Recensione Mars Gaming MCPU2

Con L'MCPU2 Tacens e il suo ramo Mars Gaming cercano di entrate in un settore molto complesso ed estremamente agguerrito su tutti i fronti come quello dell'hardware cooling; per far ciò utilizzano un politica per certi aspetti vincente offrendo quello che nessun altro costruttore attualmente offre sul mercato ovvero un rivestimento nano ceramico sicuramente particolare che da al dissipatore un aspetto unico ed invidiabile.
Tutta l'estetica più generale gode di una cura ai vertici di categoria tanto che la soluzione in oggetto non sfigurebbe per nulla se messa a confronto con i big del settore, anzi probabilmente i gamer incalliti punterebbero dritti all'MCPU2 senza nemmeno pensarci due volte tanto è particolare ed accattivante.
Buona è risultata anche la qualità costruttiva nel complesso, al netto delle due zone private di vernice, il dissipatore risulta strutturalmente solido con un ponte centrale in acciaio flessibile e comodo sia da mettere che da togliere grazie alle ampie clip laterali facilmente azionabili anche a mano nuda.
Ci sono però degli aspetti tecnici che esulano dall'estetica in se e che meritano di essere approfonditi; se infatti per AMD il sistema di ritenzione ricalca quello stock consigliato dal produttore per la CPU, per Intel Tacens va inutilmente a complicarsi la vita offrendo un sistema a push pin proprietari, fragile ed inutilmente complesso; se a questo aggiungiamo poi un libretto di istruzioni del tutto sterile la frittata è fatta; il classico sistema di ritenzione con backplate e staffe multisocket sarebbe stato sicuramente più pratico e avrebbe garantito un'affidabilità sul lungo periodo sicuramente maggiore. A questo si aggiunge una problematica di gestione del carico termico che oltre a non incrociare le heatpipes all'interno della base, portando a torri con temperature differenti, soffre di un lento ritorno dell'azeotropo(il liquido in pressione contenuto nelle HP) che agli alti carichi non sembra essere in grado di sopportare la mole di calore risultando in un continuo saliscendi delle temperature; consigliamo pertanto di non andare oltre i 150W per questo genere di soluzione se pur un suo superamento viene comunque gestito in qualche modo da parte dell'MCPU2.

Discorso diverso vale invece per i medi e i bassi carichi termici, qui l'MCPU2 lascia sul campo circa 3°C nei confronti di soluzioi analoghe di Noctua e Phanteks munite di più heatpipes e saldature in lega, battagliando unicamente con l'NH-L9x65; il perchè è da ricercarsi oltre che nel rivestimento ceramico anche nella ventola da 92mm fornita in dotazione; questa sebbene offra un eccellente rapporto CFM/dB(A) che le permette di generare 51CFM con soli 18 decibel, affiancandosi alle Noctua NF-B9, dall'altro non offre una pressione statica sufficiente a far lavorare in maniera ottimale il pacco alettato che dal canto suo fa il possibile sia in termini di abbattimento del coefficiente di resistenza termica che di scambio termico con l'aria. Davvero un peccato che tuttavia lascia ampi margini di miglioramento a chi volesse acquistare il dissipatore in questione che risulta sicuramente capace di limare gran parte di quei tre/quattro gradi che la separano dai top di gamma avversari con una ventola maggiromente votata alle pressioni statiche sui pacchi alettati.
Per ciò che concerne l'ultimo aspetto fondamentale, ovvero il prezzo, il Mars Gaming MCPU2 viene attualmente proposto sul suolo italiano ad una cifra di 35.90€ tasse incluse presso i partner nazionali del marchio BPM Power, Romapcpoint ed e-key; valore di circa 15€ sotto la diretta concorrenza che lascia proprio quel margine economico per un possibile update facendo diventare la soluzione in questione particolarmente interessante sia sotto il piano estetico che prestazionale.

Nome prodotto PRO CONTRO

mars gaming

MCPU2

+buona qualità costruttiva
+dissipatore strutturalmente solido
+rivestimento nano ceramico integrale nero opaco
+hdt di terza generazione sulla base
+dissipatore di buffer
+pasta termoconduttiva di fascia alta
+ventola silenziosa
+esteticamente curato
+controllo PWM
+superficie dissipante a densità variabile

-sistema di ritenzione per i socket intel 775/115* in plastica
-minori difetti di verniciatura
-basse pressioni statiche della ventola

RICONOSCIMENTI
ct silver technical 

Si ringraziano Mars gaming e il suo distributore italiano DealerPoint.it per il sample oggetto dell'articolo di oggi.
Commenti sul forum.

 


« Indietro 8/8 Avanti

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM