Recensione Alphacool NexXxos Xtreme III Rev. 2

L'alphacool NexXxos Xtreme III Rev. 2 presenta una buona finitura in nero opaco. La leggera verniciatura nella zona delle superficie dissipante fa intravedere leggermente il color rame naturale delle lamelle (dettaglio questo enfatizzato dal flash della reflex), mentre in una zona sul retro del radiatore sono presenti anche delle "chiazze" bianche che assomigliano quasi ad una spruzzata di vernice. Per quanto riguarda la struttura interna, questo radiatore presenta una doppia fila di canaline (2-rows) nella classica configurazione u-flow a 2 passaggi. Poichè sulla superficie dissipante sono presenti 14 canaline, il numero totale delle canaline interne del radiatore è quindi pari a 28. I materiali utilizzati sono il rame per le lamelle e l'ottone per le camere e le canaline. Nelle specifiche si parla anche di rivestimenti laterali in alluminio, che su questo radiatore o sembrano assenti oppure sono stati verniciati superiormente di nero anche loro.

copertina_alphacool_nexxxos_xtreme_iii_rev._2

difetto_retro_alphacool_nexxxos_xtreme_iii_rev._2

La zona dedicata alle camere è classica, con ogni camera che è dotata di una connessione da 1/4"G per l'ingresso e l'uscita del liquido dal radiatore. Entrambe le connessioni vengono dotate di un tappo bianco da 1/4"G, sicuramente utili nelle fasi di pulizia di un radiatore e/o altro.

camere_alphacool_nexxxos_xtreme_iii_rev._2

I due lati più lunghi e paralleli del radiatore non presentano nessun dettaglio di rilievo, ma ci consentono di verificare lo spessore di 4,5cm offerto da questo prodotto. Da segnalare la distanza tra la superficie dissipante vera e propria e la struttura esterna con i filetti per le ventole pari a soli 5mm.

laterale_alphacool_nexxxos_xtreme_iii_rev._2

Sul retro così come sul fronte troviamo i 12 fori con filetto M3 che consentono di montare le 3 ventole da 120mm. Questo consente non solo di scegliere quale lato utilizzare per montare le ventole, ma anche di montare fino a 6 ventole da 120mm sul singolo radiatore. Come già accennato in precedenza, sul retro sono presenti anche delle chiazze di cui abbiamo parlato in precedenza.

retro_alphacool_nexxxos_xtreme_iii_rev._2

Il top non presenta nessuna caratteristica funzionale, se non una forma non regolare a zig e zag.

top_alphacool_nexxxos_xtreme_iii_rev._2

Il fan spacing relativo ai fori per le ventole è classico, pari a 15mm, mentre la struttura lamellare presenta una densità medio/bassa di 13 FPI.

fan_spacing_alphacool_nexxxos_xtreme_iii_rev._2

fpi_alphacool_nexxxos_xtreme_iii_rev._2

Ho quindi montato i raccordi e ho pulito a dovere il radiatore seguendo la procedura di pulizia descritta nella sezione guide del sito. Nella pulizia è stata riscontrata una colorazione bluastra dell'aceto soprattutto al primo passaggio.


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM