Novità da Noctua al Computex 2014

Noctua presenta al Computex 2014 di Taipei alcuni interessanti prototipi e alcune novità che potranno avere un risovlto già nel prossimo futuro.

Se nella tecnologia di tutti i giorni siamo abituati a vedere la base del dissipatore che utilizza la zona centrale delle heatpipes come punto di evaporazione dell'azeotropo che viene successivamente distribuito alle zone periferiche per essere smaltito dal corpo alettato in quello che viene chiamato U design; nella nuova "cube base heatpipe" technology, Noctua, rivisita questo approccio e prevede l'origine delle heatpipes direttamente nella base al fine di metterle a diretto contatto con la sorgente del calore(IHS/DIE), ciò premette di ottenere una rapida asportazione dell'energia termica dalla base ed una efficiente distribuzione della stessa all'interno del pacco alettato con le heatpipes che non lavoreranno più in maniera simmetrica ma in maniera totalmente indipendente; il risultato secondo la casa austriaca risulta essere in un incremento delle prestazioni dovuto alla migliore distribuzione termica come visto su un NH-U14S presente in fiera.

Noctua heatpipes 01 Noctua heatpipes 02

A tale soluzione nello stand si affianca un prototipo di dissipatore compatto U-type che avevamo già notato allo scorso Computex. Il dissipatore prevede un design a torre implementante quattro heatipes L design da 6mm di diametro distribuite in modo orizzontale in un denso corpo alettato dalla forma particolare e compatta . Lo smaltimento del calore in questo caso è affidato ad un push/pull di ventole da 65mm posizionate in modo sfalsato al fine di coprire l'intera superficie radiante mentre non ci sono ancora informazioni certe su una eventuale data di rilascio.

Noctua dissipatore 01 Noctua dissipatore 02

Per quanto riguarda le proposte ventilanti, Noctua ha presentato due prototipi di ventole utilizzanti un materiale fibroso ad alta densità che va a ricoprire, nel primo modello, l'intera superficie soffiante e l'interno della cornice nel secondo. L'utilizzo di tale materiale secondo i primi rumors dovrebbe servire a ridurre l'impatto acustico complessivo se pur non ci siano ancora comunicazioni ufficiali da parte dell'azienda, aspettiamo pertanto le comunicazioni ufficiali che ci sono state promesse al termine dell'evento in corso.

Noctua fans 01 Noctua fans 02

Commenti sul forum.