Alpenföhn Peter al cebit 2011

alpenfoehn
La tedesca Alpenföhn si appresta ad introdurre sul mercato europeo il suo nuovo dissipatore di punta per schede video di fascia alta; il luogo della sua prima rivelazione sarà il cebit 2011.

Il nuovo dissipatore denominato "Peter"; si presenta come un dissipatore tutto sommato contenuto,con una superficie dissipante derivata dal Mattehorn sorretta da sei heatpipes da sei millimetri di diametro U design che ne alimentano i due estremi collocati a destra e a sinistra del die.
Vero cavallo di battaglia del dissipatore non è tuttavia la presenza delle sei heatpipes o della superficie dissipante caratteristica, ma la posiibilità di poter alloggiare due ventole da 140mm o ben quattro da 120 millimetri di diametro; questo è possibile grazie ad un sistema di ritenzione appositamente studiato da Alpenföhn che grazie  all'utilizzo di uno slot pci permette di inserire una staffa di ritenzione che estende la compatibilità a molteplici ventole.
In questo caso infatti le ventole non saranno a diretto contatto con la superficie dissipante ma rialzate di qualche centimetro.

alpenfohn-PETER alpenfohn-PETER-1

Peter grazie all'utilizzo di backplate multisocket offrirà un'ampia compatibilità con i modelli AMD ed Nvidia tra cui ritroviamo le schede di ultima generazione come le GTX580 e la serie 68** di ATI.
Prezzo da destinarsi.

Commenti sul forum.