Recensione Bitfenix Shadow

Il Bitfenix Shadow viene consegnato all'interno di una confezione in cartone ondulato con uno stile molto sobrio ma comunque d'effetto; lo sfondo è lasciato nella consona colorazione del cartone mentre le grafiche e le scritte sono in nero. Il grande logo dell'azienda con annesso indirizzo internet e nome del case la fanno da padroni in una delle principali facciate mentre nella parte opposta vengono proposte le principali caratteristiche come lo sportello anteriore magnetico, la verniciatura Softtouch, i led anteriori e la possibilità di montaggio di hardware di grandi dimensioni, il tutto esplicitato da rappresentazioni del case, sempre in nero su sfondo neutro; nella parte bassa si possono invece notare i loghi che oltre ad attestare la completa riciclabilità dell'imballo e la conformità CE puntano l'attenzione sulla sensibilità all'acqua e la delicatezza del prodotto contenuto. In una delle facciate laterali invece viene riportata la tabella che riassume tutte le caratteristiche del case come presentate in prima pagina, riportando dalla colorazione fino al numero di unità che possono essere installate all'interno del case.

Bitfenix Shadow Confezione 01 Bitfenix Shadow Confezione 02 Bitfenix Shadow Confezione 03  Bitfenix Shadow Confezione 04

Aprendo la confezione troviamo il case all'interno di una busta in plastica semitrasparente molto resistente ed il tutto incastonato fra due profili di polistirolo per garantire protezione dalla polvere e da eventuali graffi o urti durante il trasporto.

Bitfenix Shadow Bundle 01 Bitfenix Shadow Confezione 05 Bitfenix Shadow Confezione 06

Una volta tirato fuori il Bitfenix Shadow dal suo imballo ed aperto il pannello laterale, troviamo una busta in plastica a chiusura ermetica contente gli accessori forniti insieme al case che garantiranno il montaggio dell'hardware e degli altri possibili accessori, ed inoltre un libretto di istruzioni stampato in bianco e nero.
In dettaglio sono presenti:

  • 2 distanziali per motherboard in ottone (alcuni sono già installati nel tray mentre altri sono ricavati dalla struttura stessa del tray)
  • 4 viti da 6-32 x 30mm per il montaggio della ventola anteriore aggiuntiva
  • 6 viti 6-32 esagonali nere per alimentatore e PCI
  • 12 viti M3 nere per ODD ed SSD
  • 28 viti 6-32 nere per motherboard e HDD
  • un angolare per il montaggio dell'alimentatore

In bundle vengono inoltre inserite anche due ventole da 120mm già installate nel case, una in posizione posteriore in estrazione ed una nello slot anteriore superiore in immissione. Esse appartengono alla famiglia Spectre di Bitfenix e vengono dichiarate per 1000±10% RPM generando 43,5±10% CFM con una pressione di 0,62 mmH2O a meno di 20 dBA. I profili di spinta e di taglio d'aria piuttosto concavi delle nove pale e la loro scarsa angolazione fanno risultare queste ventole più orientate ad un buon pescaggio unito ad una bassa rumorosità piuttosto che una buona pressione, facendole risultare più adatte ad essere inserite in un case piuttosto che su dissipatori o radiatori ad elevato FPI (Alette per Pollice).

Bitfenix Shadow Ventola 01Bitfenix Shadow Ventola 02


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM