Recensione Scythe Ultra Kaze 3000rpm

scythect_lab
Scythe è da anni presente nel mercato dell'air cooling con soluzioni sia di fascia bassa che di fascia alta;oggi andremo ad analizzare un prodotto che ha largamente interessato gli utenti, siano essi esperti che principianti, in diversi ambiti, trovando collocazione sui radiatori per il liquid cooling e sui dissipatori per l'air cooling.
Stiamo parlando della Scythe Ultra kaze da 3000 rpm massimi nominali.

La serie Ultra Kaze di Scythe è stata fabbricata con l'unico scopo di creare un prodotto in grado di offrire grandi performance unite ad un costo decisamente competitivo; il risultato ne è stata una ventola da dodici centimetri di larghezza e 3,8 di profondità con motore Sleeve bearing.
Tecnologia decisamente inferiore al più moderno FDB(fluid dynamic bearing) montato sulle s-flex ma comunque valida per ventole di questa manifattura in grado di garantire una buona lubrificazione del rotore e di abbattare i costi produttivi di oltre il 70%.

La Scythe Ultra kaze viene dichiarata dalla casa madre con i seguenti valori:

 
Seriale

DFS123812H-3000

Dimensioni 120x120x38mm
Peso 225 grammi
Emissioni acustiche dB(A) 45.9
Portata CFM 133.6
Corrente assorbita 0.6A
Tipo di cuscinetto Sleeve bearing
MTFB 30.000

La ventola viene venduta al consumatore tramite una scatola interamente fabbricata in acrilico trasparente che  permette all'utente di visionare il prodotto che sta comprando ma di contro, offre una scarsissima protezione in caso di urti accidentali.

 

 

confezione-ultrakaze confezione-ultrakaze-retro

Nella parte anteriore e posteriore vengono riportate tutte le specifiche tecniche, alcuni cenni sulla garanzia al di fuori del Giappone  e le principali features come l'installazione della ventola senza il tunnel;purtroppo alle sette lingue utilizzate manca l'italiano.
Per tunnel si intende quella parte di chassis che collega i fori di ritenzione della ventola e che ne impedisce il montaggio talvolta su alcuni dissipatori che hanno le clip progettate per ancorarsi sui primi fori della ventola.
Un'esempio di ventole munite di "tunnel" possono essere le Noiseblocker multiframe, mentre un'esempio di ventole sprovviste di "tunnel" sono le Coolink SwiF2 ;entrambe le serie sono state da noi recensite.

Lateralmente la confezione riporta il nome del prodotto,il sito web del produtture e nuovamente le features viste sulla fronte della confezione.

conf-lato conf-lato1

Nota di rilievo è da attribuire alla svariate certificazioni di cui gode la ventola, tra cui, le più importanti e riconosciute a livello europeo sono: CE,TÜV, Rhos,PET (Polietilentereftalato/certifica la riciclabilità degli imballaggi e di parte dell'oggetto).

Una volta rimossa dalla confezione, all'interno di ques'ultima troviamo solo lo stretto necessario per mettere in funzione l'oggetto;ovvero la ventola, quattro viti m4 per il serraggio al case e un adattatore tre a quattro pin per alimentare la ultra kaze anche direttamente dal molex dell'alimentatore non collegandola, di conseguenza, ad un rheobus o ad un connettore tre pin presente sulla scheda madre.

ultra-kaze-bundle

La ventola in se è priva di fronzoli estetici ed è costruita interamente in plastica nera, l'unica indicazione che ci fa capire di avere tra le mani un prodotto marchiato Scythe è l'adesivo posto sel retro del motore che riporta seriale,certificazioni di conformità e corrente assorbita.
La qualità costruttiva nel complesso(sebbene si sia puntato ad abbassare i costi di produzione) è buona, appena si prende tra le mani la ventola si capisce subito che davanti a noi abbiamo un prodotto solido ed in grado di sviluppare dati decisamente interessanti.
Nota negativa tuttavia è la mancanza dello sleeving sui tre cavi di alimentazione(+12/ground 0v/tachimetrico) che riteniamo indispensabile anche su prodotti di questo genere e che al massimo possano intaccare sul prezzo un'ammontare di 10 eurocent, che comunque non distoglierebbero l'utente dall'acquistare la ventola ma anzi lo incentiverebbero dato che si coglie una maggiore attenzione da parte dell'azienda verso il prodotto ultimato.

 

ultra-kaze-fronte ultra-kaze-retro

L'altezza risulta di poco inferiore ai 38mm (0,6mm):

uk-altezza

 


La metodologia di test applicata alla ventola e la strumentistica ad essa annessa può essere visualizzata al seguente indirizzo url:
http://www.coolingtechnique.com/guide/metodologie-di-test/399-galleria-del-vento.html

Modello ventola: Scythe Ultra Kaze 3000 rpm

uk-sticker uk-montata

dati

 

Video in alta risoluzione (HD video)

 

Db(A)/CFM

dba-cfm

Pressione(mmH2o)/CFM

pressione-cfm

 


La Scythe Ultra kaze si è dimostrata una ventola dalle enormi capacità ed in grado di erogare enormi quantità di aria e di pressione, una vera e propria fabbrica.
Ad oggi è l'unica ventola che nei nostri laboratori ha fatto segnare oltre 150 CFM reali di portata e ben 6,4mmh2o di pressione, spostango l'ago del nostro manometro ad un'inclinazione di oltre 90° rispetto al suolo.
Un risultato decisamente impressionante e difficilmente eguagliabile.
Oltre che alle note positive dovute alle prestazioni da primato, esistono anche delle note negative  che in questo caso sono più di una.
Partiamo dalle meno importanti che riguardano il bundle pressochè inesistente, in parte giustificato dal prezzo, e lo sleeving mancante sui cavi di alimentazione che non fanno altro che portare "disordine" all'interno di un chassis; per chi fosse intenzionato all'acquisto della ventola consiglierei quindi di investire quei 50 centesimi per cablare correttamente il tutto.
Più grave è decisamente il comportamento del motore che dal canto suo fa quel che può;ricordo che è uno sleeve bearing  e come tale risulta essere la tecnologia, come descrive anche la tabella alla fine di questa pagina, meno costosa in assoluto per costruire una ventola.
Il motore essendo completamente sbilanciato verso gli alti rpm soffre i bassi voltaggi e fino a nove volts emette un fastidioso "tic"(facilmente udibile anche nel video ad alta risoluzione) dovuto in parte ai bassi rpm ed in parte alla scarsa lubrificazione che si viene a generare;sopra i nove volts tale rumore sparisce venendo coperto dal rumore dell'intera struttura ventilante che emette oltre 116CFM e 33 db(A).

Nel complesso la Scythe Ultra kaze si dimostra essere,passatemi il termine, una "muscle fan" in grado di generare prestazioni da record ideali per pesanti sessioni da overclock, ma praticamente inutilizzabile in daily use a causa dei 40Db(A) generati a +12v e del fastidioso "tic" generato ad emissioni acustiche accettabili, come risultano essere ad esempio a 5v o al massimo a 6 volts.
Per questi motivi riteniamo oppurtuno dare alla Scythe l'award "bestvalue" in riconoscimento delle elevate performance registrate in fase di test.

Nome prodotto PRO CONTRO Eventuali award
Scythe Ultra kaze 3000rpm
-Buona qualità costruttiva nel complesso
-Alte pressioni statiche
-Elevato apporto d'aria
-Rumorosa
-Ticchettio presente ai bassi voltaggi dovuto allo sleeve bearing utilizzato

 

ct_best_value

Commenti sul forum.