Fractal Design rinnova il suo midtower

 fractal
Fractal design rinnova il suo comparto case inserendo nella famiglia Define il nuovo R4, un case dal design semplice ma con sostanza.

Il Fractal Design Define R4 è l'ultimo case della famiglia Define a fondere un design scandinavo minimalista con la massima riduzione del rumore, configurabilità e funzionalità. Il case rispecchia le linee guida già viste in passato sul Define R3, aggiornandolo per tenere il passo con i tempi ed apportando quelle migliorie che si possono notare solamente con l'utilizzo da parte degli utenti.
Uno dei punti di forza del case è sicuramente la riduzione del rumore effettuata tramite la sostanza bituminosa ad alta densità utilizzata pressoché in tutto il case ed implementando inoltre il ModuVent™, che offre la possibilità di scegliere tra silenzio e areazione andando o meno a tappare i fori adibiti alle ventole.
L'areazione è affidata a due ventole anteriori da 120/140 che aspirano aria tramite le feritoie laterali del pannello frontale che sembrano essere state maggiorate rispetto al Define R3; inoltre troviamo una ventola posteriore da 120/140, due ventole superiori da 120/140 dove possono essere anche alloggiati alcuni radiatori da 240, una ventola da 120/140 sul fondo e una 140 laterale sul pannello. Per la ventola inferiore, l'areazione dell' alimentatore e per le ventole frontali è previsto un filtro antipolvere mentre il ModuVent™ è presente sia per le ventole superiori che per la laterale; inoltre, alloggiato sulla parte frontale interna, vi è un controller per al massimo tre ventole che fa scegliere tra 5/7/12V. La gabbia per gli HDD superiore può ospitare fino a cinque unità da 3.5" o da 2.5" e può essere ruotata o rimossa per migliorare l'areazione interna o per l'alloggiamento di schede grafiche fino a 430mm di lunghezza. Altri tre harddisk da 3.5" o 2.5" possono essere alloggiati nel supporto inferiore mentre altri due SSD o HDD da 2.5" possono essere posizionati dietro la paratia della motherboard che guadagna spazio rispetto alla vecchia versione arrivando a 26mm, garantendo anche un miglior posizionamento dei cavi. Le unità da 5,25" sono limitate a due nella parte alta del frontale. Il Defina R4 offre tutto lo spazio del quale si necessita nelle misure di (WxHxD) 232x464x523mm riuscendo ad ospitare dissipatori fino a 170mm di altezza quando la ventola laterale non è equipaggiata e alimentatori fino a 170mm di lunghezza con ventola inferiore montata o addirittura fino a 270mm senza di essa. Il design resta minimale offrendo forme squadrate e linee pulite soprattutto grazie allo sportello anteriore che va a nascondere unità ottiche e ventole lasciando fuori nella parte superiore solo il pannello I/O che offre due porte USB 2.0, due porte USB 3.0, jack audio e i pulsanti di power e reset. Le differenze rispetto al vecchio modello non sono rivoluzionarie ma ci sono e sicuramente verranno apprezzate dagli utenti finali.

FD-CA-DEF-R4-BL 2FD-CA-DEF-R4-BL 6FD-CA-DEF-R4-BL 8

 

Il Fractal Design Define R4 viene venduto nelle colorazioni Black Pearl, Titanium Grey e Arctic White ad un prezzo stimato intorno ai 110€ in base alla colorazione.
Commenti sul forum.