Recensione Cooler Master Elite 110

Restando in tema ventilazione, il Cooler Master Elite 110 giunge a casa vostra con una ventola da 120mm installata sul frontale, in immissione, nascosta tra la maschera e il telaio.

Volendo è possibile aumentarne il diametro, passando ad una 140mm; oppure, per gli amanti del raffreddamento, c'è persino spazio all'interno per un radiatore monoventola, sia di tipo slim che normale; la ventola accoppiata resta in ogni caso nella stessa posizione, all'esterno, con il telaio che quindi si posiziona tra questa e il radiatore stesso. Eravamo preoccupati che lo spessore extra ci obbligasse a trovare viti più lunghe dello standard, ma in realtà quelle classiche sono perfette.

 

elite 110 front 120mm

elite 110 front 120mm radelite 110 front fat rad  elite 110 front slim rad

 

La ventola in dotazione è della stessa Cooler Master, ed è siglata A12025-12CB-3EN-F1, si tratta di una soluzione ventilante in forza all'azienda ormai da qualche anno a questa parte  che ripresenta un telaio full frame al cui interno viene ospitata una superficie soffiante formata da sette pale di colorazione nera dalla caratteristica forma a S, in grado di massimizzare sia le prestazioni sotto il piano delle pressioni statiche che le emissioni acustiche complessive.
Si noti inoltre che si tratta di una ventola sprovvista di PWM e che quindi opererà a RPM costanti se non la sia regola tramite opportuni software o fan controller dedicati.

elite 110 120mm fan 1elite 110 120mm fan

 

Interessante il sistema di ritenzione, composto da quattro semplici push-pin in plastica; in pochi secondi, senza l'uso di cacciaviti, si rimuove la ventola anteriore, mentre ci vuole qualche attimo in più per reinstallarla. Anzi, fatelo con molta cautela: purtroppo questi perni ci sono parsi di bassa qualità, e difficili da inserire nella ventola, con un alto rischio di piegare o rompere qualcosa.

elite 110 fan screw openedelite 110 fan screw insertingelite 110 fan screw closedelite 110 fan screw back

 

Per finire, sul lato sinistro, come già visto, è possibile installare sino a due ventole da 80mm, perdendo però lo spazio per l'hard disk da 3.5" e per uno dei due SSD.

elite 110 80mm side fan 1elite 110 80mm side fan

 

In tema elettronica, il Cooler Master Elite 110 offre all'utente un comodo pannello di I/O laterale, installato sul fianco sinistro della cover frontale; questo offre due porte USB 3.0, un jack per le cuffie e uno per il microfono, un LED di attività dei drive e un piccolo pulsante di reset. Lo switch di accensione è il logo stesso della casa.

Lato scheda madre, i connettori sono uno USB 3.0, oppure uno USB 2.0 per chi dovesse avere una scheda più datata, uno HD AUDIO oppure uno AC'97, a seconda della vostra dotazione, e i vari pin per LED e switch di accensione e reset. Una configurazione ben assortita e adatta a tutti i sistemi.

elite 110 IO panel

elite 110 power button switchelite 110 IO cableelite 110 IO panel mounting

 

Ed ecco il pannellino rimosso dal suo alloggiamento; questo è fissato alla maschera con due viti, sul quale è a sua volta installato con altrettante viti un piccolo PCB nero rettangolare. Su questa scheda trovano posto i due jack e le due porte USB, che sono delle semplici prolunghe.

In totale siamo di fronte ad un comparto elettronica molto semplice, nulla di eccezionale, ma completo, comodo e ben realizzato; i connettori sul PCB risultano ben saldi e i cavi sono lunghi il giusto. Ed in un case compatto questo è fondamentale.

 

elite 110 IO panel mounting backelite 110 IO panel mounting 1elite 110 IO pcb frontelite 110 IO pcb back


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM