Recensione Scythe Kaze Chrono

Con questo nuovo fan controller Scyhte ha voluto puntare molto sul design e sulle funzionalità, più che sulle prestazioni pure; non siamo infatti di certo di fronte ad un Lamptron, che può offrire potenze più che doppie rispetto al prodotto oggi in esame, ma d'altro canto non è stato pensato per competere con quel genere di prodotti ma per offrire al cliente alcune interessanti feature in più e una linea diversa, molto curata e convincente.

Partendo dal lato tecnico, abbiamo notato un'ottima qualità costruttiva, con componentistica adeguata ai carichi d'esercizio in gioco, saldature a regola d'arte e una disposizione sul PCB molto accurata; tutto questo si riflette sulle prestazioni, che si sono dimostrate più che all'altezza rispetto quanto dichiarato sulla carta da Scyhte. Dai test con carico fittizio il Kaze Chrono si è mostrato in grado di gestire bene, senza avere un crollo sulle tensioni o surriscaldarsi eccessivamente, carichi fino a 1.5A circa, il 50% in più, per un totale di 13W/14W totali. Oltre non è consigliabile spingersi, pena temperature eccessive in breve tempo, soprattutto con ventola non a pieni giri; ed è proprio per questo motivo che, nella pagina precedente, è stato omesso il test con carico libero. Probabilmente con dei dissipatori più generosi o di qualità superiore Scythe avrebbe potuto spingere il limite di questo controller un pò oltre, ma 12W sono già più che sufficienti per qualsiasi ventola.

Proseguendo, abbiamo apprezzato inoltre le funzionalità extra che caratterizzano maggiormente questo fan controller e lo differenziano rispetto alla concorrenza; lo Scythe Kaze Chrono ospita quattro canali per la rilevazione della temperatura, mediante l'uso di classici sensori a termocoppia; offre una funzione orologio che permette di visualizzare, con uno stile molto particolare dei caratteri, l'ora attuale, davvero comoda e funzionale; impiega infine due sistemi paralleli per la protezione del controller stesso e del sistema in cui è installato; il primo è un allarme sonoro e visivo, che si attiva quando una sonda termica rileva una temperatura superiore ai 75°C; il secondo è un meccanismo di spegnimento automatico di un canale qualora una ventola si dovesse fermare; il pannello legge il segnale tachimetrico del canale e lo passa al microcontrollore, il quale provvede a tagliare corrente e tensione al canale non appena, per più di tre secondi, gli RPM rilevati siano pari a zero.

Per terminare questo resconto, lato estetica dobbiamo dire che Scythe ha svolto un ottimo lavoro; design e linee semplici ma curate e, a nostro avviso, azzeccate, con massima attenzione ai minimi particolari, come il display a filo con il resto del controller. Anche se realizzato interamente in plastica, ci è sembrato ben realizzato, con una struttura robusta, solida e rifinita al meglio. Il colore nero è applicato in modo uniforme su tutta la superficie, anche all'interno, senza sbavature o segni strani. Unica pecca la mancanza di sleeve sui cavi, che avrebbe dato un bel punto extra a questo prodotto; abbiamo però apprezzato l'uso di connettori di qualità e la presenza di una spessa guaina termorestringente sulle sonde di temperature, che ne assicura una durata maggiore.

Prezzo di vendita consigliato al pubblico pari a 35.00€; in realtà, attualmente lo si può portare a casa per qualche euro in più, rimanendo comunque sotto i 40.00€. Un prezzo comunque onesto per un prodotto che offre buone prestazioni e alcune feature aggiuntive molto interessanti.

Nome prodotto PRO CONTRO Award tecnici
Award prestazionali

Scythe Kaze Chrono

+ Ottimo design e implementazione del circuito
+ Display leggibile
+ Estetica semplice ma ben curata nei dettagli
+ Bundle completo
+ Sistema di spegnimento del canale in caso di guasti
+ Allarme sonoro per temperature eccesive
+ Buone prestazioni

- Potenza massima limitata
- Retroilluminazione display non eccellente
- Dissipatori forse sottodimesionati

 ct silver technical  ct high performance

Si ringraziano Scythe per il prodotto in analisi.
Commenti sul forum.


« Indietro 7/7 Avanti

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM