Recensione BitFenix Recon

I cinque canali di regolazione delle ventole sono stati testati secondo la consueta metodologia di test applicata ai regolatori di potenza, ciò prevede l'utilizzo di un termometro per la rilevazione della temperatura del transistor stressato e l'utilizzo di apparecchiatura elettrica quali voltmetri e amperometri a cui viene affiancato il nostro loader appositamente creato all'interno dei nostri locali per questo genere di test.


psu-loader

Maggiori dettagli cosi come l'intera metodologia di test possono essere trovati al seguente url:
http://www.coolingtechnique.com/guide/metodologie-di-test/838-raffreddamento-ad-arialiquido-fan-controller.html
Il prodotto di casa Bitfenix è stato paragonato durante i test alle soluzioni di casa Scythe,Phobya,Lamptron e Aquacomputer di cui è possibile trovare le rispettive recensioni al seguente link:
http://www.coolingtechnique.com/recensioni/97-rheobus-fan-controller.html

Durante l'intera fase di test è stata inoltre introdotta una sonda di precisione per la rilevazione della temperatura del transistor di potenza, la temperatura è stata nello specifico presa nella parte superiore del dissipatore nei pressi della vite a diretto contatto con il germanio.

transistor-temp-checkpoint

Prima di procedere all'inizio del test il prodotto ha rivelato un'altra sua limitazione, essa consiste nell'impossibilità di erogare corrente senza segnale tachimetrico escludendo di fatto tutti quei dispositivi che non hanno tale funzione, dai led alle pompe o alle ventole munite unicamente dei due cavi di alimentazione(+12v/0v).
Tale problematica nel nostro caso è stata bypassata con un segnale guida proveniente da una Gentle Typhoon AP-29; la ventola è stata alimentata in maniera indipendente direttamente da un molex 4 pin proveniente da un Cooler Master Silent pro gold 1200W e il singolo cavo tachimetrico è stato inserito nel molex tre pin che fa da interfaccia tra il Recon e la strumentazione da test; lo schema seguente illustra i collegamenti:

recon-external-tacho-signal

 

Seguono i valori fatti registrare dal BItFenix Recon sotto carico.

Carico libero(open power)                                   Carico limitato a 2,23Ampere

open          2-23

open-data        2-23 data

 

Carico limitato a 1,48Ampere                               Carico limitato a 1,11Ampere

1-48     1-11

1-48 data   1-11 data

Carico limitato a 0,88Ampere:

 0-88

0-88 data

 

   Volts accuracy                                        Maximum power - single channel

 risoluzione-reconmax-power

 

 

 


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM