Recensione banchetto Dimastech Mini

Estratto il tutto dalla confezione e ripulite le varie lamiere dai pezzi di polistirolo carichi elettrosticamente che si ostineranno a rimanere sulla superficie, a nostra disposizione avremo il corpo centrale del banchetto preassemblato in azienda con il supporto inferiore ed i due cestelli per le periferiche da 3,5" e 5,25".
La struttura, come per l'easy, ha forma prismatica con gli angoli superiori tondeggianti e i laterali che fungono da vani di accesso per il cablaggio e da ritenzione per l'alimentatore cosi come per un ulteriore unità di stoccaggio dati, mentre la parte anteriore fungerà da accesso alle varie periferiche di espansione e permetterà l'installazione dei tasti di accensione e di reset cosi come l'inserimento della porta opzionale USB 2.0.
Ottima risulta la qualità costruttiva complessiva con una lamiera solida ed una verniciatura pressochè perfetta priva di sbavature e di eventuali zone sfumate, tutto viene ricoperto nel migliore dei modi anche negli anfratti più interni del banchetto dove siamo andati a cercare la minima imperfezzione senza tuttavia trovare alcunche.

dimastech-mini-sidedimastech-mini-side3dimastech-mini-side4dimastech-mini-side5

dimastech-mini-side2dimastech-mini-side6

 

In questo frangente ritroviamo un aspetto tecnico implementato da parte dell'azienda per questa versione di banchetto, qui infatti oltre alla classica viteria zigrinata presente in tutta la serie di prodotti Dimastech la casa ha utilizzato un nuovo genere di accoppiamento introducendo per i cestelli degli harddrive e per i lettori ottici delle viti utilizzanti una rondella in silicone che permette di disaccopiare l'eventuale dispositivo rumoroso dalla lamiera in acciaio; scongiurando, di conseguenza, fenomeni di risonanza che renderebbero a lungo andare la piattaforma fastidiosa e quindi poco utilizzabile.

dimastech-disaccoppiamento

Le fasi di assemblamento successive sono del tutto semplici ed intuitive; le uniche cose che ci vengono richieste prima di poter passare all'inserimento dell'hardware prevedono l'avvitamento dei piedini in gomma negli appositi fori visibili nella parte inferiore di cui sopra, l'alloggiamento della piastra per le schede di espansione PCI/PCI-e e l'avvitamento dei distanziali EasyGO per la ritenzione della scheda madre sulla piastra superiore del MINI.
Questi ultimi nello specifico, risultano una nuova introduzione dell'azienda e risultano un deciso passo in avanti rispetto ai precedenti in ottone filettati, con la nuova versione dei distanziali infatti le viti scompariranno del tutto e la scheda madre sarà collocabile semplicemente inserendo i distanziali negli appositi fori e facendo una lieve pressione sul pcb; il resto lo farà la testa a clip degli EasyGO che, grazie ad delle incisioni longitudinali, permette alla parte superiore dei distanziali di comprimersi per poi dilatarsi nuovamente a scheda madre inserita.

dimastech-easygodimastech-easygo2

Dalla foto di cui sopra è inoltre possibile vedere l'inserimento di un SSD all'interno di un apposito supporto dedicato,si tratta di un accessorio non disponibile di serie con il banchetto e che permette l'inserimento di SSD all'interno dei bay da 3,5 pollici risolvendo la problematica dell'alloggiamento di due o più unità a stato solido che di default hanno l'unico alloggiamento disponibile sul lato sinistro del Mini.
Tale adattatore risulta nuovamente in acciaio da 1,5 millimetri di spessore ed utilizza una slitta interna che permette l'alloggiamento di due SSD da 2,5" in un singolo bay per dispositivi da 3,5" grazie ai fori di ritenzione compatibili con il cestello dedicato.

dimastech-SSDdimastech-SSD2dimastech-SSD3

Utilizzando quindi una soluzione di questo tipo potremo alloggiare nel complesso due dischi meccanici e ben tre SSD di cui due nell'apposito cestello ed uno lateralmente dove abbiamo la presenza di una matrice proprietaria opportunatamente disaccoppiata che peremette l'alloggiamento di qualsiasi unità dati da 2,5" o persino da 3,5" se poste in verticale.

dimastech-mini-ssd-sidedimastech-mini-ssd-side2


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM