Thermaltake presenta Water 2.0 all-in-one LCS

thermaltake
Thermaltake presenta la nuova serie Water 2.0 all-in-one LCS, i nuovi sistemi di raffreddamento a liquido per tutte le esigenze, dal compatto al performante, adeguandosi di tutto punto alle nuove tendenze di mercato che vedono sempre più l'affacciarsi di questo tipo di prodotti ready to use.

Solitamente chi tenta di imboccare la strada del liquid cooling è affascinato dall'impatto estetico e dalle performance che si possono raggiungere ma può anche venir spaventato dalla complessità e dalle piccole difficoltà nelle quali si può incorrere, ed è qua che la Thermaltake tende la mano ai suoi clienti presentando la seconda serie di raffreddamenti a liquido compatti.
La serie Water 2.0 all-in-one LCS non è destinata solo a chi cerca una soluzione facile e pulita per raffreddare la propria CPU ma anche a coloro che vogliono un buon compromesso tra performance e poca manutenzione offrendo anche compatibilità a tutti i socket attualmente sul mercato. I nuovi sistemi a liquido della casa taiwanese sono infatti dotati di una base in rame per migliorare lo scambio termico unita ad un waterblock integrante la pompa del sistema e due tubi a bassa evaporazione per ridurre al minimo le perdite di refrigerante; il tutto raffreddato da due ventole PWM da 120mm che operano in un range da 1200 a 2000rpm.
La serie Water 2.0 all-in-one LCS viene offerta in tre differenti versioni: Water 2.0 Extreme, Water 2.0 Pro e Water 2.0 Performer; che si differenziano principalmente per il tipo di radiatore che implementano.

Il Water 2.0 Extreme ha un radiatore da 240 con uno spessore di 38.3mm che monta due ventole PWM da 120mm, ideato per chi ha un case spazioso e cerca delle buone performance dal proprio raffreddamento, integrando inoltre un software di gestione e monitoraggio di parametri come velocità della pompa, temperatura dell'acqua e velocità delle ventole.

CLW0217 5623baa9c64f46f6a01a3f8d1572bf2223



Il Water 2.0 Pro ha un radiatore monoventola da 48.8mm di spessore e punta a coloro stanno cercando un buon compromesso tra compattezza e performance, monta le due ventole PWM da 120mm in configurazione push/pull.

CLW0216  d8a47673bf9b4c26926c1da9f6291a6e59

 

Il Water 2.0 Performer ha invece un radiatore sempre monoventola ma dallo spessore di 27mm integrando comunque le due ventole PWM da 120mm in configurazione push/pull, ideato per chi cerca discrete performance in una configurazione slim adattabile ad ogni case.

CLW0215  dbb6e8cb6bfd45ff82ba57860011195286


Al momento non si conoscono ancora ne i prezzi ne la data di uscita europea.
Commenti sul forum.