Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 18
  1. #1
    Junior CTzen L'avatar di MicheleSwiss
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    161
    Thanked: 5

    Pulizia custom loop dopo due anni.

    Ciao ragazzi é un bel ritorno in questo forum dopo anni di assenza.
    Vi chiedo aiuto per pulire il mio loop, radiatore xspc, pompa ekwb ddc 3.2 in plexi, waterblock CPU ekwb in plexi, waterblock gpu nickel,riserva photon xspc in vetro.

    Premetto che uso liquido meymes premiscelato, un annetto fa ho svuotato il loop e riempito con del nuovo liquido.
    Ieri ho svuotato il loop, svuotato il radiatore e lavato con acqua calda, riempito in seguito con acqua distillata e un prodotto a base di aceto, fatto riposare un oretta e ho di nuovo pulito con acqua calda.

    Successivamente ho smontato il waterblock dalla scheda grafica e aperto il waterblock per vedere se era sporco, é risultato quasi nuovo, oggi finirò di pulirlo e rimettere la pasta termica.

    Ora come continuo la pulizia del waterblock CPU, della pompa e della riserva?
    Ho letto in qualche sito che molto puliscono la CPU plexi e l'interno con del detersivo per piatti, é corretto?
    Per la pompa ho anche dubbi nel smontarla e ingrassarla, sul sito ekwb c'è scritto che non va mai smontata.
    La riserva la riempirei con aceto e acqua distillata, é visibilmente sporca.
    Una volta fatto ciò devo per forza far girare fuori dal pc il loop con del acqua distillata o va bene anche rimontare tutto dentro?
    La seccatura è che non ho mai assemblato fuori il loop, e l'alimentatore dovrei smontarlo.

    Sono in trepidazione, vorrei che il pc mi durasse ancora qualche anno.
    Grazie a tutti


  2.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  3. #2
    CTzen
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    221
    Thanked: 30
    il detersivo per piatti liquido non è aggressivo/abrasivo, quindi va benissimo per qualunque cosa che poi puoi sciacquarla bene

    per la pulizia della parte metallica puoi seguire le varie guide presenti sul forum (rame=>aceto,limone,ketchup,...)(nickel=> solo sapone per piatti)

    che sappia le pompe non hanno parti da ingrassare...

    la vaschetta/top dovrebbe essere apribile e smontabile tranquillamente
    l'avvertimento EK è presente perchè così facendo decade la garanzia, ma dopo due anni...
    la vaschetta sarebbe meglio smontarla per pulirla per bene
    accortezza: le filettature nel plexy sono delicate, modera la forza

    dopo uno smontaggio così l'impianto va testato contro le perdite
    puoi farlo dentro o fuori dal case, scelta tua
    l'importante è NON dare corrente all'hardware prima di esserti assicurato che tutto tenga

    - - - Aggiornato - - -

    https://www.youtube.com/watch?v=WtVq9cSilOs


  4. #3
    Junior CTzen L'avatar di MicheleSwiss
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    161
    Thanked: 5
    Ti ringrazio per le risposte, ho questo waterblock sulla gpu, https://www.ekwb.com/shop/ek-fc970-g...-acetal-nickel
    L'ho pulito con detergente per vetri che contiene isopropanolo e ammoniaca, spero di non aver fatto una caxxata.


  5. #4
    CTzen
    Data Registrazione
    Jul 2015
    Località
    Padova
    Messaggi
    221
    Thanked: 30
    non voglio fare terrorismo
    ma io smonterei e laverei con sapone al più presto
    l'acetato non dovrebbe avere problemi, ma il nickel puo macchiarsi o peggio con l'ammoniaca (mi pare)

  6. I seguenti utenti hanno ringraziato chimico_9 per questo utile messaggio:

    MicheleSwiss (28-10-2017)


  7. #5
    Junior CTzen L'avatar di MicheleSwiss
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    161
    Thanked: 5
    Mmm ok


  8. #6
    Junior CTzen L'avatar di MicheleSwiss
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    161
    Thanked: 5
    Okey pulito con del sapone sotto l'acqua, comunque con quel liquido pulisco sempre la CPU e gpu e mi é andata sempre bene, mi è venuto naturale pulire anche il wb, grazie ancora.


  9. #7
    Important CTzen L'avatar di carra
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,605
    Thanked: 79
    Visto che siamo in argomento.. La coca cola si può usare? Se si dove? (è una domanda seria)


  10. #8
    CTzen L'avatar di AR3S
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    Martina Franca (TA)
    Messaggi
    261
    Thanked: 43
    Sul blog di ekwb c'è una guida sul come pulire un wb

    How to clean water blocks?

    Citazione Originariamente Scritto da Blog EKWB
    How to clean water blocks?

    Water blocks may be disassembled for cleaning purposes on an occasional basis. The warranty is not rendered void on dis-assembly of the water block, but the customer loses the EK leak-free guarantee which comes with a factory tested water block. An old, but soft toothbrush is an excellent cleaning tool!

    Cleaning bare copper


    When cleaning bare copper is it recommended to use slightly acidic cleaning agents which include the following organic agents:
    • (White) vinegar (acetic acid up to 5-10%)
    • Lemon juice (citric acid up to 5-10%)


    Certain food can also be used for cleaning copper:
    • Cola (contains phosphorous- and citric acid)
    • Ketchup or tomato extract (contains acetic- and citric acid)
    • Mustard (contains acetic acid)


    5% vinegar is enough to kill 99.9% of algae and bacteria that could be present on copper in not maintained cooling loop as well.

    Upon cleaning, it is necessary to flush the water blocks in water and rinse them with distilled water. After rinsing, we recommend wrapping the water blocks in paper towels until completely dry. It is nearly impossible to avoid naturally occurring copper tarnishing (oxidation) as the oxidation will reoccur the moment the copper is cleaned of the all oxides.

    Cleaning nickel plated copper


    When cleaning nickel plated copper, it is forbidden to use any aggressive chemicals (or vinegar) or rough materials as you may damage the plating and thus void the warranty. Please note also that due to presence of dye additives and other chemicals, the nickel layer may also become discolored/stained over a period of time. However, the staining is normally reversible by simple flush and rinse.

    Cleaning the nickel plated copper should consist of these steps:
    • Flush the nickel plated copper under warm water
    • Clean the surface using a damp non-abrasive cloth and rinse with clean water
    • Polish the hardened deposits (such as algae or dirt) from the nickel plated copper if necessary.


    EK recommends the use of automotive soft, non-abrasive metal polish creams. After you finish using other cleaning methods, give the nickel plating a good polish with a non-abrasive metal or chrome polish. Apply a small amount of polish to a cloth or to the surface of the nickel. Wipe the entire surface of the nickel with the polish, using small circular motions, until it looks shiny and clean. Use another clean cloth to remove the remains of the polishing paste from the surface. Always rinse with distilled water after you are done with polishing.

    Cleaning acrylic (Plexi) glass tops


    Acrylic will fail prematurely if subjected to even small amounts of alcohol, acetone or other aggressive chemicals. Please do not use anything but warm, soapy water and a toothbrush to clean the acrylic (plexi) glass water block tops and reservoir tubes. Using aggressive chemicals will surely void your warranty!

    Algae- or dirt deposits may be rubbed out using a soft cloth in combination with warm, soapy water. Rinse with distilled water after cleaning.

    Cleaning POM (Acetal) tops


    POM (polyoxymethylene) or Acetal can withstand chemicals such as alcohol or acetone but EK recommend using these very sparingly as the drying chemicals will certainly leave some residue. Usually POM can be cleaned easily with just a soft cloth and warm, soapy water – without the use of any chemicals. Rinse with distilled water after cleaning.

    Preventive steps:

    1. Using a corrosion inhibiting coolant (such as EK-Ekoolant or other market proven coolant) is highly recommended for any water cooling loops. Since EK-Ekoolant is also a surfactant, it will prevent algae growth and dirt deposition on all wet surfaces.
    2. Clean the radiators and flush them with warm water prior to use. You may use a vinegar/water solution. Radiators are – due to the nature of manufacturing – usually the source of all dirt particles found on the loop. Always rinse the radiators with distilled water after you have finished cleaning.
    3. Refrain from using Copper Sulphate based additives in your loop in order to prevent tarnishing on your water cooling gear internals!





  11. I seguenti 3 utenti hanno detto Grazie! a AR3S per questo utile messaggio:

    carra (29-10-2017), fraggerman (31-10-2017), MicheleSwiss (28-10-2017)


  12. #9
    Junior CTzen L'avatar di MicheleSwiss
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Messaggi
    161
    Thanked: 5
    Okey o meglio ho fatto la cavolata di lasciare la pompa al massimo con la riserva sigillata risultato pompa bruciata.
    Orail mi tocca comprarne una nuova..
    Domandina, un aquastream xt ultra basterebbe per un Rad 360 CPU + gpu?


  13. #10
    Important CTzen L'avatar di carra
    Data Registrazione
    Oct 2014
    Località
    Verona
    Messaggi
    1,605
    Thanked: 79
    basta e avanza, la laing secondo me è sempre il miglior compromesso, sufficiente a tenere a bada 2 radiatori e 2 wb, con pochissimo rumore e relativamente economica

  14. I seguenti utenti hanno ringraziato carra per questo utile messaggio:

    MicheleSwiss (29-10-2017)



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •