Lian Li PITSTOP PC-T1

lianli
Il mercato dei case è in continua evoluzione grazie anche ai nuovi formati dei componenti che con cadenza periodica vengono rilasciati sul mercato dai costruttori di componentistica.
Lian Li è indubbiamente uno dei principali esponenti del mercato dei chassis, amato dai più per la qualità utilizzata dall'azienda di oltreoceano per la fabbricazione dei propri prodotti.

Ultimamente Lian Li ha imboccato anche una linea di pensioro piuttosto "curiosa" che semplicemente esce dai comuni schemi di pensiero, offrendo al pubblico soluzioni decisamente non convenzionali; uno di questi esempi è stato per lo scorso anno il PC-888, un case dalle linee tondeggianti liberamente ispirato alle vele di un'imbarcazione.
Quest'oggi la casa taiwanese si spinge ancora più in là, presentando un case per standard ITX con le forme beh.... di un ragno.

Il prodotto prende il nome in codice di PITSTOP PC-T1 e viene offerto al pubblico come un case aperto per lo sviluppo di test sull'hardware, in sostanza si sta parlando di un banchetto per schede ITX.
Il ragno in formato gigante misura 227 (W) x 272 (H) x 345 (D) mm sulla cui superficie trovano alloggiamento un'alimentatore "classico" con standard ATX, una scheda madre mini ITX con le relative espansioni, un bay da 5,25" per l'installazione di un lettore ottico o di un rheobus ed un bay da 3,5" per l'installazione di un hard disk o di un SSD.

Gli arti del nostro nuovo aracnide permettono di poter regolare l'angolo con il corpo abbassando o alzando di conseguenza la piattaforma rispetto al suolo, sfortunatamente non sono previsti alloggi per una ventilazione attiva dell'hardware.

Lian_Li_PITSTOP_PC-T1-1  Lian_Li_PITSTOP_PC-T1-2

Prezzo,tasse escluse, di 108$ per le versioni nero ed argento e di 123$ per la versione rossa in foto;disponibilità a partire da maggio 2010.

Commenti sul forum.