Recensione ventole Noctua A series

La nuova serie di ventole Noctua analizzata quest'oggi ripropone anni di esperienza del brand in un settore difficile dove ormai il mercato offre soluzioni per ogni genere di applicazione, spaziando dal silent pc alle prestazioni pure grazie a soluzioni tecniche sempre più all'avanguardia e in grado di reggere accelerazioni centripede decisamente notevoli per un profilo palare in ABS.
La nuova "A Serie" della casa austriaca si posiziona nello specifico a metà strada tra le prestazioni e il silenzio, propendendo leggermente di più verso quest'ultimo grazie agli imponenti studi di fluidodinamica apportati a tutte le soluzioni a listino.
Ottima, come sempre, risulta la dotazione di serie con un bundle curato e una confezione che sembra più una enciclopedia che una semplice scatola; a ciò si affianca inoltre una qualità costruttiva cosi come dei materiali decisamente impeccabile con una lavorazione superficiale priva di imperfezioni e con un assemblamento con tanto di cable management certosino.
Sotto l'aspetto prestazionale decisamente buone risultano tutte le misure sotto i 120mm, con le soluzioni a marchio Noctua che si posizionano su valori migliori rispetto a delle ventole adottanti il già ottimo FDB(fluid dynamic bearing), facendo segnare un delta di 12DB(A) a 4CFM per la 40mm, 13DB(A) a 16CFM per la 60mm e 16 DB(A) a 37CFM per la 90mm che vede tuttavia minata la sua leadership dalla Reeven coldwing capace di abbassare i limiti di emissioni acustiche di circa 1dB(A) a pari CFM.
Per quanto riguarda le sorelle maggiori da 140 e 150mm abbiamo ottenuto ulteriori piacevole sorprese, partendo dalla A-14ULN essa risulta essere la ventola più silenziosa di tutto il parco da 140mm erogando 38CFM con soli 12 decibel di emissioni acustiche a fronte di una pressione statica attorno al mezzo millimetro di acqua, un risultato sicuramente interessante per tutti gli amanti del silent pc che possono aggiungere al proprio mazzo di scelte un ulteriore ventola dalle prestazioni sicuramente interessanti e con una buona scalabilità grazie ai bassissimo consumi richiesti, meno di mezzo watt per una 140mm!, e al punto di start up collocato poco sopra i sette volts.
Le sorelle maggiori A-14 FLX e A-15PWM hanno parecchio in comune, tolto infatti il frame esterno e il controllo PWM tutto il resto è identico e ciò lo si può chiaramente vedere dai risultati strumentali che, a fronte di piccoli movimenti dovuti ai pochi rpm di differenza, evidenziano una struttura ventilante identica con valori di emissioni acsutiche e di pescaggio uguali che permettono ad entrambe le soluzioni di erogare 60CFM con meno di 19dB(A) posizionando i modelli ai vertici di categoria nei relativi grafici di riferimento dove Noctua faceva e contina a fare scuola.
Punto sicuramente da notare in queste due ventole è tuttavia la pressione statica esercitata, qui a causa del frame adottato abbiamo una migliore gestione da parte della A-14 che riesce ad imprimenre una curva p/q decisamente più performante lungo tutto l'arco riuscendo a garantire più CFM rispetto ad una A-15 a parità di resistenza lamellare esercitata; meglio di loro fa solo la vecchia NF-P14FLX staccando nettamente tutta la concorrenza da Prolimatech a corsair passando per Alpenfoehn.

Le Noctua  A serie A4,A6,A9,A-14 ULN, A14 FLX e A15 PWM, sono già disponibili sul mercato nazionale ad un costo,iva inclusa, rispettivamente di 12,90€-14,90€-16,90€ e 21,90€ per le tre ventole da 140mm.

Nome prodotto PRO CONTRO Award Tecnici
Award prestazionali

Noctua
NF-A4x10
NF-A6x25
NF-A9x14

+ ottima qualità costruttiva
+ ampia dotazione di serie
+ esteticamente curata
+ basse emissioni acustiche
+ basso profilo per le versioni da 40 e 90mm
+ bassissimo consumo grazie al nuovo SSO2
+ munita di disaccoppiatori

/

ct gold technical

ct best value

Noctua NF-A14 ULN

+ ottima dotazione di serie
+ tecnologicamente avanzata
+ munita di disaccoppiatori
+ basse emissioni acustiche
+ ottima curva di pescaggio
+ bassi consumi

- punto di avvio a 8v
- limitata scalabilità
- basse pressioni statiche esercitate

 ct silver technical

/

Noctua NF-A14 FLX

+ ottima dotazione di serie
+ tecnologicamente avanzata
+ munita di disaccoppiatori
+ basse emissini acustiche
+ ottima curva di pescaggio
+ bassi consumi
+ avvio a sei volts
+ alte pressioni statiche
+ ampiamente scalabile

 /

 

ct gold technical

ct best performance

 

Noctua NF-A15 PWM

+ ottima dotazione di serie
+ tecnologicamente avanzata
+ munita di disaccoppiatori
+ basse emissini acustiche
+ ottima curva di pescaggio
+ bassi consumi
+ avvio a sei volts
+ alte pressioni statiche
+ controllo PWM
 /

ct high performance

Si ringrazia Noctua per i prodotti oggetto dell'articolo odierno.
Commenti sul forum.


« Indietro 10/10 Avanti

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM