Fractal Design annuncia la nuova famiglia di case denominata Node

fractal

Fractal design annuncia una nuova lineup di case concepiti per essere integrati nelle case offrendo un design minimalista dal gusto scandinavo come da tradizione dell'azienda.

I due case che fanno parte della famiglia Node hanno una spiccata predisposizione verso l' HTPC ma senza lasciare spazio ad integrazioni importanti favorendo adattabilità e modularità degli spazi interni.
Il più piccolo dei due, il Node 304, è un case molto compatto rientrando nelle misure di 250x210x374mm ma con un interno modulare per una migliore configurabilità; esso infatti può integrare fino a sei harddisk con la possibilità di rimuovere le staffe di montaggio inutilizzate per l'integrazione di schede grafiche fino a 310mm, incrementare l'areazione o migliorare l'organizzazione dei cavi.
L'areazione è affidata a tre ventole Silent Series R2 con motore idro-dinamico protette anteriormente da filtri lavabili e facilmente regolabili tramite controller integrato nel case; chassis che risulta compatibile con schede madri Mini ITX e DTX e con un alimentatore ATX non più lungo di 160mm mentre l'espansione è affidata a due soli slot.
Pur essendo di piccole dimensioni possono essere montati inoltre dissipatori fino a 165mm di altezza o un liquido compatto con radiatore fino a 140mm. Per quanto riguarda l'esterno  il design è minimale di forma pressoché cubica con un frontale in alluminio spazzolato mentre le due porte USB 3.0, audio HD e pulsante accensione sono posti lateralmente.

Node304 front-angled-view loresNode304 nocover-top-view lores

 

Il fratello maggiore chiamato Node 605 è un case studiato per gli home theatre e grazie alle maggiori dimensioni (445x164x349mm) può integrare schede madri ATX e VGA da 280mm il tutto abbinato a materiali per la riduzione delle vibrazioni. Come già visto nel Node 304 la modularità fa parte di questa famiglia ed infatti anche con il 605 i quattro slot per harddisk possono essere rimossi aumentando lo spazio per VGA ed alimentatore e gli slot di espansione sono ben sette.
Data la forma, lo spazio per i dissipatori si riduce ad un' altezza massima di 135mm invece gli slot per le ventole sono in totale cinque, tre da 120mm e due da 80mm, di cui due Silent Series R2 120mm vengono fornite in bundle sempre controllabili tramite comodo rheobus integrato.
All'esterno troviamo il frontale in alluminio spazzolato da 8mm che offre alla vista solamente il pulsante di accensione mentre nascosti sotto una cornice troviamo due USB 3.0, una FireWire e un lettore schede multi formato.

 

Node605 front-angle-view newlogo loresNode605 nocover-rear-perspective lores

In data attuale la casa non ha ancora comunicato ne data di lancio ne il prezzo previsto per la commercializzazione degli stessi.
Commenti sul forum.