Recensione Sapphire Edge HD3

La confezione ricorda molto quella dell'EDGE HD2; stesse dimensioni, pari a 260mm X 90mm x 210mm, e medesima fattura, in cartoncino, molto ben curata; cambiano però i colori, ora sulle tonalità del rosso scuro, a richiamare quelli tipici di casa AMD. La superficie ha una rifinitura liscia e lucida, che la rende molto gradevole ed accattivante.

Al centro della parte anteriore è riportata una foto che mostra due mini pc da due differenti angolazioni, fissati sul piedistallo in dotazione; in alto a sinistra troviamo quindi il marchio di casa "Sapphire", mentre quello del partner "AMD" lo si trova sulla destra. A completare la grafica nella parte inferiore sono riportate diverse miniature che ci riassumono le caratteristiche principali del mini pc, tra le quali la dotazione di 4GB di ram DDR3,  di un hard disk da 320GB e una connessione USB 3.0. In disparte, sulla destra, sono presenti i loghi "Radeon Graphics" e "AMD Vision E-450".

 

EDGE HD3 Box Front

Il retro della confezione mostra al centro il mini pc di profilo, inquadrato dal retro, da dove si possono vedere le connessioni di I/O disponibili; si può già notare che le porte a disposizione sono le medesime che abbiamo trovato sull'EDGE HD2.

Sempre su questo lato, nella parte di destra troviamo una lunga scritta su sfondo rosso, dove viene descritto a grandi linee il mini pc, sia dal punto di visto delle caratteristiche tecniche sia mostrando quali possano essere gli scenari d'uso e quali potenzialità offre il prodotto; poco sotto questo riquadro sono riportate le varie certificazioni di rispetto ambientale (RoHS) e di conformità europea (CE), oltre alle indicazioni sullo smaltimento e sul riciclo della confezione; anche in questo caso sia l'esterno che la scatola interna sono al 100% in materiale riciclato.

Infine nella parte inferiore è replicata la serie di marchi che abbiamo trovato sul fronte della confezione.

 

EDGE HD3 Box Back

Per accedere al contenuto è necessario tagliare i due sigilli che tengono chiuse le alette della scatola; con una mano si estrae una scatola di cartone nero, identica a quella vista nell'EDGE HD2, con apertura verso l'alto e chiusura con linguetta sulla parte frontale; aperta la scatola e tolto il primo strato protettivo, in spugna avvolta da un cartoncino nero, finalmente troviamo il mini pc, all'interno di una busta antistatica, riposto saldamente in uno spesso strato di spugna, sagomato su misura alla perfezione, che lo ripara egregiamente da possibili urti.

Nuovamente riaffermiamo quanto già sottolineato nella review dell'EDGE HD2: la confezione è davvero ben studiata, curata nei dettagli e nella grafica; nel complesso trasmette fin dal primo impatto una sensazione di solidità e protezione molto positiva.

 

EDGE HD3 Box Inside

Estratto l'EDGE HD3 e rimosso il suo alloggiamento, ecco infine gli accessori in dotazione, divisi in due scomparti; per primo troviamo il manuale utente, un opuscolo di una quarantina di pagine in bianco e nero, che fornisce in sei lingue differenti (compreso italiano, inglese e persino russo) varie informazioni sul prodotto, di natura sia tecnica che pratica; viene ad esempio descritto in modo molto chiaro come utilizzare il mini pc attraverso un monitor o un televisore o come collegare varie periferiche quali mouse, tastiere e stampanti.

A corredo troviamo inoltre: l'alimentatore esterno in stile notebook, un cavo HDMI nero di 1.5mt, un adattatore HDMI-DVI D dual link e uno stand verticale; a differenza di quanto incluso con l'EDGE HD2 manca il supporto VESA compatibile, che permetteva di alloggiare in tutta comodità il mini pc dietro al monitor.

Ad ultimare il bundle viene fornito anche un cd contenente i driver necessari all'uso del pc, il manuale in formato PDF e alcune utility.

 

EDGE HD3 Bundle

 

EDGE HD3 PSU

A conclusione di questa prima analisi possiamo affermare che il bundle si è rivelato congruo al prodotto cui fa da corredo; tutto il necessario per il primo avvio del mini pc è fornito, mancano solo mouse, tastiera e sistema operativo; ricordiamo infatti che lo Sapphire EDGE HD3 viene fornito con preinstallato il sistema operativo FreeDos.

Il manuale è ben scritto, semplice ma utile, soprattutto per chi non ha dimestichezza con l'installazione di un mini pc.

Un paio di piccole note negative: anche in questo caso si sente un pò la mancanza nel bundle del cavo VGA, anche se il suo utilizzo è sempre più raro e spesso sostituito dal più comodo cavo HDMI. Inoltre ci sarebbe piaciuto rivedere anche la seconda staffa, la quale si era rivelata una soluzione molto pratica per alloggiare il mini pc.


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM