Recensione Cooler Master Elite 110

Il Cooler Master Elite 110 è sorretto da quattro piedini posti simmetricamente sul suo fondo, alti circa 5mm; questi sono però, rispetto a quanto potremmo trovare in case di fascia superiore, di plastica rigida, senza alcuna parte in gomma che ne migliorerebbe la stabilità e smorzerebbe meglio le vibrazioni. D'altronde però stiamo qui parlando di un case economico.

Sul fondo, che come vedremo è in pratica il retro del piatto della scheda madre, non è stato realizzato il classico comodo scasso nella zona del socket; non sono presenti poi ulteriori griglie di aerazione, ma questo non è di certo un problema viste tutte le altre.

 

elite 110 foot

 

Osservando il retro del case notiamo alcuni dettagli che vale la pena discutere; in primis il case è predisposto con ben due bracket PCI, il che significa pieno supporto per schede video dual slot; proseguendo troviamo lungo i tre bordi quattri viti nere dotate di pomello zigrinato, un ottimo plus che vi renderà un pochino più comoda la vita nelle operazioni di apertura del case stesso; osserviamo poi il vano per l'alimentatore, posto nel Cooler Master Elite 110 appena sopra lo scasso per la scheda madre: un layout, se ci pensiamo, più unico che raro. Se infatti provassimo ad elencare altri case della stessa tipologia noteremmo che solitamente la disposizione è quella inversa, con la scheda madre installata sopra la PSU. Una scelta però qui obbligatoria viste le dimensioni in altezza così contenute, altrimenti le schede video (o le schede PCI-E in genere) non avrebbero lo spazio necessario; una disposizione che però d'altrocanto riduce al minimo la compatibilità con i dissipatori della CPU, restrigendo il campo a quelli con altezza non superiore ai 76mm!

 

elite 110 PCI bracketelite 110 screwelite 110 IO hole

 

Focalizzandoci per un momento sull'alimentatore, il Cooler Master Elite 110 è compatibile con unità ATX standard di lunghezza massima pari a 180mm, anche se la casa stessa consiglia PSU fino a circa 142/145mm di modo da avere più raggio di manovra per tutti i cavi. Discorso compatibilità a parte, c'è una scelta qui che non condividiamo a pieno: perchè cercare di contenere al massimo la profondità totale del case per poi essere obbligati a realizzare una sorta di supporto esterno per l'alimentatore? Se osservate infatti le tre foto seguenti, nel Cooler Master Elite 110 l'alimentatore sporge sul retro di circa 25mm, e ci si può chiedere quindi, a ragione, quale sia il motivo di questa struttura: perchè non realizzare direttamente un case più profondo di 25mm, ottenendo gli stessi ingombri esterni ma guadagnando spazio prezioso all'interno?

 

elite 110 psu holeelite 110 psu hole 1elite 110 psu hole dimension

 

Passando alla parte anteriore del case, sul fianco destro è stato inserito l'immancabile pannello frontale di I/O; questo offre due porte USB di terza generazione, due jack rispettivamente per cuffie e microfono, un LED di attività degli hard disk e un piccolo pulsante a filo per riavviare il computer (non molto comodo in realtà, ma certamente "sicuro"); manca, se ci fate caso, il pulsante e il LED di accensione. Questo perchè in realtà il logo Cooler Master che troviamo al centro della maschera anteriore è in realtà esso stesso lo switch (illuminato di blu) di accensione.

 

elite 110 IO panelelite 110 power button

 

Per finire questa carrellata, se non ne aveste avuto abbastanza, un ultimo dettaglio riguardande l'aereazine del case: come mostrato nelle seguenti foto, non solo la cover anteriore è una grossa mesh che agisce da ingresso d'aria fresca, ma anche tutta la cornice sulla quale è installata è dotata di fori, così da portare all'estremo il concetto di pescaggio d'aria; li si può notare bene osservando l'angolo del case. Peccato però che, studiando questa sezione dall'interno, abbiamo notato come il filtro non copra questa cornice, che diventa così l'ennesimo pertugio per la polvere.

 

elite 110 grigliaelite 110 mesh


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM