Swiftech ritira i propri H220 dagli USA

swiftech

Swiftech ritira dal mercato Americano i propri kit di raffreddamento a liquido compatto.

Dopo la ricezione di una prima lettera direttamente dai legali di Asetek in data sette Giugno 2013, Swiftech ritira in maniera massiccia tutti i suoi AIO in vendita proprio sul territorio statunitense dove si concentra maggiormente il suo fatturato; il problema sorge dall'utilizzo, secondo Asetek, da parte di Swiftech di alcuni brevetti depositati dall'azienda di San José(N° 8,240,362 e 8,245,764) che vengono utilizzati all'interno dei sistemi a liquido compatto in oggetto.
La vicenda si svolge in tre passaggi che vedono una risposta di Swiftech alla prima lettera di diffida, asserendo che i kit commercializzati non violavano alcun brevetto depositato ma che tuttavia al fine di concludere in maniera bonaria la questione chiedeva ad Asetek l'attribuzione di una licenza non esclusiva per continuare il commercio dei suddetti kit senza ulteriori problemi.
Il 12/07 Asetek risponde che non attribuisce a nessuno licenze in via esclusiva o non esclusiva e pertanto in data odierna, a fine preventivo, Swiftech ritira dal mercato americano tutti i sisetmi di raffreddamento a liquido compatto in causa mantenendo tuttavia garanzia e supporto verso i sistemi già venduti sul territorio.

swiftech h220 01

Il blocco in data attuale riguardo solo gli USA e non ci dovrebbero essere problemi per le altre reti di distribuzione al di fuori dell'America, essendo i brevetti depositati da ASetek validi solo in questa determinata area geografica almeno fino ad ora.
Commenti sul forum.