Recensione Cooler Master GeminII M4

A causa della scarsa richiesta sul mercato non abbiamo parlato spesso sulle nostre pagine di dissipatori a basso profilo; con l'espansione delle soluzioni basate su standard ITX, Mini ITX e Micro ATX è aumentata tuttavia la richiesta di tali soluzioni che si sono via via fatte sempre più complesse e performanti per recuperare il gap riportato negli anni a causa dello scarso sviluppo apportato in questo settore dell'air cooling.

Nel corso del 2011 diversi marchi hanno presentato ed aggiornato le proprie soluzioni ad altezza ridotta, al fine di garantire la compatibilità con i più disparati sistemi e chassis in commercio, ognuno differente dall'altro e ognuno con le sue specifiche qualità; l'intento delle case è stato quindi quello di riuscire a portare sugli scaffali degli shop un prodotto in grado di ambientarsi alla maggior parte delle situazioni, offrendo allo stesso tempo prestazioni e un basso prezzo di acquisto.
Cooler Master è stata una di queste e per far ciò ha introdotto a catalogono il "GeminII M4", un dissipatore che come abbiamo potuto vedere nel corso dell'articolo si è dimostrato una soluzione estremamente interessante sotto molteplici punti di vista, caratterizzato da un bagaglio tecnico non indifferente e da una qualità costruttiva ai vertici di categoria.
Prova decisa ne sono l'ormai perfetta implementazione dell'HDT, la distribuzione del calore in superficie dissipante ottimizzata grazie ad un layout a quattro heatpipes L design incassate nel pacco alettato, un sistema di ritenzione privo di push pin ed utilizzante molle di carico con fine corsa ed una ventola decisamente interessante.
Proprio quest'ultima è uno dei cavalli di battaglia di questo nuovo Gemin, essa si dimostra essere una signora ventola che nonostante sia fortemente limitata dai 15mm di altezza tira fuori gli artigli e fa segnare risultati decisamente inaspettati, le tredici pale implementate e il caratteristico disegno delle line di taglio e di spinta della casa si fanno infatti sentire e svolgono in maniera magistrale il propro lavoro, piazzando la "XtraFlo 120" nel bel mezzo dei grafici di riferimento, facendo segnare valori migliori di ventole del calibro delle be quiet e similari a quelle delle Gentle Typhoon(AP14) di casa Scythe.

Per quanto riguarda le prestazioni del dissipatore, esso mantiene le aspettative, la buona distribuzione del calore e la superficie dissipante in grado di ospitare un ventola da 120mm gli consentono di ottenere eccellenti valori a bassi e  medi wattaggi dove ottiene risultati sensibilmente migliori del fratello a torre "TX3 EVO" e si mantiene a circa 4-6°C dalle soluzioni di fascia alta a doppia torre dissipante, sensibilmente più ingombranti, fino a 150W; soglia in cui il GeminII inizia a "mollare l'osso" a causa del subentro del collasso termico dovuto alla superficie dissipante che semplicemnte si ritrova sottodimensionata per la mole di calore in arrivo dalle heatpipes e quindi aumenta la sua energia interna con conseguente innalzamento dei punti di condensazione e della temperatura in sorgente.
Se rapportiamo tuttavia le prestazioni al suo campo di riferimento e quindi ai low profile non c'è storia, questa volta Cooler Master fa scuola e stacca nettamente la concorrenza fin dagli 80Watt di carico, facendo segnare valori di oltre 10°C migliori dello stock e della soluzione di casa Reeven, spartendosi unicamente il trono con lo Xigmatek cobra che soffre ai medi wattaggi per poi riprendersi la vetta agli altri carichi dove le quattro heatpipes da 8mm e la superficie dissipante sensibilmente maggiorata lo avvantaggiano su tutti i fronti.

Il Cooler Master Gemin II M4 è attualmente disponibile presso la rete di ventida del marchio ad un prezzo altamente competitivo di 26€ iva inclusa!

Nome prodotto PRO CONTRO Eventuali Award

Cooler Master GeminII M4

+ Ottima qualità costruttiva
+ Sistema di ritenzione a backplate e molle di carico
+ Ventola performante e bilanciata
+ Prezzo di acquisto
+ Controllo PWM
+ Tecnologicamente aggiornato(dissipatore di buffer/HDT/saldature in lega)

/

ct best value

ct gold technical
 

Ringraziamo Cooler Master Italia per la fornitura del dissipatore oggetto dell'articolo odierno.

Commenti sul forum.


« Indietro 7/7 Avanti

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM