Comparativa sleeve 2010

ct_labtechflex
Il mercato delle guaine e soprattutto delle calze protettive meglio conosciute con l'inglese "sleeve", è in continua espansione già da diversi anni e trova impiego nelle applicazioni più disparate che vanno dalle corse sportive agli ambiti militari per cablature degli apparecchi elettronici.

Da qualche anno il settore dello sleeve trova sbocco anche nell'high tech dove viene ampiamente utilizzato in configuarzioni di fascia alta sia per scopi estetici che per scopi funzionali al fine di creare una cablatura il meno invadente possibile; ciò permette di evitare di andare a danneggiare i flussi di riciclo che vengono studiati a tavolino durante le fasi di progettazione del case stesso.
Diverse sono le soluzioni che sono state adottate dalle case per far fronte a queste necessità e con il tempo i chassis e i cavi stessi si sono evoluti presentando, da una parte, sistemi di cable management e dall'altra cavi di alimentazione forniti non più sciolti singolarmente ma saldati termicamente su piattina o intrecciati tra di loro.
Lo sleeving tuttavia è ben lontano da essere accantonato e nonostante le innovazioni tecnologiche portate di giorno in giorno dalle varie aziende sul mercato internazionale la calza continua a fare il suo effetto e richiama in continuazione quella fetta di utenza che pretende il massimo, anche in fatto di estetica e funzionalità, dalla propria piattaforma hardware.

Nell'articolo di oggi andremo a sviscerare le principali offerte dei vari brand e grazie ad un'importante collaborazione con una multinazionale del settore ci spingeremo anche oltre presentandovi soluzioni non esattamente pensate per l'hardware cooling; teniamo a precisare che le pagine seguenti presentano diverse foto e possono dare qualche problema di caricamento agli utenti sprovvisti di adsl.



Le guaine che abbiamo a disposizione e che andremo ad analizzare in questa pagina sono i prodotti che più si avvicinano all'ambito hardware e che spesso e volentieri vengono acquistate dall'utenza per i motivi di cui abbiamo appena parlato nella pagina precedente.
Questo tipo di guaine sono caratterizzate principalmente da due materiali PET e Nylon entrambi derivati della plastica, da cui prendono solo alcune caratteristiche, ed entrambi di largo utilizzo anche in ambito quotidiano come le bottiglie per l'acqua minerale e le fibre dei vestiti che tutti i giorni indossiamo.   

Nome composto

Pet (Polietilene teraftalato) (C10H8O4)n

Caratteristiche

Buon isolante
Atossico
Alta resistenza all'usura
Riciclabile più e più volte                               


Nome composto

Nylon (Poliammide alifatico) (C6H3NO)n "Nylon 6"

Caratteristiche

Ottima resistenza all'usura
Elevato recupero elastico
Sensibile agli acidi
Poco resistente alle temperature oltre i 100°C
Alta resistenza all'usura

Su questi due materiali e derivati si svolge la quasi totalità del mercato dell'hardware pc e diverse sono le aziende che offrono soluzioni per gli utenti alla ricerca di sleeve per i propri cavi, dopo l'uscità dal mercato di uno dei colossi del panorama modding quale la A.C. Ryan a nostra disposizione sono pervenuti tre brand facenti capo ai nomi Vantec,MDPC e Techflex.
Le soluzioni che queste case propongono sono a prima vista simili ma ad uno sguardo ed analisi più approfondita ci possiamo accorgere che le differenze sono parecchie, reattività agli UV, lucentezza,flessibilità e capacità di copertura in primis.
Su questi quattro valori si sono svolti i nostri test e su queste caratteristiche abbiamo concentrato i nostri sforzi al fine di rimanere i più imparziali ed oggettivi possibili distaccati da quelle che possono essere le opinioni verso un determinato brand piuttosto che un'altro.
Seguono le caratteristiche tecniche generali dei materiali che andreamo a visionare.

PET                                                        Nylon

pet-caratteristiche nylon-caratteristiche

Immagini provenienti da techflex.com.

 


 

Le calze in PET e Nylon a nostra disposizione sono in tutto ventiquattro, tra esse vengono esclusi gli otto sleeve reattivi agli UV(MDPC esclusi) e quelli a cui è stato dedicato un processo di costruzione particolare che gli conferisce determinate caratteristiche di cui riteniamo doveroso parlarne singolarmente nel corso della recensione.
Per ogni singola calza riportiamo foto in alta risoluzione a media distanza e macro delle fibre, i valori sono espressi con un intervallo che varia da 0 a 10 e saranno inseriti in un tabella riportante le caratteristiche che riteniamo vincolanti per un eventuale scelta insieme alle principali features qualora presenti.

 

 

 

Nome prodotto MDPC Sleeve Small
Foto

mdpc-sleeve-small

mdpc-sleeve-nero mdpc-sleeve-bianco mdpc-sleeve-blu mdpc-sleeve-rosso mdpc-giallo

Flessibilità 7
Lucentezza 8
Copertura 8
Eventuali
caratteristiche particolari
Guaine provenienti da "Million dollar PC",
prodotti conosciuti in tutto il globo e ritenuti dagli utenti
una delle migliori scelte del settore.

 

Nome prodotto Techflex PET giallo
Foto techflex-yellow  techflex-yellow1
Flessibilità 7
Lucentezza 7
Copertura 6
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Techflex PET Patriot
Foto techflex-1 techflex-2
Flessibilità 7
Lucentezza 8
Copertura 7
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Techflex Flexo F6
Foto techflex-flexo-f6 techflex-flexo-f6-1
Flessibilità 8
Lucentezza 7
Copertura 9
Eventuali
caratteristiche particolari

Calza ad G, permette l'installazione agevolata dei cavi
permettendo che questi ultimi possano uscire da essa
in maniera ordinata senza la necessità di applicare guaine
termorenstringenti per il raccordo.

flexo_F6Nflexo_F6N_1

 

Nome prodotto Techflex Flexo overxpanded
Foto techflex-overxpanded  techflex-overxpanded-macro
Flessibilità 7
Lucentezza 7
Copertura 3
Eventuali
caratteristiche particolari
Capacità di estendere il suo diametro a riposto di oltre il 200%.
flexo_overexp

 

 


 

 

 


 

 

 

 


Nome prodotto Techflex Nylon
Foto techflex-nylon techflex-nylon-macro
Flessibilità 7
Lucentezza 7
Copertura 5
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Techflex Clean cut
Foto

techflex-cleancut

techflex-cleancut-1 techflex-cleancut-2

Flessibilità 7
Lucentezza 8
Copertura 9
Eventuali
caratteristiche particolari

Calza in grado di resistere alla sfaldatura anche se tagliata con semplici forbici.

cleancut-demo

 

Nome prodotto Techflex Flexo PET
Foto

techflex-pet

techflex-pet-nero techflex-pet-carbon techflex-pet-grigio techflex-pet-bianco

Flessibilità 7
Lucentezza 8(9 la carbon ed.; seconda macro da sinistra)
Copertura 8
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Techflex Nylon Multi
Foto techflex-nylon-multi techflex-nylon-multi-macro
Flessibilità 10
Lucentezza 7
Copertura 10
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Techflex Pet tight wave
Foto pet-tight-wave pet-tight-wave-macro
Flessibilità 6
Lucentezza 8
Copertura 7
Eventuali
caratteristiche particolari
Migliore resistenza alle abrasioni rispetto al semplice PET.

 

 


 

 

 

 

 

 

 

 


Nome prodotto Techflex Flexo warp nero
Foto flexo-warp-nero-macro  flexo-warp-nero
Flessibilità 7
Lucentezza 7
Copertura 7
Eventuali
caratteristiche particolari

Possibilità di aprire e chiudere a piacimento la calza tramite velcro più e più volte.

flexo-warp

 

Nome prodotto Techflex Flexo warp bianco
Foto flexo-warp-bianco flexo-warp-bianco-macro
Flessibilità 7
Lucentezza 7
Copertura 7
Eventuali
caratteristiche particolari

Possibilità di aprire e chiudere a piacimento la calza tramite velcro più e più volte.

flexo-warp

 

Nome prodotto Techflex Mylar
Foto

mylar-sleeve

mylar-pink mylar-silver mylar-gold

Flessibilità 8
Lucentezza 10
Copertura 7
Eventuali
caratteristiche particolari
Materiale derivato dal PET,
ottenuto grazie ad una leggere differenza di lavorazione.
Resiste fino a 350°C.

 

Nome prodotto Techflex Chrome XC
Foto chrome-sleeve chrome-sleeve-macro
Flessibilità 8
Lucentezza 9
Copertura 88
Eventuali
caratteristiche particolari
Come il Mylar deriva dal PET ma offre una resistenza alle abrasioni
e nel tempo decisamente superiori grazie a processi industriali
post e pre fabbricazione.

 

 

 


 


Nome prodotto Arctic cooling 2011 sleeve
Foto arctic-cooling-sleeve
Flessibilità 9
Lucentezza 5
Copertura 10
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Koolink 2011 sleeve
Foto koolink-sleeve
Flessibilità 4
Lucentezza 4
Copertura 10
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Gelid Solutions 2011 sleeve
Foto gelid-sleeve
Flessibilità 7
Lucentezza 8
Copertura 7
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Cooler Master 2011 sleeve(excalibur)
Foto cooler-master-sleeve
Flessibilità 7
Lucentezza 8
Copertura 9
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto TFC Feser 211 sleeve (Triebwerk)
Foto tfc-sleeve
Flessibilità 8
Lucentezza 6
Copertura 3
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Noiseblocker 2011 sleeve
Foto noiseblocker-sleeve
Flessibilità 7
Lucentezza 8
Copertura 8
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Noctua 2011 sleeve
Foto noctua-sleeve
Flessibilità 8
Lucentezza 6
Copertura 10
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Alpenfohn 2011 sleeve
Foto Alpenfohn-sleeve
Flessibilità 8
Lucentezza 6
Copertura 10
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

 


Le calze reagenti agli UV riportate di seguito mostrano in tabella una ulteriore voce relativa alla reattività dimostrata ai raggi ultravioletti, un numero maggiore indica maggiore luminosità.
Il test è stato effettuato usando due neon da 30cm alimentati a +12v tramite inverter, i brand in esame sono Vantec,MDPC e Techflex.

 

Nome prodotto Vantec UV Rosso
Foto vantec-uv
Flessibilità 4
Lucentezza 6
Copertura 3
Reattività agli UV 9
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto Techflex Flexo PET UV
rosso/giallo/verde/rosa
Foto techflex-uv-rosso techflex-uv-verde techflex-uv-giallo techflex-uv-rosa
Flessibilità 7
Lucentezza 8
Copertura 7
Reattività agli UV 9
6 il rosa
Eventuali
caratteristiche particolari
/

 

Nome prodotto MDPC sleeve small
rosso/blu/giallo
Foto mdpc-sleeve-rosso  mdpc-sleeve-blu mdpc-giallo
Flessibilità 7
Lucentezza 8
Copertura 8
Reattività agli UV 9
Eventuali
caratteristiche particolari
/

brand-uv brand-uv-1

uv-techflex

 


Oltre alla mera presenza dei materiali utilizzati in ambito comune presentati nelle pagine precedenti, abbiamo deciso grazie alla collaborazione con Techflex di dedicare una pagina dell'articolo a delle soluzioni ingegneristiche utilizzate in rami della tecnica decisamente più complessi rispetto all'ambiente casalingo dove si trovano ad operare le guaine usate all'interno dei desktop pc.
Questo tipo di prodotti lascia totalmente o parzialmente in disparte i materiali fin qui visti, utilizzando materiali di ultima generazione e lavorazioni decisamente avanzate per uno sleeve.

Per questo genere di manufatti abbiamo deciso di prendere un approccio sostanzialmente differente, non saranno infatti catalogati come i precedenti tramite tabella ma ci limiteremo a presentarli con foto illustrandone le features principali, la scelta è dettata dal semplice fatto che questa non vuole risultare un analisi dei prodotti ma, dati i costi dei prodotti, vuole essere unicamente una appendice alla comparativa sin qui svolta.

Il primo sleeve che vogliamo presentarvi e che sappiamo già che stuzzicherà l'attenzione di molti, è uno sleeve costruito al 100% in Kevlar; un materiale la cui fama ci precede e che viene ampiamente utilizzato in ambito militare e civile.
Il Kevlar infatti è una fibra sintetica inventata nel 1965 dalla DuPont, azienda Americana celeberrima che detiene diversi brevetti tra cui ritroviamo anche Nylon ed il neoprene, e che da anni è la prima esponente dei composti aromatci e non solo; trovando impieghi anche nel mercato delle pile a combustione e in praticamente tutti i settori in cui vengono utilizzati elastomeri e fibre sintetiche.
Il kevlar nello specifico appartiene al ramo delle fibre sintetiche; una delle sue caratteristiche principali e il fatto di resistere, a parità di peso, dalle tre alle sette volte più dell'acciao rendendolo di conseguenza una delle fibre più interessanti dal punto di vista tattico.
Esso viene largamente usato in ambito militare,automobilistico e civile trovando applicazione negli elmetti dei marines e dei nostri vigili del fuoco, nelle corde da arrampicata e negli altoparlanti Hi-FI di fascia alta, nei tubi dell'olio di auto,moto e dei veicoli da copetizione in linea generale, nei veivoli di tutte le fascie e nelle imbarcazioni dalle più semplici alle più complesse...insomma potremmo continuare all'infinito.

Ovviamente il kevlar, strano a dirsi ma viene utilizzato anche per gli sleeve, nel nostro caso ci viene fornito nel diametro da 1/4" in colorazione giallo paglierino(colore naturale) e come tale è bene tenere bene a mente che in questo caso l'espansione è parecchio limitata; stiamo pur parlando di una fibra parecchio più resistente dell'acciaio.

kevlar-sleeve kevlar-macro

Specifiche tecniche, da notare la forte sensibilità ai raggi UV.
kevlar-specifiche

Video

                                                          

Il secondo sleeve di cui andiamo a parlare è strettamente legato a quello appena visto e in fatto di resistenza è la soluzione a relativo basso costo che il mercato ci propone subito dopo.
Stiamo ovviamente parlando dell'acciaio Inox, in questo caso la casa ci ha fornito una calza formata da una maglia a tre filamenti non applicando nessun tipo di colorazione artificiale al metallo; le applicazioni di questo tipo di guaina sono prettamente industriali dedicate a quel tipo di macchinari che richiedeno una protezione di tubi e cavi significativa acquistando una considerevole rigidità.
Caratteristiche peculiari dell'acciaio sono, oltre alla ovvia resistenza, la capacità di resistere alla stragrande maggioranza di acidi disponibili sul mercato e la caratteristica di non subire decadimenti qualora venga esposto ai raggi UV, cosa che succede con la controparte in kevlar.

acciaio-macro-calza acciaio-sleeve

Specifiche tecniche

steel-braided-spec

Video

                                                            

Ritornando ai polimeri la Techflex ci offre infine due soluzioni decisamente interessanti e che possono trovare, a fronte di un esborso in termini monetari piuttosto significativo, applicazione anche all'interno dei nostri chassis.

La prima soluzione viene denominata Flexo conductive e viene progettata per la salvaguardia dei cavi altamente sensibili ad interferenze e a cariche elettrostatiche facendo inoltre da schermo al cavo nel momento in cui ci fossero delle scariche elettriche indesiderate; l'isolamento è dato da un processo brevettato di carbonizzazione del Nylon che permette alla guaina di condurre corrente elettrica e di scaricarla al suolo senza che il cavo o i cavi contenuti al suo interno ne risentano minimamente.

flexo-conductive flexo-conductive-macro

Specifiche tecniche

conductive-sleeve-spec

Video

                                                          

La seconda soluzione è altrettanto affascinante ed è decisamente inaspettata, essa è una guaina fonoassorbente in grado di combinare al contempo resistenza all'abrasione, eccellente copertura dei cavi ed eliminazione del rumore; tutto in un unico prodotto.

Ciò è reso possibile grazie all'utilizzo di PET a singolo filamento e PET multifilamento cui vengono affiancate delle fibre di produzione proprietaria in grado di assorbire gli eventuali decibel creati; unica controindcazione è l'infiammabilità del composto qualora venga esposto alle alte temperature.

noise-reduction noise-reduction-macro

Specifiche tecniche
noise-reduction-sleeve-spec

 

 


Essendo l'estetica una opinione puramente soggettiva, non riteniamo opportuno esprimere sentenze a favore di un prodotto piuttosto che ad un'altro, nel corso dell'articolo abbiamo volutamente riportato più foto per ogni tipo di calza proprio per far decidere al meglio l'utente su quale sia il tipo di sleeving che fa per lui spaziando dal PET al Nylon mono e multifilamento, reattivo o meno agli UV.
Di particolare interesse risulta vedere come sempre più case forniscano di serie sui propri modelli di punta un sleeve in Nylon multifilamento in grado di offrire una copertura totale dei cavi a fronte di una lucentezza inferiore mentre sempre meno sono i marchi che perseverano utilizzando un calza in PET a tripla maglia in grado di fornire una luminosità sicuramente maggiore.
Luminosità su cui puntano molto le guaine di MDPC che uniscono grazie all'utilizzo del PET una buona copertura ad una ottima luminosità soprattutto per quanto riguarda i modelli reattivi agli UV capaci di riflettere la luce solare in maniera decisamente piacevole.
Di contro con questi modelli di casa MDPC ritroviamo il prezzo di acquisto pari a quasi 0,80€(0,795€)/mt contro i 0,50€/mt delle soluzioni in PET targate Techflex, fuoricorso abbiamo unicamente le soluzioni commercializzate dai distributori italiani e internazioni di modding con il nome di "Ultra sleeve" e "master sleeve" che vengono vendute ad un prezzo di 1,49€ e 1,90€ per le versioni più piccole da 3mm;tale costo è pari rispettivamente al 100 e 150% in più rispetto a MDPC e di ben il 200-300% per quanto riguarda Techflex; decisamente fuori mercato.

Si ringraziano come di consueto i brand che da tempo ci permettono di realizzare le recensioni che appaiono sul nostro portale(in ordine alfabetico):
Alpenfohn,Arctic cooling,Cooler Master,Koolink,Gelid Solutions,Noctua,Noiseblocker,TFC Feser,Vantec e il nostro utente Fraggerman per la fornitura di parte delle guaine relative a MDPC.
Un ringraziamento particolare va inoltre a Techflex per la fornitura di sleeve di ogni genere: http://www.techflex.nl/

Commenti sul forum.