Recensione Phobya NB-eLoop, Alphacool NB-eLoop e Susurro

La nuova linea di ventole delle controllate da Aquatuning va a completare l'offerta ventilante di Alphacool e Phobya segnando un profondo solco col passato, non siamo più infatti davanti a delle ventole mediocri con semplice cuscinetto a sfera votato più al contenimento dei costi che alla qualità e alle prestazioni; ma siamo davanti a quelle che sono di fatto delle soluzioni ventilanti di fascia alta capaci di dar battaglia a campo aperti a nomi del calibro di CoolerMaster, Noctua e Thermalright giusto per citare le prime che mi vengono in mente.

A tal proposito, accantonando per un attimo le NB-eLoop di cui tireremo le righe a breve, la cugina Susurro si è rivelata una soluzione tutto sommato interessante in grado di vantare un buona cura per i dettagli e materiali solidi se pur non si discostino molto dal background della facia medio bassa a causa della struttura in classico ABS; valore agiunto sono però la cornice in gomma che disaccoppia completamente l'intero telaio della ventola, le relative viti antivibrazionali e la superficie ventilante ad S che consente alla ventola in quetsione di erogare 1,7mmH2O a 75CFM con un delta sulle pressioni acustiche di 22,4dB(A).
Numeri che non fanno gridare al miracolo ma che comunque accreditano la Susurro con performance di tutto rispetto grazie anche allo spettro di emissioni decisamente pulito su tutte le frequenze e lungo tutto l'arco operativo che prevede, ciliegina sulla torta, un imponente startup a soli 2V con 0,04A di consumo, pari a 0,08W di assorbimento...un risultato questo si da primato.

Più che soddisfacenti risultanoanche i grafici comparativi che posizionano la Susurro su emissioni acustiche molto simili a quanto fatto registrare dalla LEPA BOL.Quiet che gli consentono di rimanere più silenziosa sia della serie SP120 di corsair sia della nuova silverstone FQ122 mentre lascia sul campo solo qualche decibel nei confronti della Noctua NF-F12 e delle dirette concorrenti eccezione fatta per la grand flex che riesce a rimanere su valori attorno ai 3dB(A) sotto - circa la metà del rumore a pari dB. Lato prestazioni si inverte sostanzialemnte il grafico dei decibel posizionando a Susurro su valori di qualche decimo superiori alla media lasciando sul campo circa 0,5mmH2O nei confronti della NF-F12 e oltre 1mmH2O contro le specialiste twister pressure e SP120.
Si tratta quindi di una ventola molto versatile, parecchio scalabile e ben bilanciata capace di prestazioni di tutto rispetto con un carattere in grado di adattarsi a qualsiasi situazione; un po come le vecchie WingBoost di prima generazione.

Spostandoci alle NB-eLoop qui abbiamo un Déjà vu; le ventole, come il nome stesso lascia facilmente intendere, sono tutte interamente prodotte da Noiseblocker e vantano tutte la caratteristica qualità costruttiva aziendale se pur, con queste specifiche versioni, si sia risparmiato sia sui materiali della superficie ventilante che sulla dotazione,la quale oltre alle mere quattro viti in acciaio autofilettanti non prevede altro a differenza del ricco bundle originario che equipaggia le eLoop vendute direttamente da Noiseblocker.
Le prestazioni come abbiamo avuto modo di vedere qualche anno fa sono sicuramente interessanti da un punto di vista acustico mentre da quello prestazionale la particolare forma delle pale necessita di un accurata selezione in fase di acquisto, piuttosto basse sono infatti le prestazioni generate dalle versioni con RPM inferiori ai 1200 giri che soffrono in maniera sostanziale la presenza delle nuove CM Silencio FP120, capaci di tirare fuori gli artigli a resistenze aerodinamiche elevate con un sostanziale boost del +30% nei confronti delle eloop in questione su superfici dissipanti ad alto FPI.
A questo sia aggiunge inoltre una problematica legata alla versione da 1000 rpm di Phobya che presenta a distanze ravvicinate un ticchettio dato dal motore che sembra fatichi a digerire il downvolt con le basse velocità. Si tratta ovviamente di un ticchettio molto poco pronunciato ma comunque presente, ricordiamo che la ventola a +12v segna un delta di 12dB(A), siamo quindi in un panorama di silenzio.
Ulteriore problema, se pur sia di diversa natura, lo abbiamo con la versione utilizzante frame e pale rosse, la 1600rpm per l'esattezza sempre a marchio Phobya; questa emette un fischio di sottofondo sulle medie frequenze che ancora una volta fa da sfondo all'intero arco di funzionamento accompagnando la ventola fino a 12v dove viene leggermente smorzato; si tratta di un difetto riscontrato anche con le eloop originarie che affligge solo determinati modelli a causa verosimilmente di una non perfetta  ottimizzazione del motore. Prive di queste problematiche risultano invece le versioni a marchio Alphacool e l'ultima phobya rimasta da 1800RPM che fanno segnare ottimi valori di emissioni acustiche e prestazioni in linea con le Glide Stream di Scythe per ciò che concerne le pressioni dove Twister storm/pressure, NF-F12 e Grand flex dettano ancora legge a medi ed alti RPM:

Per ciò che riguarda infine la richiesta economica la Alphacool Susurro è attualmente venduta, con cornice in gomma di serie, ad un prezzo di 13,99€ tasse incluse mentre le NB-eLoop di Alphacool e Phobya hanno un costo di acquisto rispettivamente di 15,00 e 16,00€ sempre IVA inclusa, cifre non da fascia bassa ma che trovano riscontro nelle prestazioni rilevate e nella qualità costruttiva tipica di Noiseblocker, a questo va sommata l'esclusiva dei colori che ad oggi prevede una personalizzazione solo per le versioni ribrandizzate dai costrutturi in questione e che risulta essere indubbiamente un valore aggiunto per chi non vuole avere delle sterili ventole bianche all'interno del proprio PC senza dover rinunciare a determinate performance.

 

Nome prodotto PRO CONTRO

 alphacool

Alphacool Susurro 1700rpm

+ ottima qualità costruttiva
+ sleeve ad alto potere coprente
+ ventola ben bilanciata
+ tensione di startup di soli 2v!
+ cornice antivibrazionale full frame
+ viti antivibrazionali
+ superficie ventilante efficiente
+ esteticamente curata
+ cornice in gomma che funghe da isolante per i radiatori

/

alphacool

Alphacool NB-eLoop

+ ottima qualità costruttiva
+ sleeve ad alto potere coprente
+disaccoppiatori in elastomero di serie
+ esteticamente curate
+ versione da 1200rpm decisamente silenziosa
+ punto di startup a 5v

 - sibilo sui 380hz a 9v(unicamente) dalla versione  a 2300rpm

phobya

Phobya NB-eLoop

+ ottima qualità costruttiva
+ sleeve ad alto potere coprente
+disaccoppiatori in elastomero di serie
+ esteticamente curate
+ versione da 1000rpm decisamente silenziosa
+ punto di startup a 5v
+ buone pressioni statiche da parte della 1800rpm

- ticchettio di sottofondo nella 1000rpm
- sibilo di sottofondo presente nella 1600rpm

Award tecnici Award prestazionali
ct silver technical ct high performance

Si ringraziano Phobya, Alphacool e il loro distributore AQUATUNING.IT per gli esemplari oggetto dell'articolo di oggi.
Commenti sul forum.

 


« Indietro 9/9 Avanti

Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM