Recensione Tecnofront Torpedo

La presentazione della Torpedo è classica, come Tecnofront ci ha abituato: abbiamo una confezione spartana in cartone avvolta da una pellicola in plastica trasparente e sopra la quale è attaccata un'etichetta che contiene il nome della vaschetta, una breve descrizione generale del prodotto, la tipologia dei raccordi contenuti nel bundle e il logo Tecnofront insieme al proprio sito.

 

 

presentazione_tecnofront_torpedo

All'interno della confezione in cartone troviamo la vaschetta e il bundle protetti in un'unica pellicola trasparente. Rimossa la pellicola ci troviamo di fronte alla vaschetta vera e propria già montata con i due supporti, due raccordi con oring da 1/4"G di filetto e per tubo da 3/8" ID avvolti anche loro in pellicola e un foglietto che ci indica alcune norme da seguire per il corretto funzionamento della vaschetta.

bundle_1_tecnofront_torpedo

bundle_2_tecnofront_torpedo

bundle_3_tecnofront_torpedo

foglio_istruzioni_tecnofront_torpedo

Manca nel bundle della viteria per il montaggio dei supporti all'interno del proprio case, banchetto o qualsiasi altra struttura dedicata al proprio impianto a liquido. Il bundle risulta quindi essenziale. Il foglietto illustrativo ci spiega che:

- E' consigliabile verificare la tenuta della vaschetta testandola per almeno 4 ore fuori dal proprio case
- E' vietato l'uso di alcohol per qualsiasi scopo
- Per serrare i raccordi in bundle alla vaschetta è sufficiente la sola forza delle mani, non è necessario l'utilizzo di una pinza (che rovinerebbe i raccordi)


Italian Chinese (Simplified) English French German Japanese Korean Russian Spanish

ULTIMI MESSAGGI DAL FORUM