Recensione ATI Sapphire 6950 Flex

 

Sapphire con la serie Flex ha tirato fuori dal cappello un signor coniglio, la Flex è una delle 6950 più complete sia da un punto di vista hardware che da un punto di vista del raffreddamento fornito di serie.
La scheda offre un supporto nativo per la tecnologia eyefinity di ATI senza la necessità di dover acquistare ulteriori adattatori per la connessione di più monitor, riuscendo a pilotare contemporaneamente fino a cinque monitor a una risoluzione di 1920x1200 pixel.
Nonostante si tratti inoltre di una scheda video con design non reference, la gpu in nostro possesso offre comunque uno switch per il doppio bios e garantisce grossi margini in termini di overclock riuscendo a spingersi ad una frequenza di 980mhz sul core e di 1500MHz sulle memorie senza toccare minimamente i voltaggi, raggiungendo quota 1060Mhz con 1,24v.

Per quanto riguarda il sistema di raffreddamento, la ventola da 92 millimetri di Adda gode di una buona bilanciatura delle prestazioni e delle emissioni acustiche, evitando fastidiosi fruscii e mantenendosi durante tutte le nostre fasi di test sotto quota 25dB(A) di emissioni acustiche, decisamente non male per una 92 millimetri frameless.
Il sistema di raffreddamento è, come abbiamo notato nel corso dell'articolo, il secondo cavallo di battaglia della 6950 FLex, che gli permette di default di ottenere eccellenti temperature sul die addirittura inferiori a delle soluzioni aftermarket concorrenti che richiedono per l'utente un ulteriore esborso in termini monetari, il rovescio della medaglia sono tuttavia le temperature delle ram e dei VRM che, a cuasa dell'insufficiente areazione, soffrono nell'ordine dei 5°C la mancanza di una corretta ventilazione da parte delle ventole superiori.
Discorso analogo si ripresenta con il sistema di raffreddamento a liquido, imbattibile sulle temperature del die ma con grosse lacune, se non ventilato, per quanto riguarda il raffreddamento di ram e le fasi di alimentazione.

La Sapphire 6950 Flex viene venduta al pubblico ad un prezzo di circa 215€ iva inclusa, valore mediamente superiore di soli 10€ alla medesima versione da 2gb reference e che viene ampiamente giustificato dall'autilizzo di sistemi di raffreddamento di fascia alta e da un bundle e funzionalità ampliate rispetto alla versione base.

Nome prodotto PRO CONTRO Eventuali Award

Sapphire
HD6950 Flex

+Ottima qualità costruttiva
+Viti di ritenzione con molle di carico
+Ventola ampiamente sopportabile in daily use
+Ottime performance termiche
+Supporto nativo per tre monitor
+Dual bios integrato
+Ampi margini di overclock

n/a

ct_best_value

ct_silver_technical

Un ringraziamento a Sapphire Italia per il sample messo a disposizione dei test.
Commenti sul forum.


« Indietro 7/7 Avanti

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM