Recensione Sapphire Edge HD2

Apriamo quindi ora la sezione dedicata ai test delle performace del'EDGE HD2; prima di iniziare vediamo la metodologia di test applicata. Ricordiamo che nella versione in nostro possesso è preinstallato il sistema operativo Microsoft Windows 7 Ultimate, versione a 32 bit in lingua inglese. Il fatto di non avere Windows in lingua italiana potrebbe essere un problema per chi non mastica bene l'inglese e magari non conosce a fondo questo sistema operativo, cosi come potrebbe dare fastidio, per chi volesse aggiornare la memoria ram, l'avere la versione a 32 bit.

Sul pc verrano aggiornati i driver alle ultime release disponibili e saranno installati solamente i software necessari per i benchmark, nelle loro ultime versioni.

Driver Grafici Nvidia Driver 285.62
Driver Chipset Intel Inf Utility 9.2.0.1030
Driver Audio Realtek High Definition Audio 6.0.1.6482
Driver Lan/Wlan Realtek Ethernet Controller 7.18.322.2010/ Realtek Wirell Lan 1.00.0147


Sono state delineate tre aree di benchmark principali:

  • Prestazioni di compressione e calcolo, per testare le doti del processore;
  • Prestazioni storage, volte a stressare il disco fisso;
  • Prestazioni multimediali, che riguardano il sottosistema video/grafico del pc.

Questi test, ove possibile, sono stati effettuati per tre volte di seguito per avere un risultato più indipendente dalle diverse variabili in gioco.

Terminata questa fase di test, verranno analizzate le temperature d'esercizio medie e di picco, sfruttando i noti software di stress della CPU, il livello di rumore prodotto e verrà dato un giudizio riguardante l'esperienza d'uso quotidiana. Per questo ultimo punto, L'EDGE HD2 è stato usato in parte per scrivere questa recensione ed utilizzato inoltre per diversi giorni per le classiche attività di tutti i giorni (navigazione, riproduzione di video e film, uso di applicativi di svariato genere).

Prima di cominciare riportiamo le schermate di CPU-Z e GPU-Z, seguite dal punteggio ottenuto nel benchmark integrato nel sistema operativo Microsoft Windows 7.

 

Edge HD2 CpuZ Edge HD2 GpuZ
   
Edge HD2 Windows Detail Edge HD2 Windows Score

 

Dal test si nota che il valore minore viene rilevato sulle prestazioni del  processore, nonostante Sapphire abbia dotato questo mini pc di un processore più potente rispetto al suo predecessore: un vero peccato perchè le prestazioni degli altri componenti del sistema si attestano tutte sopra i 4,8.

Veniamo ora alla prima sezione, riguardante le prestazioni di compressione e calcolo, abbiamo utilizzato:

  • Cinebench R11.5, sia in configurazione singolo core che multicore;
  • Pcmark Vantage, noto benchmark che analizza le prestazioni globali del sistema da molti punti di vista;
  • Winrar 4.0 beta 7 32bit;
  • Sysoft Sandra, in particolare i test aritmetici, multimediali e quelli per latenza e banda della memoria ram.

Cinebench R11.5 è un noto software di benchmark, prodotto da Maxon, basato sul motore di rendering alla base di Cinema4D, programma di modellazione tridimesionale. Stressa a dovere la CPU, lavorando sia in modalità multicore che single core e il risultato che si ottiene è un buon indice della potenza bruta di calcolo del processore.

I risultati ottenuti sono messi a confronto in automatico con altre CPU: come si può vedere si tratta di sistemi ovviamente non paragonabili a quello in test, ma il paragone ci aiuta a contestuallizare il punteggio raggiunto.

 

 Edge HD2 Cinebench Single Core  Edge HD2 Cinebench Multicore

 

Molto interessante il punteggio ottenuto con Pcmark Vantage; questo softwate infatti, grazie un mix di test di differente natura, anche scorrelati tra loro, riesce a darci una indicazione di come il sistema si comporterà nell'uso quotidiano. I test riguardano diversi aspetti, dall'hard disk, alle performance in ambito ludico, a quelle multimediali, e ognununo di questi implica un diverso sfruttamento dell'hardware.

Il punteggio ottenuto è di circa 2000 punti, un punteggio non altissimo in generale ( includendo anche sistemi desktop "normali"), ma discreto nell'ambito dei mini pc; siamo quasi convinti che anche questa volta il collo di bottiglia sia stata la CPU.

 

Edge HD2 Pcmark Vantage

Winrar, noto software per la compressione dei dati, integra un semplice benchmark, che ci fornisce una idea di quanto sia veloce la nostra CPU in fatto di compressione e decompressione di file, restituendo un risultato in Kb/s, dove a valori maggiori corrisponde una maggiore capacità del processore.

Nella foto a sinistra il test è stato effettuato sfruttando un solo core, in quella a destra entrambi i core. Nel nostro caso il risultato del primo è poco meno della metà del secondo, segno che la CPU riesce a far lavorare assieme entrambi i core in maniera ottima. Il risultato ottenuto è in linea con i concorrenti dello Sapphire EDGE HD2 che utilizzano CPU Intel Atom, forse di poco inferiori ai concorrenti supportati da AMD.

Edge HD2 Winrar Singlecore Edge HD2 Winrar Multicore

 

I prossimi test sono stati effettuati con il noto software Sisoft Sandra, che integra una suite di test molto completa e variegata, oltre ad essere in grado di fornire dettagliatissime informazioni circa il proprio sistema, sia lato hardware che software. Interessante e molto utile la rappresentazione grafica che restituisce al termine dei test: come si può vedere, è immediato il raffronto, tramite grafici, con altro hardware incluso in una sorta di libreria. Si riesco in questo modo a confrontare rapidamente le prestazioni tra diversi componenti.

Per la prima sezione di test abbiamo effettuato quattro benchmark; i primi due sono il test aritmetico, che stressa quasi esclusivamente le capacità di calcolo della CPU, e il test multimediale, che comprende nel risultato anche altre componenti, come scheda grafica e ram.

Edge HD2 Sandra Aritmetica Edge HD2 Sandra Multimedia

 

I successivi due test riguardano invece esclusivamente la memoria ram di sistema; questi misurano larghezza di banda e latenze della memoria, due fattori critici per le prestazioni globali del mini pc. Il risultato del test mostra che se dal lato banda di memoria non c'è paragone con l'hardware più moderno, le latenze, sono in linea invece con le più moderne soluzioni. Certamente la banda di memoria è limitata dal memory controller, che non può di certo rivaleggiare con le soluzioni più recenti (ed anche esose in termini di consumo), ma anche dalla configurazione a singolo canale, imposta sempre dalle soluzioni Intel Atom.

 

Edge HD2 Sandra Banda Edge HD2 Sandra Latenze

 


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM