Cooler Master presenta Hyper 412S

coolermaster

Cooler Master introduce a listino il nuovo Hyper 412S, un dissipatore presentato per rispondere in maniera specifica alla prossima introduzione sul mercato, fissata per il 14 Novembre 2011, delle nuove piattaforme Intel Sandy Bridge-E.

Il dissipatore si presenta come una soluzione termica utilizzante un layout a torre composto da un pacco alettato in alluminio di quaranta alette, esse vengono alimentate da quattro heatpipes U design, un punto di evaporazione e due di condensa, da sei millimetri di diametro a capillarizzazione sinterizzata.
il prodotto vanta, a ventola montata, dimensioni di 132 x 99 x 160mm sulle quali viene ridistribuito un peso tutto sommato contenuto pari a soli 507 grammi, a cui dovremmo aggiungere i 102 grammi della 120mm proprietaria di casa CM in grado di erogare a 1300RPM una portata di 52,6CFM con una emissione acustica di circa 22,5 Db(A) come abbiamo già potuto apprezzare nel corso della recensione del fratello maggiore 612S.

Decisamente interessante risulta anche con questo modello, l'applicazione della tecnologia proprietaria CDC(continuous direct contact) che permette, tramite una miglioria dell'implementazione dell' HDT(heatpipes direct touch), di ottimizzare lo scambio termico, migliorando di conseguenza le prestazioni rese dal dissipatore alla cpu che non vedrà più sul proprio IHS una serie di heatpipes ma una camera di vapore(vapor chamber) "virtulale".

coolermaster-hyper-412s coolermaster-hyper-412s-2

Hyper412S features-CDC

Il Cooler Master Hyper 412S offre la propria compatibilità con i sistemi Intel LGA2011/1366/1156/1155/775 e AMD FM1/AM3+/AM3/AM2+/AM2 con un disponibilità a partire da metà Novembre 2011 ad un costo di 42€ iva inclusa.
Commenti sul forum.