Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12
  1. #1
    CTzen
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    202
    Thanked: 27

    Inside a temperature inline sensor

    ovvero: come è fatto un sensore di temperatura

    Oggi mi sono tolto questo sfizio, approfittando del fatto che il sensore versa in pessime condizioni estetiche
    quindi graffio più... graffio meno...

    Con un sottile cacciavite a spacco:
    inside_T_sensor_1b.jpg

    Si intravede qualcosa :
    inside_T_sensor_2b.jpg

    The cat is out of the bag :
    inside_T_sensor_3b.jpg

    "" fatality"" :
    inside_T_sensor_4b.jpg

    Considerazioni obiettive :
    - scommetto che tutti i sensori di questo tipo son fatti così
    - banale sonda da 10Kohm
    - nessuna interfaccia termica, nessun materiale particolare, spessore standard
    - rincariamo la dose : il punto di contatto è in corrispondenza della filettatura quindi bisogna mettere in conto anche la parete del raccordo avvitatoci dentro

    Considerazioni personali :
    - non valgono assolutamente quello che costano
    - mi aspetto che la temperatura del liquido al mattino venga rilevata verso tardo pomeriggio / sera

    Concludendo :
    - se avete esperienze simili condividete
    (in particolare sensori dell'altro tipo, quelli a bulbo, ma scommetto che è la stessa sonda in una colata di resina)
    - se quanto pubblicato è banale e ovvio sentitevi liberi di farlo sapere allo staff che così cancellerà il thread recuperando un pò di spazio sul server
    (per me non lo è, in anni di google immagini non avevo mai visto questo sensore smontato)
    Ultima modifica di chimico_9; 05-01-2017 alle 02:49 AM

  2. I seguenti utenti hanno ringraziato chimico_9 per questo utile messaggio:

    fraggerman (05-01-2017)


  3.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  4. #2
    Important CTzen L'avatar di carra
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,479
    Thanked: 59
    io ne avevo aperto uno l'anno scorso ed ho pensato le tue stesse cose
    tanto vale appoggiare quelli che danno in bundle con ad esempio i rheobus direttamente ai tubi o ai raccordi


  5. #3
    Important CTzen L'avatar di PiaNi
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Bari e dintorni
    Messaggi
    1,684
    Thanked: 49
    Io lo misi tempo fa attaccato ad una parete del radiatore, la vaschetta che distribuisce il liquido e dove si fissa il raccordo.
    L'avevo fissato con del nastro argentato ed un pizzico di pasta termica.
    Molti mi avevano criticato, non su questo forum anche se uno di questi milita fra noi, dicendo che è troppo lontano dal liquido.
    Ma quanto è spessa una parete di un radiatore, tra l'altro i radiatori in quel punto sono in ottone.

    Tornando IN topic, se il sensore è ben a contatto del metallo non c'è problema.
    Sui tubi non va bene tranne, appunto, se sono in metallo.
    Gigabyte GA-Z97MX-Gaming 5 | 4790K + Scythe Fuma | Radeon RX480 8GB | INTEL535 480GB + RED 3TB | Enermax Modu82+ 625W


  6. #4
    CTzen Officer L'avatar di fraggerman
    Data Registrazione
    Feb 2009
    Località
    Burago Di Molgora
    Messaggi
    4,944
    Thanked: 45
    molto interessante, nemmeno io ne avevo mai visto uno smontato.
    E si, concordo con voi...
    Però mi viene la domanda: come potrebbe essere fatto meglio?


  7. #5
    Very important CTzen L'avatar di heavydog70
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    2,397
    Thanked: 125
    Citazione Originariamente Scritto da fraggerman Visualizza Messaggio
    Però mi viene la domanda: come potrebbe essere fatto meglio?
    Se si utilizzasse ad esempio uno di quei tappi 1/4 in plexy (quelli portaled) forandolo e facendo passare il sensore in modo tale da affogarlo direttamente nel liquido? (ovviamente il forellino andrebbe ben sigillato con silicone o meglio plexy ricomposto)


  8. #6
    Important CTzen L'avatar di carra
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,479
    Thanked: 59
    Questa sarebbe la soluzione migliore, il punto è se le sonde sono waterproof


  9. #7
    CTzen
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    202
    Thanked: 27
    @ PiaNi
    come hai già detto: visto come è fatto un sensore di temperatura "serio" tantovale appoggiare la sonda su una qualunque parte metallica a contatto con il liquido
    (trovo che le due camere di IN-OUT del radiatore siano ideali)
    unico appunto : isolare l'altra faccia della sonda in modo da ridurre l'interferenza esterna
    (dopotutto l'anello di plastica del sensore fa anche questo)

    @ heavydog70
    se uno vuole proprio arrangiarsi... altrimenti silicone e plexiglass sono pessimi conduttori di calore
    sarebbe la brutta copia di uno di questi :


    di cui chiedo anche se qualcuno ne ha uno da vivisezionare
    e dovrebbero funzionare meglio di quello ad anello (@fraggerman)

    edit : girovagando su internet ho trovato questa roba qua
    http://www.diytrade.com/china/pd/146...re_Sensor.html
    sui forum "storici" dovrebbe esserci la guida per realizzare da se una sonda impermeabilizzata
    Ultima modifica di chimico_9; 05-01-2017 alle 03:15 PM


  10. #8
    Very important CTzen L'avatar di heavydog70
    Data Registrazione
    Dec 2011
    Località
    Monza
    Messaggi
    2,397
    Thanked: 125
    Io intendevo proprio forare il tappo e qualora il sensore fosse stato impermeabile lasciarlo proprio a contatto con il liquido, silicone o plexy ricomposto era solo per sigillare il forellino dove sarebbe passato il cavo con il sensore all'estremità


  11. #9
    Important CTzen L'avatar di PiaNi
    Data Registrazione
    Jan 2011
    Località
    Bari e dintorni
    Messaggi
    1,684
    Thanked: 49
    I sensori a bulbo o immersione, li trovo più precisi.
    Ma a cosa vi serve una sensibilità nel tempo così elevata?
    Cioè un ritardo di 1, 2 o 5 secondi cosa vi cambia?
    Considerate che se il radiatore è a contatto con un case metallico, l'inerzia termica è enorme...
    Gigabyte GA-Z97MX-Gaming 5 | 4790K + Scythe Fuma | Radeon RX480 8GB | INTEL535 480GB + RED 3TB | Enermax Modu82+ 625W


  12. #10
    CTzen
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    202
    Thanked: 27
    @ heavydog70 ah ok
    La sonda è racchiusa in quella pellicola gialla ma non credo sia impermeabile
    troppe volte su altri sensori l'ho vista "sfogliarsi"

    @ PiaNi
    Hai ragione, una risposta istantanea è inutile, ma neanche qualcosa di secolare...
    i sensori a bulbo mi sembrano ideali.
    E no, si spera che tu la sonda l'abbia piazzata in punto che, almeno localmente, segua la T del liquido
    (non è che qualunque cosa di metallico a contatto con qualcos'altro di metallico sia automaticamente ed istantaneamente alla stessa temperatura)



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •