Pagina 5 di 5 PrimaPrima ... 345
Risultati da 41 a 48 di 48
  1. #41
    Important CTzen L'avatar di carra
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,430
    Thanked: 55
    Non è quick charge, è un multiplo sempre della ravpower da 2A per presa (ne ha 4). Col cavo ravpower carica normalmente, col cavo one+ invece carica 1% ogni minuto


  2.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  3. #42
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,357
    Thanked: 511
    io ancora devo capire se sul mio Z5c se da qualche parte deve uscire la notifica di "ricarica rapida"o meno. se lo attacco al pc mi da ricarica lenta e fin qui...coi cavi invece mi da sempre "in carica" a prescindere dalla velocità. Domenica appena torno a casa tento anche col cavo originale anche se già cosi posso ritenermi soddisfatto.


  4. #43
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,357
    Thanked: 511
    In questi giorni sono riuscito a fare qualche prova in più ed ho scoperto un paio di cosette interessanti grazie alla "gradevole"() ) temperatura milanese.
    La prima, mi hanno consegnato anche il cavo da 3mt della Ganvol con AWG18 che userò per aggirare il simpatico fatto che gli Hotel mettono le prese SEMPRE a minimo 2mt dal letto...
    https://www.amazon.it/gp/product/B01...A2KJIH09GLLC6P

    Ciò detto il cellulare con batteria al 30-40-50-60% carica sempre a 2A/ora anche con gli AWG 18, esattamente come i RAV di prima ergo sono al 99,99% sicuro che a sto giro i cavi non limitino un fico secco anche perchè 2A secchi sono un evidente segno di intelletto umano. Probabile questa batteria sia impostata dal costruttore per avere dal QC tale amperaggio alzando o abbassando la tensione alla bisogna; anzi dal datasheet non si legge nemmeno che il 2.0 o il 3.0 eroghino su tutti i dispositivi 3A. Dipende in realtà da cosa dicono:
    a)il costruttore del terminale
    b)il costruttore della batteria
    Sono sempre questi due che comandano il caricabatterie e non viceversa.

    l'altra cosetta interessante che ho scoperto è che il Quick charge è più intelligente di quanto pensassi; la carica come dicevamo è effettivamente calcolata su parametri variabili ma, cosa più importante, uno dei principali sembra essere la temperatura della batteria stessa.
    Col mio esemplare, ad esempio, avvicinandosi ai 40°C l'alimentazione viene da prima portata a circa 1A/h:


    se ciò non basta passati i 40°C passa a 700ma/h:

    fino a scendere a 200ma/h sempre in funzione della temperatura:


    Per poi sopra i 45°C fermarsi proprio, idem quando è piena la stacca completamente:


    Io tutta sta pericolosità non la vedo, anzi mi sembra NETTAMENTE meglio di una carica tradizionale. Sono li per li per prendermene un secondo monouscita da portarmi ingiro onestamente.
    Esperienze simili?

  5. I seguenti 2 utenti hanno detto Grazie! a Damiano per questo utile messaggio:

    fraggerman (01-09-2016), quest_for_silence (16-11-2016)


  6. #44
    CTzen Officer L'avatar di fraggerman
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Burago Di Molgora
    Messaggi
    4,942
    Thanked: 45
    Nessuna esperienze del genere.
    Però grazie per il report, davvero molto interessante
    Come si chiama l'app che usi per monitorare la batteria?


  7. #45
    Important CTzen L'avatar di carra
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,430
    Thanked: 55
    Anche io vorrei sapere il nome dell'app che è molto interessante


  8. #46
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,357
    Thanked: 511
    mi ero perso le domande, è il "3C ToolBox" ragazzi, a quanto pare è l'ABC per i smanettoni android e io sono tutto meno che uno smanettone su sto sistema per ora

    Anyway ormai è qualche mese che uso il QC e lo sto usando pure sull'auto aziendale mentre per casa dipende dalla fretta.
    Di notte solitamente sposto la presa sulla carica "INOV" che in media carica a 1A/h a scalare a seconda di temperatura e capacità residua della bateria,con ste temperature io ora la vedo sempre a 1000mah fissi.
    Sull'auto invece ho un adattatore con "sole"due prese QC 3.0 e queste caricano a 2A/h sempre se le temperature-batteria lo permettono, direi che sono iper comode dato che nel giro di 30min mi riportano il cellulare a oltre il 50% di carica dal 10%.
    Ho tenuto controllata pure la calibrazione in questi mesi, controllando i file di agosto ad oggi la batteria ha praticamente la medesima capacità, ad ora mi segna 2678mah, da nuova è accreditata per 2700mah mentre la carica massima ignorando il limite sono dovrebbe essere di 2900 o giù di li.(l'app di cui sopra può ignorare le impostazioni del costruttore e andare a parlare direttamente con la batteria per capire la reale capacità, ammesso sempre che supporti il QC)

  9. I seguenti utenti hanno ringraziato Damiano per questo utile messaggio:

    quest_for_silence (16-11-2016)


  10. #47
    Junior CTzen
    Data Registrazione
    Jan 2013
    Messaggi
    185
    Thanked: 21
    Rianimo questa discussione poiché sono passato anche io al lato "chiaro/scuro"del quick charge, non il 2.0 di Qualcomm ma un semplice ricarica rapida di un Kirin (che poi è la stessa cosa).
    Avevo letto qualcosa tempo addietro, circa i test fatti nel tempo libero di un ingegnere di Google sui cavi in vendita e poi ho trovato il il suo profilo su Amazon.
    Vi lascio il link, a me è servito molto per scegliere dei cavi aftermarket che fossero gradevoli esteticamente oltre a rispettare in pieno gli standard.
    Bisogna solo cercare quelli disponibili anche in Europa, tra quelli segnalati come "buoni".
    https://www.amazon.com/gp/profile/am...r_rdp_pdp_enth

  11. I seguenti utenti hanno ringraziato Frisco99 per questo utile messaggio:

    Damiano (02-01-2017)


  12. #48
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,357
    Thanked: 511
    interessante
    la nuova gopro esce con una type C e prima di marzo ho in programma l'upgrade dell'hardwire USB che ho sulla due ruote dato che ora è al palo con i 1000mah di potenza massima erogabile.
    Un bel buck da 4-5A non glielo toglie nessuno a sto giro.



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •