Pompe e flussimetri difettosi distribuiti da Aquacomputer

A partire dal 17 Aprile 2014, molteplici prodotti a marchio Aquacomputer sono stati distribuiti e venduti con connettori tachimetrici e aquabus invertiti, il collegamento degli stessi a schede madri o altri dispositivi elettronici può portare a malfunzionamenti dell'elettronica o a cortocircuiti tra i dispositivi interconnessi. La causa? cavi di massa e di polo invertiti.

La problematica risiede nell'errato posizionamento e relativa saldatura dei due molex di connessione maschi al pcb, i quali al posto di essere orientati verso l'esterno sono stati installati con la guida per la femmina rivolta verso l'interno, invertendo fisicamente tutti i contatti. La problematica affligge diversi prodotti dell'azienda tra cui ritroviamo pompe, vaschette, sensori di pressione e flussimetri:
-D5 USB
-Aqualis XT
-Aquainlet XT
-MPS flow
-MPS pressure
-Highflow USB
-Pumpadapter

Chiunque abbia acquistato prodotti Aquacomputer dopo il 17 Aprile ed è afflitto dalla problematica in oggetto, può contattare l'azienda con numero seriale e indirizzo di spedizione per la fornitura gratuita di un adattatore in grado di riportare alla situazione corretta le connessioni.

mps problem

Commenti sul forum.