiva ed è un peccato vederla lasciare diversi gradi alla concorrenza, purtroppo gli anni si fanno sentire.
    già, un vero peccato, in qualche modo ci sono "affezionato" pure io!
    una cosa non mi è chiara, non mi pare di averlo letto da nessuna parte, frustatemi se mi sbaglio.... quale metodo è stato usato per l'applicazione della pasta? chicco di riso in centro o cosa?

    sarà che, al pari della arctic silver, sono uno di vecchia scuola, ma io continuo sempre ad utilizzare il buon vecchio metodo spalmen, vedo che quando vado a togliere il dissi anche dopo anni la pasta è sempre stesa alla perfezione ed in maniera assolutamente omogenea, senza mai sbordare.... so che ormai il metodo assodato è il chicco di riso, ma preferisco restare all'antica!


  4. #13
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,664
    Thanked: 564
    si, chicco per tutte con la pressione fissata dai finecorsa delle molle del ponte del K2. le impronte erano praticamente tutte uguali.
    pulizia con alchool e tempo di assestamento per ogni pasta di 90 minuti.


  5. #14
    Very important CTzen L'avatar di heavydog70
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    2,398
    Thanked: 125
    Anche la PK3 si è lasciata stendere con il chicco? L'hai ipnotizzata?


  6. #15
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,664
    Thanked: 564
    uhm no anzi è pure parecchio più "liquida" della dimastech se vogliamo compararle.
    Quando passi di qui te la fo vedere se la tua non si stende le ipotesi sono tre:
    -ti hanno rifilato un tubetto vecchio
    -ti hanno rifilato un tubetto che ha preso aria
    -era troppo fredda, scaldala che vedi che diventa più morbida; Prolimatech mi ha specificamente indicato di stenderla con una temperatura del composto intorno ai 30/35°C.


  7. #16
    Junior CTzen
    Data Registrazione
    Feb 2014
    Località
    Saronno
    Messaggi
    170
    Thanked: 10
    Citazione Originariamente Scritto da heavydog70 Visualizza Messaggio
    Anche la PK3 si è lasciata stendere con il chicco? L'hai ipnotizzata?
    Citazione Originariamente Scritto da Damiano Visualizza Messaggio
    uhm no anzi è pure parecchio più "liquida" della dimastech se vogliamo compararle.
    Quando passi di qui te la fo vedere se la tua non si stende le ipotesi sono tre:
    -ti hanno rifilato un tubetto vecchio
    -ti hanno rifilato un tubetto che ha preso aria
    -era troppo fredda, scaldala che vedi che diventa più morbida; Prolimatech mi ha specificamente indicato di stenderla con una temperatura del composto intorno ai 30/35°C.
    Anche io ho avuto problemi a stendere la pk-3. Effettivamente era fredda, non più di 15 gradi.


  8. #17
    Important CTzen L'avatar di molochgrifone
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Zena Red & Blue
    Messaggi
    1,558
    Thanked: 11
    Io con le paste mi picchio spesso nella stesura, ma della pk-3 non ho brutti ricordi. Forse la peggiore che provai fu la ocz freeze!

    GS4 Patatatalkando


  9. #18
    Very important CTzen L'avatar di heavydog70
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    2,398
    Thanked: 125
    Ne ho comprati un paio di tubetti, il primo appena usci in commercio quindi escludo potesse avere una certa età, entrambe le volte la pasta era particolarmente densa tanto da faticare pure a stenderla con la schedina, restava attaccata a questa oppure si tirava su quella già stesa in seconda passata. A onor del vero devo anche ammettere che tutte le volte che l' ho applicata è successo in ambiente abbastanza freddo, sicuramente la pasta non aveva temperature come consigliato. Ne ho ancora un pò, la prossima applicazione la porto a temperature più consone e vediamo si si rende più trattabile


  10. #19
    Very important CTzen L'avatar di traskot
    Data Registrazione
    Jan 2010
    Località
    Foligno
    Messaggi
    6,153
    Thanked: 56
    Bastano cinque secondi di phon, anche la Noctua sis tende molto meglio se scaldata.
    Corsair HX520W / Intel G2020 + Prolimatech Lynx / MSI Z68MA-ED55 (B3) / Kingstone value 2x4Gb / Asus GTX950-OC-2GD5 / SSD Intel X25-M G2 80Gb + HD Samsung EG 2Tb / Eizo FlexScan S2431W


  11. #20
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,664
    Thanked: 564
    nel dubbio ragazzi provate JunPus DX1 e l'Antec formula 7, sono diverse dai composti tradizionali come le varie PK/zalman/noctua etc.. ma vi assicuro che sono altrettando valide, come cifra siamo li anzi spesso costano pure meno



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •