Recensione NZXT H2

La parte superiore dell’H2 presenta le seguenti connessioni:

- 1 pulsante di accensione in plastica nera
- 1 pulsante di reset in plastica nera
- 1 uscita audio (jack 3,5mm)
- 1 uscita microfono (jack 3,5mm)
- 1 uscita usb 3.0
- 3 uscite usb 2.0
- 1 switch a 3 velocità per i giri delle ventole. Questo permette di poter impostare gli RPM, come da manuale, al 40%, 70% o 100%.
- 1 dock SATA2 per HDD da massimo 3.5” apribile premendo l’apposito bottone centrale e sollevando il coperchio. Una volta sollevato quest’ultimo, all’interno del dock è possibile evidenziare la presenza di 2 strisce di gomma nera che hanno il compito specifico di assorbire le vibrazioni prodotte dall’hard disk.
- 1 protezione in plastica nera con 4 piccole rondelle magnetiche poste sulla parte inferiore che permettono l’ancoraggio alla griglia per la ventola da 140mm, consentendo di nascondere la griglia stessa nel caso in cui non si desidera montare la ventola stessa.

 

 

 

 

 

panoramica_top_nzxt_h2

connessioni_top_nzxt_h2

dock_top_nzxt_h2

griglia_top_nzxt_h2

coperchi_top_nzxt_h2

La parte inferiore del case è contornata da 9 piedini rettangolari in gomma che evitano di danneggiare la base del case. L'altezza di questo contorno è pari a circa 17mm circa, al cui interno viene ricavato uno spazio dove troviamo due griglie da 120 mm: una è dedicata alla ventola del proprio alimentatore, l’altra è invece spostata più al centro. Sopra le due griglie troviamo anche un grosso filtro anti polvere in plastica, facilmente estraibile grazie ad una apposita maniglia collocata sul retro del case che ci permette di pulire il filtro stesso qualora necessario. Da notare il ribassamento presente su un lato della base per agevolare il passaggio dell'aria.

bottom_esterno_nzxt_h2

griglia_bottom_nzxt_h2

dettaglio_griglia_bottom_nzxt_h2


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM