Recensione Phobya NB-eLoop, Alphacool NB-eLoop e Susurro

Le confezioni con le quali le Eloop di casa Phobya arrivano al consumatore risultano molto aggressive da un punto di vista grafico, esse propongono il lato frontale con una foto panoramica della ventola a cui si affiancano in maniera quantomeno curiosa delle fiamme e la solita "mascotte" aziendale mentre sul fondo trovano spazio i loghi di "Bionic loop fan"(brevetto acquisito di Noiseblocker) e il premio per il design ottenuto dalle Eloop nel 2013.

Piuttosto sterili risultano le sezioni laterali che si limitano a riproporre il sito di riferimento di Phobya e il modello della ventola con le relative dimensioni; nettamente più informativa è invece la facciata posteriore che riporta le caratteristiche tecniche del modello acquistato, i loghi di conformità CE e RoHs assieme ai supporti dati dal creatore originario delle ventole (Dr. Rudolf Bannasch) e dal ministero dell'Economia e tecnologia tedesca.

phobya eloop package phobya eloop package3 phobya eloop package2

Molto simili risultano le confezioni brandizzate Alphacool; queste ripropongono una confezione che mette in risalto nuovamente la ventola nella parte frontale relegando i contenuti informativi sul retro dove sono presenti le caratteristiche tecniche riportate in precedenza assieme ai loghi di conformità per il commercio nel mercato Comunitario Europeo.

alphacool eloop package 1 alphacool eloop package 2 alphacool eloop package 3

Packaging leggermente diverso riguarda invece la Susurro, essa viene fornita all'interno di un astuccio in cartone che al posto dell'immagine panoramica mostra direttamente la ventola grazie ad una finestra in acrilico trasparente permettendo di visionare la caratteristica forma delle pale direttamente dall'esterno. A questo si affianca la presenza del logo del costruttore e del modello di ventola acquistata, nero/blu da 1700rpm nel nostro caso; lati e posteriore rimangono invece sui medesimi binari delle eloop, sito internet sul lato e caratteristiche tecniche con loghi di confromità sul retro.

sussurro package sussurro package2 sussurro package3

Aperte le confezioni troviamo una dotazione che prevede per la Susurro la fornitura di quattro viti autofilettanti in acciaio M4, quattro antivibrazionali di colorazione nera e un piccolo libretto di istruzioni che ci illustra come inserire correttamente le viti antivibrazionali tra il case e il telaio della ventola; operazione conosciuta ai più ma che può spiazzare i più inesperti, ben venga quindi un aiuto in tal senso.

alphacool sussurro bundle alphacool sussurro bundle2

Molto più scarna risulta la dotazione delle Eloop; nonostante la fascia di appartenenza collocata qualche gradino sopra la Susurro esse portano in dotazione unicamente quattro viti in acciaio M4 di colorazione nera al fine di abbattere al massimo i costi di acquisto da parte del consumatore; in questo caso quindi oltre alla ventola otterremo ben poco per non dire nulla.

eloop bundle

 


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM