Recensione Noiseblocker Multiframe M12-PS

La confezione della "next generation" di multiframe non vede particolari miglioramenti da un punto di vista estetico e strutturale, anzi tutto rimane nelle medesime condizioni con cui venivano distribuite le ventole precedenti negli anni passati.

La scatola ripresenta quindi le tematiche già viste, ovvero colore predominate nero affiancato da serigrafie di colore bianco e scritte che riportano quante più possibili informazioni tecniche.
Dopo aver letto tutto sarà praticamente impossibile chiedere ulteriori informazioni per il web;tutto quello che c'è da sapere sta già scritto sulla confezione.
Presente anche in questo caso una finestra in acrilico trasparente che permette all'acquirente di poter visionare il prodotto prima di effettuare l'acquisto,c'è da dire che le pale fumè della noiseblocker sono un'attrattiva non di poco conto rispetto alle soluzioni concorrenti e di sicuro sanno dare un'ottimo impatto estetico.

m12-ps-confezione  m12-ps-confezione-2

m12-ps-confezione-3

 

Una volta rimosso l'imballaggio ritroviamo la ventola collocata nel consueto contenitore in PVC che ne permette il corretto trasporto e stoccaggio preservandola da eventuali urti accidentali che andrebbero ad intaccare la stabilità del motore o delle pale.
A sorpresa, questa volta, assieme al prodotto ritroviamo un bundle differente dalle versioni precedenti; oltre alle quattro viti in acciaio per fissare la multiframe avremo a corredo anche uno sticker decorativo riportante il logo della Noiseblocker ed una cornicie in gomma da applicare sul chassis della ventola, al fine di rimuovere qualsiasi tipo di vibrazione che possa essere trasferita al case o alla superficie dissipante.

m12-ps-bundle  m12-ps-bundle2

Tale soluzione è con tutta probabilità di derivazione dalle ventole da 140 millimetri appartenenti alla serie PK che nel bundle hanno a disposizione una cornicie in gomma; se pur simile tale accessorio è tuttavia da ritenersi diverso.
Se infatti con le PK la cornicie in gomma non aveva supporti per ancorarsi al chassis, nel caso delle multiframe essa è dotata di ben quattro tasselli da inserire nello spazio tra gli inserti angolari antivibrazionali ed il case circolare ed è equipaggiata inoltre con quattro guide laterali che vanno ad appoggiarsi all'esterno del case facendo pressione l'una con l'altra e mantenendo il tutto in posizione senza grossi problemi;decisamente un'altro grado di cura rispetto alla serie PK.

m12-ps-cornice  m12-ps-cornice2

Abbassando il contrasto ed alzando la luminosità quanto basta riusciamo a farvi vedere la cornice applicata per esteso sulla ventola, purtroppo il nero sul nero manda in crisi la nostra fotocamera.

m12-ps-cornicemontata m12-ps-cornicemontata2

Per ciò che concerne la ventola in se, non si hanno particolari aggiornamenti, la struttura ventilante rimane a sette pale ad effetto fumè, con una linea di spinta e di taglio omogenea senza l'applicazione di tecnologie dedicate al controllo dei vortici come su, ad esempio, i prodotti dell'austriaca Noctua.

La calza adottata risulta la consueta calza a tripla maglia dall'ottima resistenza e qualità coprente, unica nota negativa è il molex a quattro pin di connessione che rimane bianco; un aggiornamento al colore nero come quello adottato sulla serie PK sarebbe stato indubbiamente un buon salto in avanti.

calza2

Rimangono invariati anche i sistemi antivibrazionali angolari che ripresentano i fori da 3mm e la consueta tecnologia EKA proprietaria di Noiseblocker.

m12-ps-bundle vibrazioni

 

 


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM