I case Thermaltake Core W200, WP200 e P200 al debutto

Thermaltake ha presentato i suoi ultimi case della linea "TT Premium", più precisamente la serie Core W: Core W200 e Core WP200, un super tower chassis con un Core P200 come piedistallo, prodotti che si unisco ai loro due predecessori Core WP100 e W100 nella famiglia TT Premium.

Questi nuovi case sono espressamente destinati agli appassionati di modding, che non ammettono alcun limite per quanti riguarda il proprio case; i case Core W sono i primi di casa Thermaltake ad offire spazio per due sistemi completi di fascia alta contemporaneamente. E non solo: c'è spazio per ben 20 hard drive, 10 slot per le schede PCI/PCI-E, oltre a supportare vari formati di schede madri, dal Mini-ITX al gigantesco XL-ATX.

Tra le tante il Core W200 offre 3+14 cestelli per hard disk, con gabbie interscambiabili per HDD o SSD; si possono integrare sistemi di raffreddamento a liquido, ma senza andare a diminuire la lunghezza massima della scheda video installabile. Viste queste sue caratteristiche e lo spazio interno è possibile sfruttare il Core W200 per integrare una workstation, anche di livello professionale, per il calcolo parallelo o come "piccolo" datacenter.

Il volume interno al case è suddiviso in due vani separati, ciascuno in grado di ospitare tutti i formati di schede madri in commercio. In tema di compatibilità con l'hardware è possibile installare schede video di lunghezza massima pari a 635mm, dissipatori CPU di altezza massima pari a 200mm, alimentatori aderenti allo standard ATX di lunghezza massima pari a 220mm.

Sul fronte raffreddamento le possibilità sono moltissime: sette ventole da 120/140mm all'anteriore, più due da 140mm sul retro, oltre a ben tre ventole da 200mm oppure otto da 120/140mm sul tetto, ed ulteriori sei da 120/140mm sulla base. I lati inoltre aggiungo spazio per otto ventole da 120/140mm oppure "solo" quattro da 200mm.

Se tutto questo non fosse sufficiente, è possibile montare il case Core P200, venduto separatamente, sul tetto o sul fondo del W200, andando a creare il WP200. Si crea così una configurazione nella quale è possibile espandare con upgrade esterni il vostro sistema; stiamo ad esempio pensando a water-station esterne, soluzioni di storage più capienti, oppure si può addirittura aggiungere un secondo sistema a quello principale.

 

core-wp200core-wp200 side

 

A tal proposito il più compatto Core P200 ha dimensioni pari a 249x475x678mm, per un peso complessivo pari a 10.2kg; all'anteriore è possibile installare una ventola da 120/140mm, fino a quattro ventole da 120mm/140mm (senza PSU) e ben otto da 120/140mm oppure 3 da 20mm; volendo è possibile aggiungerne ulteriori quattro da 120/140mm sui fianchi.

 

core-p200

 

Commenti sul forum.

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM