EK SF3D Inflection Point EVO Evaporator

Dopo l'arrivo del primo evaporatore per moduli di mermoria DDR, EK annuncia l'arrivo anche del tolotto per processori di ultima generazione.

Presente nello store ufficiale sotto il nome di SF3D Inflection Point EVO, il nuovo evaporatore è rivolto agli overclocckers utilizzanti un sistema di raffreddamento ad azoto o elio liquido e si presenta con una base monoblocco costituita da rame elettrolico nickelato al fine di fornire l'adeguato buffer per la gestione delle temperature ed offre in testa un cilindro in delrin per l'inserimento del gas liquefatto.
Particolarmente interessanti sono alcune specifiche tecniche implementate dalla casa che lo rendono un tolotto decisamente moderno rispetto alla concorrenza, oltre infatti alla nichelatura che non porta particolari benefici pratici abbiamo la possibilità di inserire una resistenza, direttamente alimentata dalla psu, per riscaldare la base alla temperatura richiesta; questo permetterà di gestire i punti di couldbug di alcune architetture che se sotto una certa soglia termica non avviano i core del processore impedendo il funzionamento della macchina; oltre ciò la resistenza consentirà per irraggiamento il mantenimento di una temperatura accettabile sui VRM e circuiteria di mantenimento al fine di stabilizzare la tensione e diminuire il più possibile il vdrop sulla cpu.

ek-SF3D-EVO2 ek-SF3D-EVO3 ek-SF3D-EVO

L'EK SF3D Inflection Point EVO è già disponibile presso il lo store online dell'azienda ad un prezzo, tasse incluse, di 149.95€ a cui vanno aggiunti 39.95€ per ogni kit di ritenzione specifico acquistato.
Commenti sul forum.

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM