Recensione NZXT Phantom 630

nzxtct lab

E' giunto nei nostri locali l'ultimo case della linea Phantom di casa NZXT, l'ultra-tower Phantom 630.
Fondata nel 2004, NZXT è una giovane realtà in continua evoluzione, che punta molto sulla ricerca e sviluppo di soluzioni innovative; attualmente vanta una vasta gamma di prodotti, dai case ai dissipatori, fino agli alimentatori, tra i quali ad esempio si possono trovare più di dieci modelli diversi.

Focalizziamo l'attenzione sui case; NZXT vanta quattro diverse serie, tra le quali proprio la linea Phantom; il primo prodotto di questa famiglia venne introdotto sul mercato nel 2010 e ottenne un discreto successo; la linea continuò quindi la sua evoluzione, passando per il Phantom 410, versione mid-tower, e il gigante Phantom 820, case di fascia alta che puntava a soddisfare in tutto i propri clienti.

Il Phantom 630 che andremo oggi ad analizzare si vuole porre come degno erede di quest'ultimo; la linea è simile, ma è leggermente più compatto, se così lo si può definire viste le sue dimensioni, riuscendo nel contempo ad offrire tutte le caratteristiche introdotte dal fratello maggiore e spazio sufficiente per qualsiasi sistema; il Phantom 630 è disponibile in tre colorazioni, bianco, nero opaco e grigio canna di fucile.

Prima di cominciare, riportiamo le caratteristiche principali come dichiarate dal costruttore.

nzxt

NZXT Phantom 630

Categoria Ultra-Tower
Materiale struttura acciaio SECC
Materiale pannello frontale e top plastica ABS
Dimensioni 245mm(W) x 627mm(H) x 600mm(D)
Alloggiamenti

4 x esterni da 5.25" tooless;
6 x interni da 3.5"/2.5" completamente modulari
2 x interni da 2.5" dietro il piatto scheda madre

Ventole

- Frontale: predisposizione per 200mm x 1 (inclusa, nera con pale bianche, 800rpm), 140mm x 2;
- Retro: predisposizione per 140mm x 1 (inclusa, nera con pale bianche, 1000rpm), 120mm x 1;
- Top: predisposizione per 200mm x 2 (inclusa, nera con pale bianche, 800rpm), 120mm x 3 o 140mm x 2;
- Pannello laterale: predisposizione 200mm x 1 (inclusa, nera con pale bianche, 800rpm);
- HDD: predisposizione 120mm x 1 o 140mm x 1;
- Fondo: predisposizione per 140mm x 2

Connessioni I/O sul top

1 x Audio/Microfono;
2 x USB 2.0, 2 x USB 3.0;
Lettore schede SD/SDHC/SDXC;
Pannelo I/O LED On/Off;
Fan Controller a singolo canale, 30W, 3 velocità;

Slot di espansione 9
Alimentatore sul fondo, standard ATX PS2 / EPS
Peso 12,3Kg
Schede madri supportate

ATX, Micro-ATX, XL-ATX, EATX (347mm x 272mm)


Indietro 1/10 Avanti »

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM