Recensione Prolimatech Megahalems

Il Megahalems si presenta come un dissipatore a doppia torre avente una media resistenza aerodinamica.
Le dimensioni sono quelle a cui le case ci hanno abituato da qualche anno a questa parte e l'altezza di quasi 16cm  può rendere difficoltosa l'installazione all'interno di case quali midle tower o comunque chassis che vantano poca larghezza.

Tutta la struttura è trattata con processi antiossodazione ed anticorrosione al fine di preservare il prodotto durante gli anni esattamente nelle stesse condizioni del primo giorno di utilizzo.
megahalems-lato

Dalla foto si può notare la caretteristica struttura a doppia torre,citata poc'anzi, che sfrutta tutto il flusso d'aria generato dalla ventola salvo la "zona morta" o "zona d'ombra" che dir si voglia dove l'aria spostata dalla ventola è praticamente assente.
Molto spesso, o meglio, nel 99,9% dei casi questa zona coincide con la parte centrale della ventola dove è situato il motore,Prolimatech nella realizzazione del dissipatore ha tenuto conto di questo fattore ed ha diviso le due superfici ottenendo una perdita di prestazioni nulla e guadagnando in resistenza aerodinamica; la quale grazie alle "sole" 45 lamelle del dissipatore la fa assestare su valori medi.

La base in rame viene ricoperta in nichel così come le sei heatpipes
Esse hanno un diametro di 6mm, utilizzano un design ad U che ricordo essere equivalente ad un punto di evaporazione(base) e due di condensazione(teste estreme delle hp) e sono capillarizzate attraverso la capillarizzazione sinterizzata, la più costosa e performante attualmente scoperta ed utilizzata.

base base1

Come si può notare è di rilievo anche la rifinutura che viene prestata ad uno dei punti più importanti del prodotto come la base che, oltre ad essere garantita planare dalla Prolimatech
-------------------------------------------------
Prolimatech does not condone any type of lapping done to the CPU or to heatsink base. Every Prolimatech's heatsink base is designed on a pin-point scale of how the base is to be flat and/or curved where it's needed to be. We have programed our machines to machine the surface in a very calculated way. Any after-manufacture lapping or modding done to the base will alter the design, hence negating its performance factor as well as its warranty.
-------------------------------------------------

viene rifinita con una lucidatura a specchio visibile in questo campo solo sui prodotti high-end.

megahalems_base

Non ci fidiamo però di quello che dichiarano le case e siamo andati a verivicare di persona e con i nostri mezzi la planarità della base.
In questo caso il calibro fa al caso nostro:

base-pln base-pln1

I risultati sono più che soddisfacenti, la base risulta planare lungo tutte le bisettrici e vanta un buffer pari a circa 1,3cm;decisamente nella media.

I lati non godono di particolari caratteristiche tecniche, ad essi viene affidata l'unica funzione meccanica di sostegno  delle clip di ritenzione della ventola da 120mm che, a differenza di tutte le altre prodotte dai vari marchi, vanno ad ancorarsi sul primo foro della ventola permettendo l'ancoraggio al dissipatore di ventole dotate di tunnel come le silverstone fm121 o le noiseblocker multiframe giusto per citare alcune delle dirette interessate.

clip-megahalems

La distanza delle lamelle,saldate ad una ad una tramite una lega di stagno ed argento, è fissata a due millimetri.
Una via di mezzo tra i dissipatori esosi di pressione(vedesi thermalright ultra 120 extreme) e quelli  che lavorano ottimamente anche con basse pressioni statiche(misurate in mmh2o dal nostro laboratorio di sezione) come lo Scythe ninja o sempre per rimanere in casa thermalright l'Hr-01/Hr-01 Plus.

lato3

lamelle distanza-lamelle-megahalems

Il sistema di ritenzione è completamente proprietario ed utilizza delle solide barre in alluminio di 0,5cm per ancorare il dissipatore al socket sia esso 775 o 1366.

ritenzione

 

Come ultima analisi andiamo a visualizzare la parte superiore del dissipatore che oltre a mostrare le sei heatpipes serrate in fila indiana tramite brasatura del rame, presenta dei motivi geometri a scopi puramente estetetici.
Un ritocco che può piacere oppure no.

testa

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM