Recensione Aquacomputer Airplex Radical 2/360

La canaline nascoste all'interno della superficie dissipante vengono alimentate da un ingresso ed un uscita collocati sulla base in delrin inferiore, quest'ultima è formata da una caratteristica lavorazione che fornisce da entrambi i lati una superficie di contatto perfettamente planare lasciando sul fondo una forma molto irregolare formata da molteplici sfaccettatureaccompagnate da tre serigrafie; queste riportano nuovamente il nome del radiatore assieme alle scritte "made in Germany" e "Aquacomputer" accompagnate dalle indicazioni di ingresso ed uscita! A sorpresa infatti gli Airplex Radical sembrano porre un "in" e un "out" vincolato sebbene a conti fatti l'inversione dei due non porti ne a benefici ne a problematiche di tipo operativo come potremmo avere ad esempio con un waterblock munito di jetplate che necessita di acqua in pressione per operare al meglio.

airplex radical inlet outlet airplex radical inlet outlet2

Le filettature per i raccordi risultano incassate direttamente nel delrin e vantano un filettatura da un quarto di pollice compatibile con il 99,99% dei raccordi per raffreddamento a liquido attualmente sul mercato, sotto di essi si celano le due camere di espansione che alimentano le canaline interne al pacco alettato ben visibili se andiamo a rimuovere l'intelaiatura esterna.
Per far ciò dobbiamo rimuovere le viti messe a ritenzione del tutto e qui aquacomputer ci mette un po i bastoni fra le ruote, per rimuovere le lamiere dovremo infatti avere sia inserti TORX(viti poste sulla testa del Radical) che esagonali per le viti a filo lamiera con testa svasata poste sui lati.

airplex radical screw airplex radical screw2

Con gli attrezzi giusti l'operazione si effettua comunque in pochi minuti e una volta rimosse le cinque viti che trattengono la lamiera davanti a noi avremo il radiatore nudo e crudo con una struttura laterale alettata avente il top che mette in risalto la matrice delle canaline interne, esse risultano cilindriche, non schiacciate e con un percorso particolare.
In seguito alla nostra segnalazione sulle camere comunicanti(vedesi radiators leak - case study) infatti l'azienda tedesca si è impegnata ad abbandonare il vecchio layout, fortemente incline ad avere trafilamenti di liquido, in favore di un nuovo design che abbandona la singola/multipla canalina in favore di una struttura che allaga orizzontalmente tutta la prima camera di espansione cilindrica(non più trapezioidale). Questa si occupa di alimentare le sette canaline che una volta giunte in testa vengono ruotate di 180° e sfalsate di qualche centrimentro rispetto l'andata, finendo dalla parte opposta della base dove riempiono a loro volta la seconda camera di espansione cilindrica convogliando il fluido verso il raccordo di uscita designato.

aquacomputer airplex radical inside aquacomputer airplex radical inside2

airple radical inside 4 airple radical inside 5 airple radical inside 6 airple radical inside 7

La foto seguente schematizza in maniera grafica la struttura dei nuovi Airplex radical:
airplex radical flow matrix graph

Si noti come la rimozione della lamiera abbia messo in luce anche la presenza di un foro laterale guarnizionato utilizzato da Aquacomputer in fase lavorativa per poter ricavare il cilindro di alimentazione delle canaline; tale foro non ha una funzione attiva e non è ovviamente filettato essendo lo stesso utilizzato solo per scopi produttivi. Prendiamo tuttavia la palla al balzo nel dire che tale spot è sicuramente un punto molto interessante dove poter collocare un eventuale sensore di temeperatura a film(i classici gialli per fan controller per intenderci) essendo la lamiera, limitatamente a questa area, direttamente a contatto con il liquido per di più senza nemmeno la vernicie di mezzo.
Per chi volesse avere un rapida lettura delle condizioni del propio impianto questo è sicuramente un punto strategico che ci permetterà di ottenere letture abbastanza affidabili in termini di temperture dell'acqua senza dover necessariamente ricorrere a sensori passanti da decine di euro.

aquacomputer airplex side hole  aquacomputer airplex side hole2

 


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM