Da Phobya il nuovo case "Black Owl"

Phobya

Phobya annuncia l'arrivo del suo nuovo case appositamente sviluppato per ospitare al suo interno impianto di raffreddamento a liquido e relativa configurazione di fascia Enthusiast.

Presentato con il nome di Black Owl, Gufo Nero alla traduzione, il case si presenta con un telaio interamente realizzato in alluminio avente dimensioni di 66.5 x 62.5 x 23.5cm  per un peso complessivo di soli sette kili.
Di serie viene certificata compatibilità con schede madri mATX, ATX e E-ATX, dando la possibilità di alloggiare qualsiasi scheda video attualmente sul mercato cosi come è possibile inserire sul frontale fino a tre bay da 5,25" assieme ad altrettanti dischi da 3,5" o fino a quattro SSD da 2,5" grazie ai cestelli specifici integrati all'interno; grande assente risulta il pannello I/O, compresi i pulsanti di accensione e reset, che non  risulta essere previsto per questo case; Phobya lascerà infatti all'utente la facoltà di modificare il telaio come meglio crede per poter installare tale tipo di interfaccia.
Vero e proprio cavallo di battaglia risulta tuttavia la possibilità di integrare qualsiasi impianto a liquido, con il Black Owl avremo infatti la capacità di alloggiare un radiatore da 480mm sul tetto, due radiatori da 360 o 420mm sul fondo grazie ad una staffa di ritenzione, un ulteriore radiatore da 120mm sul retro del case ed infine avremo a nostra disposizione fori per l'installazione della pompa sulla parte frontale e la possibilità di installare fino a due alimentatori per le configurazioni più esigenti. Di serie non verranno fornite ventole essendo quest'ultime strettamente personali.

PhobyaBlackOwl 05 PhobyaBlackOwl 08 PhobyaBlackOwl 10

Il Phobya Black Owl sarà disponibile in versione nera con finestra laterale in plexyglass a partire da metà ottobre ad un prezzo di vendita di 469.99€ tasse incluse.
Commenti sul forum.