Recensione Noctua NT-H1

Una volta svitato il tappo di protezione ed estratta la pasta notiamo subito la sua colorazione,come da specifica,di colore grigio segno che nella sua composizione sono presenti polveri d'argento e suoi derivati oltre che ad ovviamente polimeri e composti siliconici di cui per motivi tecnici e di concorrenza non ci vengono date le percentuali.

La viscosità del composto è otttima ed è adatta per tutti i tipi di applicazione grazie ad una malneabilità eccellente che vi permetterà di stenderla con il metodo che più vi aggrada dito o carta "flessibile" che sia.

noctua-nt-h1-paste

La metodologia di test applicata alla Noctua NT-H1 è la medesima utilizzata per le altre paste testate da coolingtechnique ed è consultabile al seguente indirizzo web(sono stati implementati i wattaggi intermedi di 40 e 120 watt):
http://www.coolingtechnique.com/guide/metodologie-di-test/425-metodologia-paste-termoconduttive.html

Risultati dei test termici

Sorgente

sorgente

Superficie dissipante

dissipating-area

Il test della conducibilità elettrica si è dimostrato come da specifica negativo;possiamo affermare che l'NT-H1 non conduce elettricità.

nt-h1-elettricity nt-h1-elettricity1

nt-h1-elettricity2 nt-h1-elettricity3


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM