Pagina 3 di 5 PrimaPrima 12345 UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 48
  1. #21
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,861
    Thanked: 610

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    Si ma:
    a- non esistono solo i radiatori
    b- aggiungi variabili ai test
    c- una ventola in aria libera con 50cfm a 2mmh2o è più performante di una ventola in aria libera con 50cfm a 1mmh20 su qualsiasi rad/dissipatore su cui la metti

    Perchè complicarsi la vita andando a mettere resistenze e facendo dei porting (approssimati più o meno che siano) su altre superfici dissipanti?
    E' masochismo... hai i valori a resistenza 0 e con quelli lavori; sono i più precisi e li puoi applicare dove vuoi.


  2.   Sponsored Advertisements
      Guest
    To Remove Ads... Please   Login or Register  
  3. #22
    Senior CTzen
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    715
    Thanked: 0

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    ....................................


  4. #23
    Senior CTzen
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    715
    Thanked: 0

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    ......................................


  5. #24
    Senior CTzen
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    552
    Thanked: 3

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    la pressione indica quanta spinta la ventola è in grado di applicare ai cfm che genera.

    Grazie al ciufolo che 30cfm con 1mmh2o è diverso da 50 a 2mmh2o, e quale delle due sarà poi, in ambito cooling, più performante dipende da cosa gli metti davanti (o anche dove la metti, vedi il caso delle ventole da case).

    Non scendiamo troppo in dimostrazioni matematiche (sto studiando idraulica 2 e vorrei risparmialo anche a voi....). In un certo senso, puoi immaginarti la pressione come un attributo dei cfm. due ventole possono generare gli stessi cfm, magari anche agli stessi rpm, ma attribuire ad essi una spinta, in pressione, diversa, a causa della progettazione del motore e delle pale. E proprio in virtù di questa pressione, avremo un diverso cfm al di là della resistenza (dovuto alla combinazione cfa e pressione su quella resistenza)


  6. #25
    Senior CTzen
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    552
    Thanked: 3

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    Citazione Originariamente Scritto da Andrea 22
    Sinceramente non ricordo la metodologia di misurazione della pressione e dei CFM
    che usi .......... dove posso trovare delucidazioni ?
    linkami un po ....


    Le ventole di casa *** sono state testate secondo la nostra consueta metodologia di test, essa può essere liberamente consultabile al segunte indirizzo web:
    http://www.coolingtechnique.com/guide/metodologie-di-test/399-galleria-del-vento.html

    Per le ventole da 120mm viene inoltre applicata una seconda metodologia che ne verifica il pescaggio attraverso un radiatore reference dalla media resistenza aerodinamica, anche quest'ultima metodologia è liberamente consultabile al seguente url:
    http://www.coolingtechnique.com/guide/metodologie-di-test/620-raffreddamento-ad-arialiquido-ventole-qair-through-radiatorq.html


  7. #26
    Senior CTzen
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    715
    Thanked: 0

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    .................................


  8. #27
    Senior CTzen
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    715
    Thanked: 0

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    ....................................


  9. #28
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,861
    Thanked: 610

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    Hai letto male
    sopra si dice ....
    *una ventola in aria libera con 30cfm a 2mmh2o è più performante di una ventola in aria libera con 50cfm a 1mmh20 su qualsiasi rad/dissipatore su cui la metti*
    e in questo caso diffice stabilire se l'affermazione é esatta
    Cosi non si va da nessuna parte, si fanno supposizioni su supposizioni....e perdonami ma io e ct non siamo basati su supposizioni ma su fatti.
    chi mi conosce sa che se dico una cosa ho le prove altrimenti non la dico a priori; io so che 50CFM a 2mmh20 sono meglio di 50CFM a 1,99999mmh20 a prescindere dal tipo di dissipazione che gli metti dopo.....fine.
    Le elucubrazioni mentali come la frase che hai rigirato prima le lascio ad altri, dato che comunque la cosa varia da superficie dissipante a superficie dissipante(più o meno FPI) ed ogni singolo caso merità uno studio a se e di certo non può essere generalizzato; con un determinato tipo di sup. dissipante può essere meglio una e su un altro tipo l'altra.

    Pare che misuri la velocitá dell'aria da cui si ricavano i CFM
    e la pressione ???
    Come la misuri .... dal disegnino non si capisce
    Non è presente perchè il lab è sotto pesante ammodernamento, la foto è risalente alla prima rev del lab(circa 2 anni fa)...ora è ben diverso
    I CFM si misurano tutti con la velocità del vento, poi da li sapendo l'indotto ricavi la portata(abc di qualsiasi anemometro esistente sulla faccia della terra) che poi la velocità del vento sia ricava a rotella(vecchia strumentazione) o a filo caldo(nuova) è un'altro discorso...anche qui si stanno sviluppando le gallery nuove di cui una, semi ultimata, era già presente a Milano e l'altra è arrivata venerdi scorso da Dimastech ma deve ancora subire i nostri processi di lavorazione.

    La pressione la misuro ciucciando il dito e sentendo l'aria spostata
    suvvia Andrea mi sembra di parlare con un'altra persona, come vuoi che sia misurata? manometro di pressione differenziale a calibrazione verticale ovvero l'unico modo per misurare correttamente la pressione di una ventola.

    Non capisco comunque cosa questo centri con tutto il resto, stai semplicemente divagando e la cosa non è molto sensata anzi non lo è affatto.
    C'è un errore di fondo nell'utilizzo dei dati come ti è stato fatto notare da più parti, prendine atto e chiudiamola qui oppure non ammetterlo e viviamo tutti comunque felici e contenti, non tirare in ballo però cose trite e ritrite che nulla azzeccano con la discussione.


  10. #29
    Senior CTzen
    Data Registrazione
    Dec 2008
    Messaggi
    715
    Thanked: 0

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    .................................



  11. #30
    Administrator L'avatar di Damiano
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Località
    Uboldo (VA)
    Messaggi
    19,861
    Thanked: 610

    RE: Fans spreadsheet - Th ufficiale di supporto

    Andrea, chi ha mai detto che tale affermazione è vera o falsa?
    copio incollo:
    "dato che comunque la cosa varia da superficie dissipante a superficie dissipante(più o meno FPI) ogni singolo caso merità uno studio a se, di certo non può essere generalizzato; con un determinato tipo di sup. dissipante può essere meglio una e su un altro tipo l'altra."

    edit: tutto il discorso verte sul fatto che non puoi accomunare un tot pressione a tutte le superfici dissipanti; ognuna ha un suo coefficiente e ognuna avrà una resistenza aerodinamica tale per cui richiederà Y mmh20 e X CFM per avere Z CFM dalla parte opposta; ovviamente mantenendo Z costante X e Y variano a seconda del modello di ventola utilizzata.
    Se inoltre la ventola A ha 10CFM alla fine della sup.diss. alfa e la ventola B ne ha 5 sempre su alfa, non è detto che sulla sup.diss. beta la ventola A sia ancora la più prestante ma qui si va sul platonico.
    Quello che noi dobbiamo sapere è quale ventola sia la più prestante a prescindere dalla superficie dissipante scelta e questo, lo si vede nel grafico CFM/mmh2o ricavato in aria libera.
    Infine, il discorso + CFM= +pressione vale unicamente per la singola ventola, nel momento in cui cambi il modello la cosa già si rivela errata poichè cambiano i valori in gioco; questo direi di averlo chiarito qualche post sopra.
    Sinceramente con tutta la buona volontà, più di cosi non so come spiegartelo...magari gli altri possono darmi una mano.



Discussioni Simili

  1. Water Cooling Spreadsheet
    Di Andrea 22 nel forum Liquid cooling generale
    Risposte: 802
    Ultimo Messaggio: 19-06-2012, 07:54 PM
  2. Artic Cooling Accelero Xtreme Plus e TC fans
    Di Redazione nel forum News
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 05-09-2010, 11:52 PM
  3. Coolingtechnique's "Fans Spreadsheet" by Andrea22
    Di Redazione nel forum Articoli - Recensioni
    Risposte: 16
    Ultimo Messaggio: 30-04-2010, 11:59 PM
  4. Water Cooling Spreadsheet
    Di Andrea 22 nel forum Liquid cooling generale
    Risposte: 27
    Ultimo Messaggio: 03-01-2009, 11:12 PM

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •