Risultati da 1 a 4 di 4
  1. #1
    CTzen L'avatar di jnuxca
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    235
    Thanked: 2

    Sensori dts con letture sballate su una mb

    Ok, parto col dire che mi sembra di avventurarmi in roba da chi se ne intende abbastanza di elettronica e non so se riuscirò a trovare qualche risposta, ma mollare una scheda madre senza nemmeno provare a sistemarla non mi piace. Per farla breve ho una vecchia x58 (asrock x58 extreme 6) che tende a modificare in qualche modo i valori dei dts (presumo proprio siano loro a determinare le varie temperature dei core) al punto che se overclocco un pò e la temperatura della cpu sale verso i 65°C (timpin1 o che sia, dovrebbe essere un altro sensore sul ihs o sbaglio?) quelle dei core vengono segnalate con oltre 30°c di differenza, e il pc decide di spegnersi. disattivati ovviamente i vari throttling e c-state dal bios ma entra in gioco una protezione interna alle cpu che decide che è ora di salvarsi le chiappe anche se non credo sensatamente. l'alimentatore è escluso dai colpevoli (già provati un paio che uso su altri pc senza alcun problema), il sistema è stabile a temperature basse e oc leggeri, le temperature (controllate con aida 64, hw monitor e hw info) hanno quelle differenze di valori su 2 cpu diverse (entrambe i7-920) e, ciliegina sulla torta, montata una delle suddette cpu su un altra scheda madre che ho per le mani, le temperature sembrano tornare su valori "standard" quindi tenderei ad escludere i dts stessi dai sospettati.
    Ora.... pensate che si possa trovare un modo per sistemare la cosa? non saprei, cercare nei pinout del socket 1366 dove escono fuori i dati e seguire le piste cercando qualche anomalia o simili... qualche idea? grazie a chi mi presterà anche solo attenzione per leggere il thread .


  2.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  3. #2
    Important CTzen
    Data Registrazione
    Jun 2015
    Messaggi
    1,802
    Thanked: 217
    E' possibile che la ASRock sia "guasta" o prossima a guastarsi, ma la differenza tra le schede madri si può spiegare con differenti valori di alimentazione: è possibile che la ASRock fornisca troppa tensione alla CPU (non ricordo ora i parametri delle 1366) e quindi che i valori rilevati dai DTS siano corretti (anche se alti).

    Potresti provare a fare questo tentativo, riduci la ventilazione sulla scheda madre buona di modo che i DTS esibiscano valori simili alla ASRock: se a quei valori il procio va in prochot/thermtrip (il salvarsi le chiappe) e spegne tutto, allora mi sembra plausibile che nei settaggi di overclock della ASRock ci sia qualche valore troppo alto rispetto alle altre mobo. Se hai un fan controller con delle sonde termiche (per es. per rilevare le temperature del pacco alettato o delle heatpipe se vai ad aria) è anche meglio.

    Utilizza diversi software contemporaneamente, per evidenziare eventuali problemi di lettura (per quanto è la CPU a fornire le letture sul bus ISA, da cui poi vengono rilevate, non dovrebbe esserci altro).


  4. #3
    CTzen L'avatar di jnuxca
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    235
    Thanked: 2
    i valori di frequenze e voltaggi li ho controllati e sembrano in regola (oppure ci sono problemi su quei valori ahahah, non sono ancora arrivato al punto di usare un voltmetro però) ma una differenza di 30°C fra quello che rilevano i dts e quella che viene data come (cpu temp, tmpin1 ecc..) non credo sia normale, magari ci sono problemi di contatto tra die e ihs? boh pare strano. comunque ora provo con la scheda buona e vediamo che succede, ma se con un loop liquido (fatto con roba riciclatissima ma pur sempre un loop decente rimane) a parità di frequenze e voltaggi mi fa scaldare molto ma molto di più i core rispetto ad un dissipatore appoggiato sopra alla cpu e non ventilato (non ho dissipatori per il socket 1366 tranne il wb che ho sulla z97, la asrock ha anche i fori del 775)...non credo siano effettivamente così caldi, l'altra temperatura della cpu rimane più o meno stabile (il loop la abbassa di parecchio ovviamente) ma i core hanno valori completamente diversi. il termometro con sonde sembra darmi ragione, le temperature sull'ihs sono sui valori della solita timpin1 (il wb dell' era 775 lascia scoperta una parte dell'ihs così posso ficcarci la punta della sonda)

    EDIT: mi sono scordato di dire che la asrock ha sempre avuto problemi con gli slot delle ram, non so se può avere qualche utilità l'informazione, ma io la butto lì, tanto per specificare che non è messa troppo bene
    Ultima modifica di jnuxca; 09-11-2016 alle 08:08 PM


  5. #4
    CTzen L'avatar di jnuxca
    Data Registrazione
    Jun 2014
    Messaggi
    235
    Thanked: 2
    ok dopo 3 giorni di crash random e mal di testa su cosa stesse succedendo....la scheda ha deciso di darmi indizi sulla sua prossima morte, adesso si spegne prima del supposto prochot, e quando provo a farla ripartire....fa "cose" agli alimentatori, entrano in un loop di on off abbastanza preoccupante, uno degli alimentatori provati è roba da workstation con un relè dentro, vi lascio immaginare il casino . eh vabbeh, ho avuto giusto il tempo di disturbare quest_for_silence prima di abbandonare le speranze, il tempo di rimediare un dissipatore per il 1366 (o fare una piastra per adattare il vecchio wb) e controllo come si comportano le cpu in oc sull'altra scheda. come sempre, grazie infinite dell'aiuto



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •