Cresce nelle dimensioni il mATX di Raijintek con il STYX

Basato sul telaio del suo fratello minore Metis, il nuovo STYX ne ricalca la dotazione tecnica e l'estetica ripresentando i pannelli esterni e il relativo frontale monoblocco in alluminio spazzolato crescendo tuttavia nelle dimensioni che si fermano a 325mm per l'altezza, 360mm per la lunghezza e 210mm in spessore per un peso complessivo di 4,5 kg.

Le nuove forme gli consentono di ospitare di serie schede madri Mini-ITX o mATX, quattro ventole da 120mm di cui due sul tetto, una sul fondo e una sul retro in estrazione(di serie), a queste si aggiunge la possibilità di installare radiatori da 240mm sul tetto, con altezza massima di 57mm, ed un ulteriore 120mm sul retro in accoppiata con la ventola in estrazione.
Lato memoria abbiamo la presenza di sei alloggiamenti per SSD da 2,5" e tre per HDD da 3,5", a questi si affiancano cinque slot di espansione PCI, l'alloggaimento per un alimentatore a standard ATX e compatibilità per schede video fino a 280mm di lunghezza e dissipatori per CPU con 180mm di cielo.

Oltre a ciò a differenza del Metis il nuovo STYX ha la possibilità di installare un lettore ottico slim sulla paratia destra del telaio che prevede anche la possibilità di installare una finestra in plexyglass per i più accorti all'estetica del proprio hardware.

 Il Raijintek STYX sarà disponibile in ben sei colorazioni differenti (nero, argento, rosso, blu, oro e verde) ad un prezzo tasse incluse di 89,90€ sia con che senza finestra; disponibilità a partire dal 25/09/2015.
Commenti sul forum.