Pagina 3 di 6 PrimaPrima 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 57
  1. #21
    Just moved CTzen
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    30
    Thanked: 2
    Citazione Originariamente Scritto da fraggerman Visualizza Messaggio
    hai un secondo alimentatore da provare?
    No, sfortunatamente no. Proverò un paper clip test e mi armerò di pazienza e multimetro per verificare l'alimentatore.
    C'è una modalità altrettanto "semplice" per controllare l'alimentazione dei vari macro-componenti della MOBO ?


  2.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  3. #22
    Important CTzen
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    1,802
    Thanked: 217
    Citazione Originariamente Scritto da Jekhone Visualizza Messaggio
    Ma il fatto che il sistema comunque sia partito la prima volta e che non si alimenti assolutamente, è correlabile al guasto di uno dei due banchi ? Quali possono essere le cause e come è possibile che non parta neanche il POST?
    E' possibile, così come è possibile pensare ad un corto circuito: per questo ti ho consigliato di estrarre la mobo.


    Citazione Originariamente Scritto da Jekhone Visualizza Messaggio
    Sapete, rieseguire tutta la installazione in quel case con quel dissipatore è un dramma...
    Lo sappiamo benissimo, lo smadonnamento è lo sport nazionale degli assemblatori di PC: e tu non hai nemmeno un impianto a liquido...


    Citazione Originariamente Scritto da Jekhone Visualizza Messaggio
    P.S. : potreste consigliarmi una guida e/o tutorial per la rimozione della pasta termica senza far danni e una buona pasta termica ?
    Una buona pasta termica di prezzo decente è l'Arctic Cooling MX4, altrimenti una MasterGel Maker NANO di CM (vedi recensione di CT), oppure qualche pasta specialistica, tipo Prolimatech PK3 o Thermalright CF-3.

    Per la guida, non c'è bisogno: guanti di silicone sottili da supermercato, dischetti per struccare, usi solo il lato senza pelucchi, alcool preferibilmente isopropilico (lo prendi su eBay a 5-7 euro al litro) ma il classico etilico denaturato va bene. Se vuoi usare la carta invece dei dischetti va bene pure, preferibilmente 3-4 veli compatta ma morbida (carta gienica? Perfetta o quasi!), che non si sfaldi sfregando al contatto con una superficie umida/bagnata.
    Sempre per rimuovere la pasta, le boccette di di Arctic Silver ArctiClean vanno BENISSIMO, forse meglio di ogni altro prodotto, ma in proporzione costano uno sproposito (come 1lt di alcool isopropilico per 30ml): tuttavia, se non monti troppe CPU, sono una opzione percorribile, diciamo che con forse 15-20 euro ti porteresti a casa il kit ArctiClean ed una siringa di MX4 (o quel che ti pare) e staresti bene per 2-3 anni (se non li conservi in un sottotetto in agosto a Palermo).

    Qualche goccia sulla pasta, inumidisci bene il dischetto (o la carta) e raccogli via la pasta dall'esterno verso l'interno, non passare mai il dischetto o la carta sporchi sopra altra pasta (allunghi solo i tempi), e prosegui fino a che la CPU non brilla senza ombre/aloni più o meno grigiastri. Aspetti quindi un minuto o due che si asciughi l'heatspreader, dopodiché un chicco di riso di pasta termica al centro di questo, a seconda della pasta devi metterne o poco più o poco meno di un chicco di riso reale. Agganci, sganci, l'impronta "buona" deve assomigliare a qualcosa così:

    SPCR_Megahalems.jpg

    Se avrai messo troppa pasta le striature saranno più consistenti ed avrai troppa pasta verso i bordi, se ne avrai usata poca avrai zone scoperte o troppo poco velate, specie verso i bordi: in entrambi i casi, pulisci e correggi, mentre in caso l'impronta sia buona riaggancia e dimentica.

    Se ti ho detto cose troppo ovvie, è perché non ci vuole la laurea in ingegneria, basta un po' di cura ed attenzione.


    Citazione Originariamente Scritto da Jekhone Visualizza Messaggio
    C'è una modalità altrettanto "semplice" per controllare l'alimentazione dei vari macro-componenti della MOBO ?
    No, a meno che non abbia dei test point per il multimetro.
    Ultima modifica di quest_for_silence; 04-10-2016 alle 06:11 PM

  4. I seguenti utenti hanno ringraziato quest_for_silence per questo utile messaggio:

    Jekhone (04-10-2016)


  5. #23
    Just moved CTzen
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    30
    Thanked: 2
    Grande quest_for_silence ! Sei la solita sicurezza. Non dici mai cose ovvie, soprattutto per un ignorante come me.
    Aggiornamento : la paper clip test fa partire la ventola per qualche secondo per poi arrestarsi (ma immagino sia la dinamica normale dell'alimentatore senza un carico elevato). Inoltre il vecchio HDD che ho collegato e la striscia led si alimentano tranquillamente. Quindi seguirò i vostri consigli e vai di smadonnamento.

    Vi terrò aggiornati.

    Grazie del solito supporto.

    J


  6. #24
    CTzen Officer L'avatar di fraggerman
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Burago Di Molgora
    Messaggi
    5,006
    Thanked: 47
    a questo punto quoto quest, tira fuori la mobo, potrebbe essere un corto.
    Provala senza case, poi andiamo di conseguenza


  7. #25
    Just moved CTzen
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    30
    Thanked: 2
    Niente
    Anche su un fantastico pezzo di cartone tutto tace. Collegati solo i 24pin ATX + i 4 CPU nulla si muove.
    A questo punto smonto anche il dissipatore e verifico i banchi di RAM.
    (nel mentre ho provato un ulteriore pulizia della CMOS)

    J

    P.S. : non ho pasta termica, se ripristino il dissipatore solo per i pochi istanti di test non dovrebbe accader nulla vero ?


  8. #26
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,695
    Thanked: 572
    Citazione Originariamente Scritto da Jekhone Visualizza Messaggio
    P.S. : non ho pasta termica, se ripristino il dissipatore solo per i pochi istanti di test non dovrebbe accader nulla vero ?
    è fortemente sconsigliato dato che l'aria è un isolante, un tubetto di pasta costa pochi €; le siliconiche bianche le trovi ovunque
    edit: al più usa maionese o ketchup(son serio), sempre meglio che bootare con il procio al vento.


  9. #27
    Just moved CTzen
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    30
    Thanked: 2
    Test e verifiche fallite miseramente.
    Provata la cofigurazione con un solo banco in slot 1, con un solo banco in slot 2 e rieseguite le prove invertendo i banchi.
    Tutto tace miseramente. E' come se la mobo non chiudesse verso l'alimentatore, tutto assolutamente silente.
    Che si fa ? Quale potrebbe essere il componente problematico (e ammesso e non concesso che sia riparabile, da sostituire).

    J

    P.S. : risolto con la pasta termica fornita con il dissipatore...


  10. #28
    Just moved CTzen
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    30
    Thanked: 2
    Dimenticavo...di seguito la condizione "dissipativa" alla prima rimozione :

    IMG-20161004-WA0003.jpg

    IMG-20161004-WA0002.jpg

    Ciao
    J


  11. #29
    Important CTzen L'avatar di carra
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,638
    Thanked: 82
    Ne avevi messa un pelo in più del necessario


  12. #30
    Just moved CTzen
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Messaggi
    30
    Thanked: 2
    Citazione Originariamente Scritto da carra Visualizza Messaggio
    Ne avevi messa un pelo in più del necessario
    Ok. Spero che "il pelo" non sia l'origine del guasto , ossia che sia morta la CPU.

    Volendo proseguire, per riprovare l'ebrezza di quella mezz'oretta in cui ho potuto utilizzare il nuovo assemblato, quali altre opzioni ho ?

    1. Non do per scontato il funzionamento della PSU e batto sia il 24 pin che il 4 per la CPU ;
    2. Procedo alla sostituzione della mobo ;
    3. Eseguo quale altro test ?


    Inoltre, quale altro dissipatore potrei installare compatibile con un case come il Prodigy che sia silenzioso, efficiente ma un pelo più semplice da posare che l'apx-200 muscle ? Credetemi più, che per la RAM, la parte più lunga del dissipatore è immediatamente sopra il 24PIN (impedendone un agevole inserimento se non forzando il connettore) e una volta posizionato sulla CPU si sbilancia facilmente rendendo molto difficoltosa l'installazione, con contestuale possibile sbavatura della pasta termica.



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •