Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 41
  1. #21
    Junior CTzen L'avatar di V_4_Vendemmia
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    76
    Thanked: 1
    Ho risolto la questione flussometro, ricontrollato un'altra volta i raccordi e ho iniziato a riempire la vaschetta senza ancora collegare la pompa, con l'aiuto di fascette, imbuto e del tubo 13/10.

    Poi come da suggerimenti ho collegato l'alimentatore fuori dal case a portata di mano, la pompa all'alimentatore, e ponticellato il +5v (verde) e una delle masse (filo nero) nel connettore mb a 24 pin con un pezzo di filo di stagno.
    Ho acceso-spento-riempito sino a quando il liquido è rimasto ad un livello accettabile nella vaschetta:

    dopo, con la violenza di un barman con lo shaker, ho dato delle piccole scosse cercando di far uscire l'aria dai rad e dai wb.
    Ho dato qualche colpetto hai tubi con le bollecine per completare l'opera e ho disposto la carta assorbente sotto tutti i raccordi:

    ho collegato pompa + ventole del rad superiore con il lamptron e ho cominciato il test delle perdite con almeno quelle ventole accese, per evitare che la pompa anche di poco scaldasse il liquido.
    Nel frattempo ne ho approfittato per iniziare con i cablaggi.

    Ora mi appello a tutti con una domandona: è possibile che per riempire il tutto mi sia bastato solo 1 litro di liquido? ho paura ci sia ancora aria nel circuito...
    Immagini Allegate Immagini Allegate


  2.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  3. #22
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,731
    Thanked: 576
    1 lt è pochino ma non sei molto lontano dalla quantità che ti serve, apri uno alla volta i tappi di spurgo dei radiatori(quelli in cima) e fai spurgare l'aria da li; occhio che appena a livello avrai una fontana.
    Quello sotto fallo pure con pompa spenta e se riesci porta pure il superiore al medesimo livello(devi stare sotto la vasca) e fai spurgare l'aria nella stessa maniera sempre a pompa spenta.

  4. I seguenti utenti hanno ringraziato Damiano per questo utile messaggio:

    V_4_Vendemmia (04-08-2014)


  5. #23
    Very important CTzen L'avatar di 917K
    Data Registrazione
    Aug 2011
    Messaggi
    2,237
    Thanked: 63
    Mi spiace ma utilizzare il pappagallo per serrare i raccordi a ghiera è stato un pessimo errore però...
    Soprattutto con il primochill che per esperienza personale posso dirti che quasi si appiccica alle pareti del raccordo, una volta stretto.

    Metti in conto una bella mezz'ora di bestemmie la prossima volta che li dovrai aprire.

    Inviato dal mio C6503 utilizzando Tapatalk


  6. #24
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,731
    Thanked: 576

    mi ero perso il post precedente! quoto, i raccordi si serrano a mano!


  7. #25
    Junior CTzen L'avatar di Mark011
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    93
    Thanked: 2
    Dove colleghi il flussometro della bitspower?


  8. #26
    Junior CTzen L'avatar di V_4_Vendemmia
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    76
    Thanked: 1
    Citazione Originariamente Scritto da Damiano Visualizza Messaggio
    1 lt è pochino ma non sei molto lontano dalla quantità che ti serve, apri uno alla volta i tappi di spurgo dei radiatori(quelli in cima) e fai spurgare l'aria da li; occhio che appena a livello avrai una fontana.
    Quello sotto fallo pure con pompa spenta e se riesci porta pure il superiore al medesimo livello(devi stare sotto la vasca) e fai spurgare l'aria nella stessa maniera sempre a pompa spenta.
    Fatto, ho eliminato ancora un po' d'aria ma niente di che, e aggiunto un po' di liquido, grazie


    Citazione Originariamente Scritto da 917K Visualizza Messaggio
    Mi spiace ma utilizzare il pappagallo per serrare i raccordi a ghiera è stato un pessimo errore però...
    Soprattutto con il primochill che per esperienza personale posso dirti che quasi si appiccica alle pareti del raccordo, una volta stretto.

    Metti in conto una bella mezz'ora di bestemmie la prossima volta che li dovrai aprire.

    Inviato dal mio C6503 utilizzando Tapatalk
    Citazione Originariamente Scritto da Damiano Visualizza Messaggio

    mi ero perso il post precedente! quoto, i raccordi si serrano a mano!
    Ops, il fatto è che non mi piaceva vedere tutta quella filettatura a vista sul raccordo e non ho pensato a chiedervelo prima .
    Perfetto quindi, fiamma ossidrica e/o moletta per smontare i raccordi

    Citazione Originariamente Scritto da Mark011 Visualizza Messaggio
    Dove colleghi il flussometro della bitspower?
    l'ho collegato al rientro del liquido nella vaschetta , tu se non sbaglio ce l'hai, per curiosità che valori leggi?


  9. #27
    Junior CTzen L'avatar di V_4_Vendemmia
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    76
    Thanked: 1

    Ho ripetuto nuovamente il test delle perdite per 24 ore circa e sembra tutto ok.
    Immagini Allegate Immagini Allegate


  10. #28
    Junior CTzen L'avatar di V_4_Vendemmia
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    76
    Thanked: 1
    Sono passato al "cablaggio" del case (ventole, alimentazioni ecc) e al montaggio del SSD, HDD e ODD ed ecco il risultato:

    Chiuso:

    Notturno in "tamarro mode" :
    Immagini Allegate Immagini Allegate


  11. #29
    Junior CTzen L'avatar di V_4_Vendemmia
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    76
    Thanked: 1
    Detto ciò il progetto dovrebbe essere chiuso, ringrazio tutti voi che siete intervenuti dandomi consigli e aiutandomi e vi chiedo scusa se il risultato del progetto non ha rispettato le aspettative del nome, essendosi dimostrato abbastanza banale, è il mio primo progetto e spero di riuscire a creare una mod con i fiocchi in futuro che sia più di un nome

    Una piccola parentesi:

    Ora sto rilevando le temperature in "idle" (più che altro c'è internet Explorer aperto e qualche cartella) e sono queste:

    Tutte le Jetflo sono impostate a 8 volt, la temperatura della stanza e sui 23.2 C°, rilevata dal sensore messo quasi all'esterno del case e collegato al Lamptron.
    Come vi sembrano?

    Volendo vedere come si comporta il tutto sotto stress, che programma devo usare, per rimanere sullo standard di chi ha fatto le prove prima di me e avere un buon confronto?
    Immagini Allegate Immagini Allegate


  12. #30
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,731
    Thanked: 576
    per essere il primo ti è uscito un signor impianto, tutto sommato è pulito ed ordinato e non è una cosa che si vede spesso.anzi!
    Per il programma di stress puoi usare prime95:
    http://www.coolingtechnique.com/down...3264-bits.html



Tag per Questa Discussione

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •