Risultati da 1 a 8 di 8
  1. #1
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,687
    Thanked: 572

    Pompa da vuoto con 13€

    Sera signori
    tra venerdi e oggi mi sono dedicato ad un progettino che avevo in mente da qualche settimana, dopo il tentativo andato a vuoto di creare una pompa sfruttando l'effetto venturi sono andato di vecchia scuola sfruttando una intuizione.
    Un paio di ricerche sul web per confermare la cosa e via a fare folli spese!
    Tutto(quasi) quello che vi serve è un compressorino cinese da supermercato, di quelli che si attacano alla presa accendi sigari dell'auto per intenderci.
    Una cosa del genere:

    Il costo per me è stato pari a 7,99€ presso l'Auchan locale, nessuna marca stampata solo qualche dato tecnico come il consumo e la portata di 12 lt/min.
    La cosa essenziale di cui dovete accertarvi prima dell'acquisto è la presenza dentro sti giocattolini di un pistone(in metallo perdinci), senza di questo non combinate un fico secco quindi se riuscite ad intravedere qualcosa o trovate scritto qualcosa sulla confezione tanto di guadagnato altrimenti avrete devoluto 8€ all'iper di turno.
    Ora, una volta che avete il nuovo plasticone cinese quello che dovete fare è aprirlo in due
    Il mio per qualche assurdo motivo è fatto con della logica il che per essere un cinese da meno di 8€ è un qualcosa di trascendentale....
    una volta aperto dentro dovreste trovare una cosa del genere:

    ovvero da destra a sinistra:
    motore 12v DC
    trasmissione
    albero a gomiti
    biella
    pistone
    cilindro
    Quello che interessa a noi è ovviamente il cilindro, sopra a questo dovreste trovare il ramo d'uscita a cui è collegato il manometro e il relativo tubo; a lato ci dovrebbe essere un forellino con una valvola di non ritorno.
    Ecco questo è l'intake dell'aria e dobbiamo canalizzarlo, l'alternativa è modificare l'uscita smontando la valvola di ritegno, bloccare l'ingresso dell'aria e sfruttare la T del manometro come ingresso utilizzando due valvole di non ritorno per aspirazione ed uscita.
    Il problema qui sta nel fatto che le valvole,per lo meno quelle decenti, costerebbero più dell'intero compressore quindi a voi la scelta.
    Detto questo per canalizzare l'ingresso ho usato un raccordo dritto per tubi da giardinaggio da 6mm(un sacchetto da 20 pz costa 2€ e spicci) + colla epossidica bicomponente, il trucco qui sta tutto nel posizionare correttamente il raccordo, un millimetro più in la o più in qua e buttate l'intero cilindro.
    Il consiglio che posso darvi è quello di estrarre la valvola di aspirazione, cosi se vi entrerà la colla non bloccherete tutto, e fissare in posizione il raccordo alla parete del cilindro stesso prima di versarci sopra il sigillante, per far ciò io ho usato un elastico ma anche del nastro va più che bene, usate quello con cui vi trovate meglio.
    Purtroppo non ho foto delle primissime fasi di lavorazione ma ad epossidica ancorata dovreste arrivare ad un qualcosa del genere con raccordo e tubi saldamente adesi al cilindro, la prova del nove qui consiste nel soffiare nel tubo(con la testa del cilindro rimossa- basta svitare le tre viti sempre ammesso che la vostra versione non sia più cinese della mia) se dalla parte opposta la valvola si apre e non avete perdite d'aria superiori avete fatto tutto correttamente altrimenti avete una testa zuppa di epossidica da pulire, il che non è ne semplice ne tantomeno simpatico; fate prima a comprarne un'altro e ritentare.

    Il grosso che ci crediate o meno è fatto, dovete solo tagliare la parte in plastica superiore della custodia per fare uscire il tubo e potrete già richiudere
    tuttavia io ho apportato pure un ulteriore modifica, l'etichetta esterna mette in guardia da surriscaldamenti che avvengono dopo i 10minuti di utilizzo continuato del compressore; per ovviare a ciò ho ovviamente installato una ventola da 50mm sul retro del motore saldando i cavi direttamente all'alimentazione del motore stesso:

    a questo son seguite delle guide in gomma antivibrante sui perni di ancoraggio della trasmissione(sono le alette che vedete sopra la trasmissione nella foto di cui sopra) allo chassis in plastica e la chiusura dello stesso con viti in acciaio, that's it!
    Raccordate il tubo in uscita come vi pare, inserite un eventuale manometro per il vuoto e voilà, con meno di 15€ avete la vostra pompa per il vuoto per farvi le heatpipes in casa o per spurgavi i freni(ovviamente).
    Il risultato è decisamente sbalorditivo in termini di performance, ricordiamo che sto compressorino tira quasi 300PSI:
    Immagini Allegate Immagini Allegate

  2. I seguenti utenti hanno ringraziato Damiano per questo utile messaggio:

    M346 (16-09-2015)


  3.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  4. #2
    Very important CTzen L'avatar di heavydog70
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    2,398
    Thanked: 125
    Evvai, tutti a casa di Damiano a fare lo spurgo


  5. #3
    Important CTzen L'avatar di lucatambu
    Data Registrazione
    Oct 2013
    Località
    Ivrea TO
    Messaggi
    1,576
    Thanked: 128
    cioè ...
    si vede che sei un imparato ... 1000 parole.
    in pratica la dritta è:
    (per i grezzoni come me, ovvio)
    piglia un compressorino del kaiser, basta che sia a pistone,
    incolla (bene) un tubetto sul foro di aspirazione
    ed ecco la tua pompa succhia succhia multiuso.
    optional: ventolina & gommini


    bella, capo!


  6. #4
    CTzen Officer L'avatar di fraggerman
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Burago Di Molgora
    Messaggi
    5,006
    Thanked: 47
    cosa hai dai fare nei prossimi giorni? Ti porto l'auto



    Complimenti damiano, ottimo lavoro


  7. #5
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,687
    Thanked: 572
    Citazione Originariamente Scritto da heavydog70 Visualizza Messaggio
    Evvai, tutti a casa di Damiano a fare lo spurgo
    Citazione Originariamente Scritto da fraggerman Visualizza Messaggio
    cosa hai dai fare nei prossimi giorni? Ti porto l'auto

    ci avrei scommesso che sarebbero arrivati sti commenti
    diciamo che quello è uno dei possibili usi ma ci farò un po di tutto finchè regge, poi quanto scoppierà avrò pezzi di ricambio per il sostituto

    Citazione Originariamente Scritto da lucatambu Visualizza Messaggio
    cioè ...
    si vede che sei un imparato ... 1000 parole.
    Hai presente quando ti danno da fare una relazione da 50 pagine quando ne basterebbero due? ecco, il polimi è specializzato in ste cose e per osmosi mi hanno attaccato la cosa
    tra l'altro mi son pure dimenticato un pezzo, il tubo deve essere in pvc rigido altrimenti vi risucchiate dentro pure lui, per il resto il sunto è quantomeno azzeccato; a dirla tutta volevo pure usare uno dei due rotativi che ho in casa ma mi sembravano giusto un filo esagerati, mi avrebbero scassato qualsiasi contenitore.
    Vediamo questo fino a quando regge e fin dove arriva, in settimana mi consegnano il vacuometro..arrivare ad un vuoto medio sarebbe già tanta roba.


  8. #6
    Very important CTzen L'avatar di M346
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    3,551
    Thanked: 35
    !!!!!!
    A me mi han fottuto 200€ per fare il vuoto nei tubi del clima e relativo riempimento!!! cazzarola Damià, arrivare tre mesi fa no eh!
    Fino a quanto scende sto accrocco?


  9. #7
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,687
    Thanked: 572
    Citazione Originariamente Scritto da M346 Visualizza Messaggio
    Fino a quanto scende sto accrocco?
    non ne ho la più pallida idea, ho ordinato ieri un vacuometro per lo scopo
    Appena riesco a reperire una T con attacco da 1/4" e due porta tubo per tubi da 6mm rigidi ti dico.


  10. #8
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,687
    Thanked: 572
    piccolo aggiornamento della pompa da vuote barbone style
    Arrivato il manometro in bagno di glicerina ad alta precisione(errore dell'1,6%); costa più lui che tutto l'ambaradam.
    Saccheggiata una T da 1/4" dal lab, stucco epossidico per i tubi dato che non ho voglia di spendere altri € per i raccordi e questo è il risultato:




    Prende più di -0.8bar, ovvero vuoto spinto! ammetto di aver cambiato guarnizioni e ingrassato tutto con del grasso al litio serio ma...alla faccia del compressorino da 7.99€! una pompa da vuoto che mi tira -0,8bar necessita di qualche zero in più rispetto alla mia spesa!
    Direi che per spurgare i freni basta e avanza, probabilmente trafilerà pure aria da qualche parte sui raccordi ma finchè tiene la lascio cosi...poi alla prima occasione utile investo sti 10€ per i raccordi...ero partito con l'idea di spendere 10€ e ho già bello che sforato e di brutto pure.
    Per chi se lo stesse chiedendo spesa ad ora di: 7,99+5,60(epossidica liquida)+15,5(manometro)+1,10(T da 1/4")=circa 30€ e spicci, di cui più di metà solo per il manometro ma questo aihmè è stato un peccato venale. Sto imbastendo pure la pistola per le gomme seria e già che ordinavo per quella ho buttato dentro pure un vacuometro.



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •