Recensione Arctic E461-BM e P311

Le prove tecniche sono strate eseguite solo sul modello E461, in quanto non è stato possibile collegare la P311 bluetooth al setup di prova.

Risposta in frequenza

21-frequency response-arta-artic-h461 

Vista la parcticolarità del prodotto, la classica misura della risposta in frequenza in aria libera, non rispecchia la realtà in quanto una cuffia ad auricolare una volta inserita nell'orecchio si trova a dover emettere in un ambiente chiuso ed abbastanza piccolo, dove subentrano altri fattori. La risposta in aria libera sono le due curve in basso nel grafico, rispettivamente per il canale destro e sinistro. Cercando di ricreare una situazione realistica si è realizzato un cilindro per ricreare un volume chiuso fra auricolare e microfono; il caso ha voluto che auricolare e microfono siano dello stesso diametro. Questo setup ha prodotto i grafici le due curve in alto, canale destro e sinistro. E' doveroso far notare che le due misure sono ottenute alla stessa distanza (microfono ed auricolare) e con i potenziometri dell'attrezzatura allo stesso livello, ma le ultime hanno prodotto un livello molto più elevato. L'emissione in ambiente chiuso, è molto simile al grafico dichiarato dalla casa.

Impedenza: modulo e fase

22-impedance-wt3-artic-h461

 Il modulo dell'impedenza prossimo ai 12 ohm, visibile nel grafico con la curva blu, non fa altro che confermare il dato dichiarato. In rosso, invece, la fase molto lineare e tipica dei sistemi monovia.


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM