Recensione Zalman Z11 Plus

Lo Zalman Z11 Plus viene venduto in una confezione di cartone robusta lasciata nel suo colore originale, abbastanza semplice e spartana; la grafica è semplice ma diretta e riporta su entrambi i lati maggiori il disegno del case, per dare subito all'utente una idea del contenuto. In grande, sulla destra, il nome del case, Z11 Plus; il logo dell'azienda infine è riportato in basso, sempre sulla destra, in nero su sfono blu, tipico colore utilizzato da Zalman per le confezioni dei propri prodotti.

 

box front box back
box side left box side right

 

Sui laterali troviamo da una lato una descrizione a parole delle principali feature del case, in otto diverse lingue, dall'altra una tabella con tutte le specifiche tecniche dettagliate del prodotto.

Di questo case ne esistono due versioni, lo Z11 e lo Z11 Plus; l'unica differenza tra i due riguarda le porte USB frontali a disposizione: nel primo troviamo quattro porte USB 2.0 mentre nel secondo due porte usb 2.0 lasciano spazio allo standard 3.0 pur rimanendo complessivamente nel numero di quattro come nel nostro caso.

Andiamo ad estrarre il case: si apre la confezione dalla parte superiore, la si sdraia sul lato lungo per facilitare l'operazione e si procede all'estrazione del case; notiamo fin da subito le due grosse protezioni in poliuretano espanso rigido, sagomato ad hoc per ospitare il case, che lo protegge da eventuali urti.

 

box inside case bag

 

Tolti gli imballi, si procede sollevando il case per sfilare la busta in plastica che ricopre interamente il case.

Il bundle è come di consueto all'interno del case, racchiuso in una robusta busta di plastica con chiusura a zip ermetica e fissato tramite una striscia adesiva negli slot da 3.5".

Il bundle comprende:

  1. Manuale d'istruzioni: un piccolo opusco di circa 20 pagine, in lingua inglese e in ideogrammi;
  2. Viteria assortita, che comprende
    1. 5 distanziali per la scheda madre ( 4 sono già preinstallati nel case)
    2. 11 viti con testa a croce per PSU e schede PCI
    3. 17 viti con testa a croce per la scheda madre, SSD e FDD
    4. 12 viti con pomello zigrinato per i drive da 5.25"
    5. 20 viti con testa a croce per gli hard disk
    6. 5 viti con pomello per hard disk
  3. Due copri slot PCI neri;
  4. 20 gommini anti vibrazione per gli hard disk;
  5. Prolunga per cavo CPU 12V con sleeving nero;
  6. 5 fascette per cable management.

Tutte le viti nel bundle sono di colore nero, eccetto per le 12 viti con pomello per drive da 5.25", con finitura cromata.

 

bundle

 

La dotazione è quindi tutto sommato discreta; essa contiene lo stretto necessario per il completo montaggio dell'hardware nel case e poco più; molto comode le fascette messe a disposizione, utili in fase di organizzazione dei cavi, e i gommini anti vibrazioni, una soluzione intelligente per montare gli hard disk. Non sono presenti cacciaviti o altri piccoli attrezzi, anche se risultano necessari in alcune fasi del montaggio dell'hardware.


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM